23°

32°

foto dei lettori

"Quel cartello alle Poste che parla la lingua della violenza.." Foto

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
19

La segnalazione arriva da una lettrice, Vanja, che ha fotografato un disegno appeso alle Poste. "Mi sono imbattuta nei giorni scorsi un uno strano cartello ( che allego) allo sportello raccomandate delle Poste di Via Pastrengo.
Non credo serva segnalare quanto sia di cattivo gusto mostrare un gesto violento totalmente gratuito, in un ufficio aperto al pubblico.
Se le persone che lavorano in quella stanza hanno ritenuto andasse bene, credo che qualcuno debba dire loro che così non è."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    17 Giugno @ 17.18

    vignolipierluigi@alice.it

    Qui non si tratta di scherzare, la signora che si è sentita violentata da quella 'vignetta' (niente a che vedere con le 'sante' di vauro) non ha mai avuto occasione di viaggiare in autobus o per strada in prossimità di qualche persona al telefono che, fregandosene altamente, parla a voce alta? Non è anche quella 'violenza'? Giusta osservazione di Oberto! e non c'è da ridere signora Passerini, solo imparare l'educazione, che nessuno insegna più o forse ........................

    Rispondi

  • Filippo

    17 Giugno @ 16.27

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Dalle Poste mi aspettavo qualcosa di più professionale e meno approssimativa per scoraggiare l'uso del telefonino, come i cartelli che si trovano negli ospedali ad esempio.

    Rispondi

    • gigiprimo

      17 Giugno @ 17.23

      vignolipierluigi@alice.it

      'A prescindere' è sicuro che in ospedale tanti si adeguino? scherziamo?

      Rispondi

  • marco850

    17 Giugno @ 13.55

    non mi sembra una cosa che meriti tutta questa attenzione

    Rispondi

  • Oberto

    17 Giugno @ 13.54

    se uno non lo capisce con le buone bisogna fargliele capire con le cattive. Proprio l'altro ieri ero in posta, fila sostenuta come sempre, scatta il nuovo numero e nessuno si fa avanti, l'impiegata chiama il numero a voce e si vede uno che è al telefono e dice " un attimo, sono al telefono" . A persone del genere per mettergli qualcosa nella testa non bisognerebbe martellargliela ? io dico di si.

    Rispondi

  • vanja passerini

    17 Giugno @ 12.32

    Vi ringrazio per tutti i vostri consigli di cui terrò conto. Accettare la violenza gratuita in nome dell'ironia può portare a derive pericolose. Ps ma a voi fa davvero ridere?

    Rispondi

    • Bastet

      17 Giugno @ 19.50

      l'ho letto e ho sorriso,si! sai cosa,invece,mi manda fuori di testa....ed è di cattivo gusto??? che la gente si faccia i cazzi suoi al telefono.....posta,banca o supermercato che sia! gran cafoni!!!!

      Rispondi

    • MauB

      17 Giugno @ 14.49

      non mi fa ridere, neanche un po'. ma non mi scandalizza nemmeno. se devo scandalizzarmi per quello, il mio "metro dello scandalo" tutti i giorni alle 7.00 di mattina sarebbe già esploso.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti