10°

17°

Mostra

A Lesignano i paesaggi "senza nome" di Remo Boccacci

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
0

Prima di tuffarsi, si prende un bel respiro: ed è un tuffo nel colore, ma anche un respiro d’aria fresca questa esposizione d’opere d’arte di Remo Boccacci, in mostra all’agriturismo Cancabaia di Santa Maria del Piano (Lesignano de’Bagni) fino al 22 Maggio. Boccacci, classe 1944, è un artista grafico (così ama definirsi) originario di Bardi e cittadino del mondo: cresciuto in Belgio, dove ha frequentato il Collegio delle Belle Arti di Charleroi, ha vissuto in Israele, a Cipro, in Inghilterra, per tornare a Parma nel 1980 e stabilirsi infine a Reggio Emilia, sulle colline di Montecavolo, dal 1983. Traspare dalle sue opere, e in particolare dai tanti paesaggi realizzati a tempera su carta, l’amore per la pittura fiamminga, da Rembrandt, a Vermeer, al paesaggista Van Ruysdael: il gusto per il dettaglio, l’importanza della luce. Ma vi si mescolano echi del realismo di Courbet, e di pittori inglesi, della resa atmosferica che era di Turner e delle nuvole di Constable. Inghilterra e Paesi Bassi che Boccacci ha vissuto e conosciuto, ed ha portato con sé, nei suoi pennelli, come ha fatto con le terre desertiche d’oriente e i mari della Turchia. Accade così che anche i paesaggi d’Italia, le vedute di Montecavolo, Quattro Castella e delle nostrane terre matildiche, assumano quel taglio di luce nordica o quel particolare passaggio di nuvole che li rendono spazi non identificabili, eppure famigliari: eterni e universali. Ecco perché i suoi quadri di paesaggi non hanno un titolo. Lo spiega bene la moglie del pittore, Frances: «Io riconosco ogni veduta, io so dove si trovano realmente questo tratto di fiume, questa spiaggia. Ma il senso della pittura di Remo è di lasciare ad ognuno la libertà di vivere ed interpretare queste immagini secondo la propria sensibilità, ritrovando i propri personali luoghi del cuore in queste carte». All’inaugurazione della mostra (che sarà ancora visitabile nei giorni di sabato 14 e 21, e di domenica 15 e 22 Maggio dalle ore 17 alle ore 20) è stato presentato il libro “Oltre l’orizzonte” (da cui il titolo della mostra stessa) che raccoglie i paesaggi di Boccacci, piccoli anfratti di colore che aprono all’immensità. O meglio, come è scritto nel libro: “Non sono vedute, non sono paesaggi: l’artista restituisce attraverso le forme della Terra se stesso. Un uomo nomade che ha viaggiato nella geografia terrestre per ricercare continuamente la sua dimensione tra cielo e terra, in questa assoluta precarietà che è il visibile. Corre una vita nei paesaggi, e noi ci animiamo per scoprirla”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro