12°

23°

progetto

Ecco come sarà la nuova scuola dell'infanzia di Fognano

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Ricevi gratis le news
1

E' stato presentato, nel corso di un incontro pubblico, nella sala parrocchiale della chiesa di Fognano, il progetto della nuova scuola dell'infanzia, decisamente attesa dagli abitanti della frazione. All'incontro hanno partecipato il sindaco Federico Pizzarotti, l'assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi, e i tecnici incaricati di Parma Infrastrutture. L'opera verrà realizzata secondo lo schema contrattuale del leasing in costruendo, con avvio dei lavori fissato per la primavera del nuovo anno. L'importo delle opere è di 1 milione e 500 mila euro. Il progetto si fonda sulla riqualificazione architettonica e funzionale del complesso esistente dell'ex casa colonica, in fregio a strada Chiesa di Fognano, denominato Podere Agazzi. Si tratta di un lascito di un privato, del 1948, vincolato a funzioni per l'infanzia. In strada Chiesa di Fognano verrà realizzato anche il nuovo circolo anziani ed un parcheggio con circa 60 posti auto a servizio anche del vicino centro sportivo.

“Si tratta di una promessa mantenuta – spiega l'assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi – avevamo assicurato ai genitori di Fognano il nostro impegno in questo senso e siamo qui oggi a confermarlo. Il Comune ha programmato la realizzazione di una serie di strutture volte a favorire l'inclusione sociale, il dialogo intergenerazionale, per migliorare la vita stessa del quartiere”.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Federico Pizzarotti, per la prossima realizzazione di una struttura come la nuova scuola dell’infanzia a servizio della frazione in un ottica volta a rendere Fognano più viva e vivibile, dando seguito ad una richiesta molto attesa da parte dei cittadini con uno sforzo importante da parte dell’Amministrazione.

L’intervento permetterà di dare una sede idonea alla scuola dell’infanzia e la riappropriazione, da parte del quartiere di Fognano, del complesso architettonico attualmente in disuso. Inoltre, l'intervento ha permesso di pianificare il luogo destinato alla realizzazione della nuova sede del Centro Civico, nell’ambito del riassetto di tutta l’area compresa tra gli esistenti campi sportivi e via Cremonese, consolidandone la funzione di parco pubblico presidiato.

La realizzazione della scuola presuppone il restauro conservativo delle strutture di valore storico e prevede una parte in ampliamento, ad un solo livello, dell'edificio esistente, in modo da offrire le condizioni ottimali, per ampiezza e luminosità, per le attività scolastiche, con la possibilità di ospitare in tutto 3 sezioni. L’ampliamento occupa un’area pari a circa 221 metri quadrati ad ovest del complesso, in un'area compatibile secondo le norme urbanistiche. Architettonicamente, l'intervento è impostato con criteri di sobrietà. Nel complesso si tratta di un intervento piuttosto articolato che comprende opere di restauro, ristrutturazione e recupero del complesso esistente; opere edili per la realizzazione di un nuovo ampliamento destinato al potenziamento degli spazi scolastici; opere di sistemazione esterna con un ampio parcheggio e sistemazioni a verde pubblico delle aree accessorie.
Le funzioni ottenute nel complesso architettonico ampliato, saranno articolate su due piani. Il piano terra della parte esistente sarà destinata all’inserimento di due sezioni. Al primo piano verrà ospitata la terza sezione. Sempre nell'edifico da ristrutturare, una parte sarà destinata, al piano terra, all’accesso generale del complesso scolastico; primo momento di permanenza scolastica, con attrezzature per riporre effetti personali. Inoltre la porzione ad ovest del casale sarà destinata ad ospitare scale ed ascensore. La parte nuova, quella che verrà ampliata, avrà pianta rettangolare e sarà suddivisa in due parti con interposto corridoio di collegamento, ampie vetrate verso nord e verso est. A ovest troverà posto un’area esterna pavimentata di collegamento. A sud il locale destinato al riposo per i bambini. Anche il tetto verrà sistemato con posizionamento di impianto fotovoltaico. Sarà un edificio molto all'avanguardia da un punto di vista energetico, con ridotti consumi di gestione e manutenzione, affidabilità di esercizio, flessibilità di impiego, agevole manutenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ale

    30 Luglio @ 20.18

    Poi verrà abbandonata come quella di s. Donato

    Rispondi

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»