Nizza

Parmigiani in piazza per dire "no" a terrore e violenza

In Comune bandiera francese a lutto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
11

Dopo la strage di Nizza, Parma scende in piazza per dire "no" alla violenza e al terrorismo. Nel pomeriggio diverse associazioni hanno organizzato un presidio in piazza Garibaldi. In serata, la fiaccolata dalla biblioteca "Ilaria Alpi" in vicolo delle Asse fino a piazza Garibaldi, cui ha partecipato - tra gli altri - il sindaco Federico Pizzarotti. Durante il corteo è stata cantata la Marsigliese, l'inno della Francia. 
Intanto fra i parmigiani, sui social network, si accende il dibattito. Si moltiplicano i commenti critici, di chi sostiene che non saranno le fiaccolate a fermare i terroristi. D'altro canto non mancano i sostenitori delle manifestazioni pacifiche, che servono per "dare un segnale" ed evitare l'indifferenza. 

BANDIERA FRANCESE A LUTTO IN COMUNE. Una bandiera della Francia listata a lutto è stata esposta dalle trifore della parte del palazzo municipale non interessata dai restauri. 

Così, dice una nota del Comune, "Parma vuole dire no alla violenza, al terrorismo, alla spietatezza di chi, in modo efferato, ha deciso di porre termine alla vita di 84 persone a Nizza, la notte scorsa. Parma è vicina alla Francia. Il sindaco, Federico Pizzarotti, prenderà parte, in serata, alla Soirée Française, con una fiaccolata che raggiungerà piazza Garibaldi alle 20,45 per condannare il terrorismo e per testimoniare la vicinanza di Parma alla Francia ed alla città della Costa Azzurra". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    16 Luglio @ 12.07

    Mi ricordo un servizio delle Iene dove la maggior parte degli imam a telecamere nascoste non condannano l isis ma consigliano di non denunciare chi vuole diventare un combattente! Sarebbe bello sapere cosa predicano nelle tante moschee non autorizzate in italia.

    Rispondi

  • ab9pr

    16 Luglio @ 10.11

    alberto_bianco@alice.it

    Con le fiaccolate e con i "Je suis Nice" su facebook o instagram non si risolverà mai niente. Ma personalmente la vedo dura che si possa risolvere nell'immediato un problema che non riguarda affatto gli immigrati e/o clandestini dell'ultima ora arrivati in Francia o in Italia. L'attentatore di Nizza come anche quelli di Parigi sono persone con nazionalità francese, nati in Francia o comunque da parecchio tempo in quel paese. Chi dice "pugno duro" ... "li mandiamo via tutti" ... ma mandiamo via tutti chi? mandiamo via tutti in che modo? Non si possono espellere, per assurdo, tutte le persone musulmane solo perchè questi attentatori si professano musulmani (e che magari lo sono solo di facciata o usano la religione islamica come scusa). Se dovessimo allora fare di tutta l'erba un fascio dovremmo usare il pugno duro anche contro la categoria dei "mariti" in generale dato che ogni giorno la cronaca segnala femminicidi in tutte le parti d'Italia ... arrestiamo tutti i mariti d'italia così siamo sicuri che nessuno ucciderà più una donna ... credo che l'assurdità del ragionamento la capisca anche un bambino.

    Rispondi

    • Filippo

      16 Luglio @ 23.35

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo

      16 Luglio @ 17.26

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo

      16 Luglio @ 15.32

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo

      16 Luglio @ 12.08

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo

      16 Luglio @ 12.06

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

  • Andrea

    15 Luglio @ 22.49

    queste fiaccolate ormai è ora di mandarle in soffitta....è semplice retorica di facciata........basta pugno duro immediato....la gente ne ha piene le scatole di questi fatti ....vuole essere difesa dalle azioni di terroristi e pazzi....

    Rispondi

  • Indiana

    15 Luglio @ 20.38

    Indiana

    Le fiaccolate e le bandierine non riportano indietro i morti e nemmeno prevengono altri attentati: é ora di svegliarsi tutti e cominciare ad usare meno tolleranza e parecchio pugno di ferro! Buttar fuori chiunque sia anche lontanamente sospettato di sostenere gli islamici terroristi,senza buonismi

    Rispondi

  • Francesco

    15 Luglio @ 20.36

    brundofrancesco@libero.it

    Tempo perso, la politica si fa con le azioni profonde non con le fiaccolate.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Incidente anziana

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

diplomazia

Il sindaco Pizzarotti incontra la console generale Usa Foto

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

sostenibilità

Benessere degli animali d'allevamento: Barilla prima tra le aziende italiane

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

8commenti

Terremoto

Scossa 3.3 a Castelnovo. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra