14°

28°

Calcio

Europa League: Sassuolo ai playoff

Storico risultato per la squadra modenese, che vince 3-0 sul Lucerna a Reggio Emilia

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
0

Prosegue il sogno europeo del Sassuolo. I neroverdi, nell’esordio casalingo assoluto in una competizione europea hanno strapazzato il Lucerna, un 3-0 che non ha mai avuto storia, e che, alla luce dell’1-1 dell’andata in Svizzera, qualifica la squadra di Di Francesco ai playoff che assegnano un posto nella fase a gironi. Il Sassuolo va avanti con una buona prova di squadra e un protagonista assoluto, Domenico Berardi, autore di una doppietta e che con tre gol in 180 minuti è, per ora, assoluto protagonista europeo.
Domani il sorteggio a Nyon in vista dei playoff (18-25 agosto). 

Al Sassuolo è bastato un tempo per chiudere, di fatto, la pratica qualificazione, con due giocate di Berardi. Dopo un inizio nel quale il Lucerna, capolista del campionato svizzero che è già cominciato, ha provato a far valere i propri valori, l'attaccante del Sassuolo è stato bravo a raccogliere una ribattuta corta di Ricardo Costa ed infilare il pallone sotto la traversa dal limite dell’area.
Sul finire del primo tempo è però arrivato il colpo che ha tramortito gli svizzeri: Berardi, dopo un tiretto senza pretese respinto dal portiere svizzero Zibung, è stato bravo a rincorrere il pallone e a costringere Ricardo Costa a stenderlo e farsi espellere. Poi, dal dischetto, ha completato l’opera.
A quel punto al Lucerna, sotto di due gol sul campo di Reggio Emilia e con un uomo in meno, l’impresa è apparsa impossibile e non ha nemmeno accennato una reazione. Al Sassuolo è bastato controllare la partita e farla spegnere piano piano, guidata con autorità in mezzo al campo da capitan Magnanelli, uomo simbolo del progetto Sassuolo, sempre presente in maglia neroverde dalla C2 all’Europa League.
E così, in mezzo a tanta accademia e perfino qualche occasione sbagliata di troppo, è arrivato il tris, grazie a Defrel che è stato bravo a schiacciare in porta di testa un preciso cross di Duncan e chiudere definitivamente la questione.
Il Sassuolo attende ora il sorteggio per sapere quale sarà l'ultimo ostacolo che lo separa dalla fase a giorni dell’Europa League: servirà un’altra piccola impresa per proseguire il sogno, ma la doppia sfida con il Lucerna è servita per dimostrare che il Sassuolo in Europa non è per niente fuori posto.
Di Francesco si gode una squadra che gioca a memoria, con alcuni giovani galvanizzati dall’esperienza europea (su tutti Berardi e Duncan) e, grazie all’impegno internazionale, con una condizione fisica già niente male. Anche quest’anno trovarsela di fronte in campionato non sarà semplice per nessuno, non soltanto nelle prime giornate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti