22°

germania

Monaco, omaggi silenziosi sul luogo della strage

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Ricevi gratis le news
0

Dalle prime ore del mattino è ripreso il silenzioso pellegrinaggio al luogo della strage davanti al Olympia-Einkaufszentrum di Monaco. Giovani, intere famiglie con bambini e anziani, in questa domenica di luglio, arrivano qui per deporre un fiore, pregare e curiosare tra i biglietti lasciati dagli altri.
Uno di questi cartelli reca la scritta «Warum?», perchè? "Perchè», dice un signore, scuote la testa e scoppia a piangere. "Perchè tutta questa sofferenza», aggiunge. «Conosco bene Massut (il padre del killer, ndr), siamo colleghi, siamo entrambi tassisti», racconta il tunisino. «E' una famiglia deliziosa, non ci sono mai stati problemi. Massut è un collega generoso, che ti cede volentieri anche una corsa». L’uomo, ancora commosso, ricorda: «Spesso gli chiedevo come andava e lui mi rispondeva sempre: tutto okay». «E' una tragedia inspiegabile», aggiunge. Accarezza ancora qualche fiore e risale sul suo taxi. E’ un continuo via e vai di tassisti, che si fermano per un attimo lungo il marciapiede.
Al centro commerciale, come anche lungo le transenne che ancora impediscono l’accesso al McDonald’s, ci sono un mare di fiori, candele e peluche. La pioggia della scorsa notte ha posato un velo di gocce che ora brillano al sole. «Oggi anche i fiori piangono», commenta un fotografo. Anche un’anziana signora piange. «Abito proprio qui - racconta -, per fortuna mia nipote venerdì sera si trovava altrove, altrimenti a quell'ora frequenta proprio questi posti». Al bar un uomo ordina un caffè. "Incredibile, credi di vivere in una città sicura e poi succede questo», dice. «Abito qui sopra. Venerdì ero appena tornato a casa dal lavoro ed ero sotto la doccia, quando improvvisamente ho sentito degli spari. Non ci posso ancora credere».
Davanti al McDonald’s una lunga fila di camioncini con le parabole satellitari per i collegamenti tv. I cronisti sfogliano i giornali. Una ragazza di colore, giovanissima, con la divisa di una catena di parrucchieri, venerdì sera stava lavorando nel centro commerciale, quando è avvenuta la strage. «Non ho visto molto, ma la polizia ha voluto comunque sentirmi. E’ giusto così», aggiunge. Questa sera, alle ore 18, ci sarà una commemorazione sul luogo della strage. Gli organizzatori hanno lanciato l’invito sui social media per ricordare le vittime. «Io stasera ci sarò», dice la parrucchiera e torna al lavoro. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

18commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»