12°

23°

Nizza

Parmigiani in piazza per dire "no" a terrore e violenza

In Comune bandiera francese a lutto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Ricevi gratis le news
11

Dopo la strage di Nizza, Parma scende in piazza per dire "no" alla violenza e al terrorismo. Nel pomeriggio diverse associazioni hanno organizzato un presidio in piazza Garibaldi. In serata, la fiaccolata dalla biblioteca "Ilaria Alpi" in vicolo delle Asse fino a piazza Garibaldi, cui ha partecipato - tra gli altri - il sindaco Federico Pizzarotti. Durante il corteo è stata cantata la Marsigliese, l'inno della Francia. 
Intanto fra i parmigiani, sui social network, si accende il dibattito. Si moltiplicano i commenti critici, di chi sostiene che non saranno le fiaccolate a fermare i terroristi. D'altro canto non mancano i sostenitori delle manifestazioni pacifiche, che servono per "dare un segnale" ed evitare l'indifferenza. 

BANDIERA FRANCESE A LUTTO IN COMUNE. Una bandiera della Francia listata a lutto è stata esposta dalle trifore della parte del palazzo municipale non interessata dai restauri. 

Così, dice una nota del Comune, "Parma vuole dire no alla violenza, al terrorismo, alla spietatezza di chi, in modo efferato, ha deciso di porre termine alla vita di 84 persone a Nizza, la notte scorsa. Parma è vicina alla Francia. Il sindaco, Federico Pizzarotti, prenderà parte, in serata, alla Soirée Française, con una fiaccolata che raggiungerà piazza Garibaldi alle 20,45 per condannare il terrorismo e per testimoniare la vicinanza di Parma alla Francia ed alla città della Costa Azzurra". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    16 Luglio @ 12.07

    Mi ricordo un servizio delle Iene dove la maggior parte degli imam a telecamere nascoste non condannano l isis ma consigliano di non denunciare chi vuole diventare un combattente! Sarebbe bello sapere cosa predicano nelle tante moschee non autorizzate in italia.

    Rispondi

  • ab9pr

    16 Luglio @ 10.11

    alberto_bianco@alice.it

    Con le fiaccolate e con i "Je suis Nice" su facebook o instagram non si risolverà mai niente. Ma personalmente la vedo dura che si possa risolvere nell'immediato un problema che non riguarda affatto gli immigrati e/o clandestini dell'ultima ora arrivati in Francia o in Italia. L'attentatore di Nizza come anche quelli di Parigi sono persone con nazionalità francese, nati in Francia o comunque da parecchio tempo in quel paese. Chi dice "pugno duro" ... "li mandiamo via tutti" ... ma mandiamo via tutti chi? mandiamo via tutti in che modo? Non si possono espellere, per assurdo, tutte le persone musulmane solo perchè questi attentatori si professano musulmani (e che magari lo sono solo di facciata o usano la religione islamica come scusa). Se dovessimo allora fare di tutta l'erba un fascio dovremmo usare il pugno duro anche contro la categoria dei "mariti" in generale dato che ogni giorno la cronaca segnala femminicidi in tutte le parti d'Italia ... arrestiamo tutti i mariti d'italia così siamo sicuri che nessuno ucciderà più una donna ... credo che l'assurdità del ragionamento la capisca anche un bambino.

    Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Luglio @ 23.35

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Luglio @ 17.26

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Luglio @ 15.32

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Luglio @ 12.08

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

    • Filippo Bertozzi

      16 Luglio @ 12.06

      Pienamente d'accordo.

      Rispondi

  • Andrea

    15 Luglio @ 22.49

    queste fiaccolate ormai è ora di mandarle in soffitta....è semplice retorica di facciata........basta pugno duro immediato....la gente ne ha piene le scatole di questi fatti ....vuole essere difesa dalle azioni di terroristi e pazzi....

    Rispondi

  • Indiana

    15 Luglio @ 20.38

    Indiana

    Le fiaccolate e le bandierine non riportano indietro i morti e nemmeno prevengono altri attentati: é ora di svegliarsi tutti e cominciare ad usare meno tolleranza e parecchio pugno di ferro! Buttar fuori chiunque sia anche lontanamente sospettato di sostenere gli islamici terroristi,senza buonismi

    Rispondi

  • Francesco

    15 Luglio @ 20.36

    brundofrancesco@libero.it

    Tempo perso, la politica si fa con le azioni profonde non con le fiaccolate.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»