foto dei lettori

"Quel cartello alle Poste che parla la lingua della violenza.." Foto

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Ricevi gratis le news
19

La segnalazione arriva da una lettrice, Vanja, che ha fotografato un disegno appeso alle Poste. "Mi sono imbattuta nei giorni scorsi un uno strano cartello ( che allego) allo sportello raccomandate delle Poste di Via Pastrengo.
Non credo serva segnalare quanto sia di cattivo gusto mostrare un gesto violento totalmente gratuito, in un ufficio aperto al pubblico.
Se le persone che lavorano in quella stanza hanno ritenuto andasse bene, credo che qualcuno debba dire loro che così non è."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    17 Giugno @ 17.18

    vignolipierluigi@alice.it

    Qui non si tratta di scherzare, la signora che si è sentita violentata da quella 'vignetta' (niente a che vedere con le 'sante' di vauro) non ha mai avuto occasione di viaggiare in autobus o per strada in prossimità di qualche persona al telefono che, fregandosene altamente, parla a voce alta? Non è anche quella 'violenza'? Giusta osservazione di Oberto! e non c'è da ridere signora Passerini, solo imparare l'educazione, che nessuno insegna più o forse ........................

    Rispondi

  • Filippo

    17 Giugno @ 16.27

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Dalle Poste mi aspettavo qualcosa di più professionale e meno approssimativa per scoraggiare l'uso del telefonino, come i cartelli che si trovano negli ospedali ad esempio.

    Rispondi

    • gigiprimo

      17 Giugno @ 17.23

      vignolipierluigi@alice.it

      'A prescindere' è sicuro che in ospedale tanti si adeguino? scherziamo?

      Rispondi

  • marco850

    17 Giugno @ 13.55

    non mi sembra una cosa che meriti tutta questa attenzione

    Rispondi

  • Oberto

    17 Giugno @ 13.54

    se uno non lo capisce con le buone bisogna fargliele capire con le cattive. Proprio l'altro ieri ero in posta, fila sostenuta come sempre, scatta il nuovo numero e nessuno si fa avanti, l'impiegata chiama il numero a voce e si vede uno che è al telefono e dice " un attimo, sono al telefono" . A persone del genere per mettergli qualcosa nella testa non bisognerebbe martellargliela ? io dico di si.

    Rispondi

  • vanja passerini

    17 Giugno @ 12.32

    Vi ringrazio per tutti i vostri consigli di cui terrò conto. Accettare la violenza gratuita in nome dell'ironia può portare a derive pericolose. Ps ma a voi fa davvero ridere?

    Rispondi

    • Bastet

      17 Giugno @ 19.50

      l'ho letto e ho sorriso,si! sai cosa,invece,mi manda fuori di testa....ed è di cattivo gusto??? che la gente si faccia i cazzi suoi al telefono.....posta,banca o supermercato che sia! gran cafoni!!!!

      Rispondi

    • MauB

      17 Giugno @ 14.49

      non mi fa ridere, neanche un po'. ma non mi scandalizza nemmeno. se devo scandalizzarmi per quello, il mio "metro dello scandalo" tutti i giorni alle 7.00 di mattina sarebbe già esploso.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS