19°

29°

UNIVERSITA'

E led fu: debutta la nuova illuminazione stradale al Campus

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
1



Nella serata di lunedì 20 giugno il Rettore Loris Borghi ha “acceso” l’impianto fotovoltaico sulle coperture del Dipartimento di Ingegneria e Architettura.

La presentazione fa parte della riqualificazione dell’illuminazione urbana del Campus, nell’ambito di Mastercampus Scienze e Tecnologie, Progetto - “C.A.M.P.U.S.E. - Concrete Actions Moving Public Universities to Sustainable Environment”, e si è svolta alla presenza del Presidente dell’ENEA Federico Testa.

Alla cerimonia sono intervenuti anche il Pro Rettore a Edilizia, Infrastrutture e Insediamento Urbano Carlo Quintelli, il Direttore del Centro Interdipartimentale per l'Energia e l'Ambiente (CIDEA) Agostino Gambarotta e Sara Rainieri, docente del Dipartimento di Ingegneria Industriale e Delegata del Rettore a orientamento in uscita e politiche di raccordo con il mondo del lavoro.


Nell’ambito del progetto C.A.M.P.U.S.E. “Concrete Actions Moving Pubblic Universities To Sustainable Enviroment”, secondo la convenzione stipulata tra Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare e Università di Parma per la realizzazione di interventi incentrati sul concetto di “Campus sostenibile”, ovvero di sviluppo organico del sistema insediativo nell’equilibrio tra i diversi aspetti ambientali, economici, sociali e tecnologici, si è conclusa, dopo la realizzazione della piazza-giardino fotovoltaica, l’ultima parte del programma riguardante un nuovo impianto fotovoltaico posto sulle coperture dei padiglioni di Ingegneria e Architettura e la riqualificazione del sistema di illuminazione del Campus attraverso le tecnologie LED.

Una strategia di interventi tesa a coniugare le esigenze di una sempre maggiore sostenibilità ambientale con quelle di una ricerca universitaria che si applica al proprio contesto abitativo, appunto quello del Campus, attraverso la sperimentazione applicata a scala urbana. D’altra parte lo stesso progetto Mastercampus, all’interno del quale si sviluppa questa iniziativa, ha come obiettivo quello di configurare un quartiere modello eco-virtuoso, di riferimento per altri insediamenti universitari ma anche per la più generale realtà urbana.

Il progetto per l’impianto fotovoltaico ha riguardato un investimento complessivo di quasi due milioni di euro, comprese le impermeabilizzazioni delle coperture per ripristinarne la funzionalità. L’energia complessiva annua prodotta dall’intero sistema è stimata in 363.000 kWh e verrà interamente consumata all’interno del complesso degli edifici Dipartimentali di Ingegneria e Architettura. Nel caso in cui l’energia prodotta superi quella richiesta al momento, la parte in esubero verrà introdotta nell’anello della rete in media tensione, attraverso i trasformatori a servizio dell’edificio Dipartimentale di Ingegneria, ed autoconsumata all’interno del Campus. L’intervento garantisce il passaggio della prestazione energetica degli edifici Dipartimentali dall’attuale classe energetica D alla classe C.

Il progetto di riqualificazione della illuminazione urbana dell’area del Campus ha previsto la conversione della vecchia tipologia di corpi illuminanti, con lampade ad alti consumi, attraverso nuove armature con tecnologia a LED. La situazione preesistente vedeva installati complessivamente 615 corpi illuminanti suddivisi tra illuminazione stradale, illuminazione di parcheggi e illuminazione di edifici. L’intervento effettuato permetterà di ottenere un risparmio energetico stimato annuo di kWh 258.057 e un sensibile miglioramento della qualità dell’illuminazione degli ambienti aperti. Il progetto LED ha riguardato un investimento pari a 850.000 euro.

Nell’ambito dell’appalto è stato inoltre installato un sistema di insegne a totem luminose con tecnologia LED, che consente un’immediata individuazione degli edifici sedi dei Dipartimenti e dei servizi del Campus.

Il progetto preliminare degli interventi è stato redatto dall’ing. Oscar Corsi dell’Area Edilizia dell’Università di Parma supportato dal Dirigente d’Area ing. Barbara Panciroli e dall’ing. Livio Mingardi. I lavori sono stati realizzati dalla Cooperativa GE.S.IN. attraverso una cantierizzazione di sei mesi per l’impianto fotovoltaico e dal CCC - Consorzio Cooperative Costruzioni Società Cooperativa di Bologna con GE.S.IN., quale consorziata esecutiva, attraverso una cantierizzazione di quattro mesi per la riqualificazione a LED.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salamandra

    21 Giugno @ 14.45

    Ma la numerazione degli edifici è stata scelta lanciando i bussolotti della tombola sulla cartina del campus? Perché sembra fatta apposta per essere inutile.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti