-2°

volontariato

Assistenza Pubblica, volontari e amici da premio

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

0

Un intero pomeriggio color arancio. Si sono svolte ieri, nell’ambito della “Settimana della Pubblica”, le Solenni Premiazioni dell’Assistenza Pubblica Parma Onlus, relative al quadriennio 2012-2015.

Tanti militi, soci, benefattori, parenti e amici hanno partecipato alla cerimonia, che si è svolta all’Auditorium del Campus dell’Università di Parma, alla presenza delle massime autorità cittadine.

«Sulla Pubblica possiamo ripetere quello che sentiamo da oltre cento anni – ha affermato il sindaco del Comune di Parma, Federico Pizzarotti, nell’introdurre le premiazioni –: quest’associazione e i suoi volontari sono un valore aggiunto e fondamentale per la città. La Pubblica, inoltre, non aiuta solo i parmigiani, ma anche chi può avere bisogno a chilometri di distanza: di recente, per esempio, ha donato un’ambulanza dismessa all’ospedale di Corfù».

«L’anzianità della Pubblica – ha dichiarato il prefetto di Parma, Giuseppe Forlani – dimostra che l’impegno individuale di ogni singolo volontario non è effimero, ma duraturo. Non è semplice conservare la memoria di un gesto di solidarietà e farne un contributo ripetuto nel tempo, ma auguro all’associazione di poter continuare a contare sull’impegno dei militi ancora a lungo».

«Il volontariato - ha aggiunto Don Luigi Valentini, vicario generale della diocesi di Parma, nel portare il saluto del vescovo Don Enrico Solmi – sa dare valore al mondo della fragilità, della sofferenza, del dolore. Auguro alla Pubblica di continuare a essere, con la sua capacità di inventiva, creatività e disponibilità, un punto di riferimento per la progettualità e lo sviluppo della nostra città».

«L’Assistenza Pubblica – ha osservato l’onorevole Patrizia Maestri – mette in pratica tutti i giorni, in modo concreto, la solidarietà e, in questi tempi difficili, costituisce un baluardo di sostegno alla solitudine e alla sofferenza di tante persone».

«Il valore di un’associazione come la Pubblica, che risponde a quei bisogni dei cittadini cui lo Stato non sempre riesce a rispondere – ha sostenuto il prorettore alla sanità dell’Università degli studi di Parma, Vincenzo Vincenti -, viene da come le persone ne parlano: sulla Pubblica non ho mai sentito dire nulla di negativo in trent’anni che sono a Parma!».

«Siamo una grande famiglia – ha detto il presidente dell’Assistenza Pubblica, Luca Bellingeri –, per questo ringrazio, non solo i militi, che sulla divisa portano il simbolo della Pubblica sul lato del cuore, ma anche le nostre famiglie che continuano a supportarci, facendo dei sacrifici. Nel ringraziare il vicepresidente Filippo Mordacci, la giunta esecutiva, il consiglio direttivo, l’ufficio comando, il comandante e la Fondazione Assistenza Pubblica, desidero anche ricordare, con un pensiero commosso, chi ci ha lasciato, in particolare il coordinatore generale Gianpaolo Cadei, prematuramente scomparso ai primi di febbraio. Infine, a nome della Pubblica, ringrazio tutta la città di Parma, soprattutto i tanti benefattori e chi, a vario titolo, ha aiutato la nostra grande famiglia: hanno reso concretamente possibile l’impegno di noi volontari».

La “Settimana della Pubblica” si conclude oggi pomeriggio, nella sede dell’associazione (viale Gorizia, 2/A), con “La Pubblica dei bambini”. Appuntamento dalle 15 in poi, con tre isole gioco pensate per i piccoli (Ambulanza dei pupazzi, Pompieropoli, Educazione stradale) e, al termine, tanti gadget e una golosa merenda per tutti.

Per avere più informazioni sull’ente di volontariato dell’Oltretorrente, potete chiamare i numeri 0521.224922/224988, mandare una mail a info@apparma.org, oppure visitare la pagina Facebook dell’associazione (www.facebook.com/AssistenzaPubblicaParma), o il sito www.apparma.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video