22°

Calcio

Europa League: Sassuolo ai playoff

Storico risultato per la squadra modenese, che vince 3-0 sul Lucerna a Reggio Emilia

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Ricevi gratis le news
0

Prosegue il sogno europeo del Sassuolo. I neroverdi, nell’esordio casalingo assoluto in una competizione europea hanno strapazzato il Lucerna, un 3-0 che non ha mai avuto storia, e che, alla luce dell’1-1 dell’andata in Svizzera, qualifica la squadra di Di Francesco ai playoff che assegnano un posto nella fase a gironi. Il Sassuolo va avanti con una buona prova di squadra e un protagonista assoluto, Domenico Berardi, autore di una doppietta e che con tre gol in 180 minuti è, per ora, assoluto protagonista europeo.
Domani il sorteggio a Nyon in vista dei playoff (18-25 agosto). 

Al Sassuolo è bastato un tempo per chiudere, di fatto, la pratica qualificazione, con due giocate di Berardi. Dopo un inizio nel quale il Lucerna, capolista del campionato svizzero che è già cominciato, ha provato a far valere i propri valori, l'attaccante del Sassuolo è stato bravo a raccogliere una ribattuta corta di Ricardo Costa ed infilare il pallone sotto la traversa dal limite dell’area.
Sul finire del primo tempo è però arrivato il colpo che ha tramortito gli svizzeri: Berardi, dopo un tiretto senza pretese respinto dal portiere svizzero Zibung, è stato bravo a rincorrere il pallone e a costringere Ricardo Costa a stenderlo e farsi espellere. Poi, dal dischetto, ha completato l’opera.
A quel punto al Lucerna, sotto di due gol sul campo di Reggio Emilia e con un uomo in meno, l’impresa è apparsa impossibile e non ha nemmeno accennato una reazione. Al Sassuolo è bastato controllare la partita e farla spegnere piano piano, guidata con autorità in mezzo al campo da capitan Magnanelli, uomo simbolo del progetto Sassuolo, sempre presente in maglia neroverde dalla C2 all’Europa League.
E così, in mezzo a tanta accademia e perfino qualche occasione sbagliata di troppo, è arrivato il tris, grazie a Defrel che è stato bravo a schiacciare in porta di testa un preciso cross di Duncan e chiudere definitivamente la questione.
Il Sassuolo attende ora il sorteggio per sapere quale sarà l'ultimo ostacolo che lo separa dalla fase a giorni dell’Europa League: servirà un’altra piccola impresa per proseguire il sogno, ma la doppia sfida con il Lucerna è servita per dimostrare che il Sassuolo in Europa non è per niente fuori posto.
Di Francesco si gode una squadra che gioca a memoria, con alcuni giovani galvanizzati dall’esperienza europea (su tutti Berardi e Duncan) e, grazie all’impegno internazionale, con una condizione fisica già niente male. Anche quest’anno trovarsela di fronte in campionato non sarà semplice per nessuno, non soltanto nelle prime giornate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»