Testimonianza

Sarah Baderna a New York: "Paura per la bomba ma mi sento sicura"

La modella racconta la Grande Mela poco dopo l'esplosione

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Ricevi gratis le news
0

C'era anche Sarah Baderna a Manhattan quando è scoppiata la bomba nel quartiere di Chelsea. Sarah è una modella nata a Castell'Arquato, diventata poi simbolo della nostra televisione nel 2011, quando ha conquistato il titolo di Miss Tv Parma. Oggi lavora negli States, fiera di un contratto triennale in esclusiva per gli Stati Uniti con la E.M.G. Management, una delle realtà più esclusive d'America nel mondo del fashion.
Trasferitasi da qualche mese nella Grande Mela, ha vissuto in prima persona la paura dell'esplosione dell'ordigno, sabato sera alle 20,30 (ora degli Stati Uniti): «Sono arrivata in quella zona esattamente un'ora dopo: ero stata invitata a cena intorno alle 21,30 da "The Ainsworth", sulla 26esima strada. Tre "street" più in là era avvenuto lo scoppio. Ignara di tutto, giunta in zona mi sono immediatamente resa conto della situazione: traffico ancora maggiore rispetto al solito, polizia ovunque, volti delle persone scosse». 

LO SPAVENTO. «Nonostante il clima che si era creato - continua Sarah Baderna - devo ammettere di aver provato una sensazione di sicurezza: c'erano tantissimi agenti e i vigili del fuoco erano pronti ad aiutare le persone. Per questo motivo ho comunque deciso di entrare nel ristorante. Quando poi, sui tanti schermi presenti all'interno del locale, è apparso il sindaco De Blasio, in diretta, un po' di paura è cresciuta anche in me: in quel momento, infatti, sono venuta a sapere che c'era un secondo ordigno inesploso sulla 27esima strada, proprio dietro a quella in cui ero io. In un primo momento siamo rimasti tutti shockati, all'interno di "The Ainsworth". Poi ho pensato che non sarebbe mai stata fatta una dichiarazione del genere dal primo cittadino di New York se non fosse già stata risolta la situazione».

«E' successo tutto molto velocemente. Solo in un secondo momento mi sono resa conto di quanto ero vicina. Non immaginatevi, tuttavia, scene apocalittiche: la gente non si è messa a correre, a scappare spaventata. Le forze dell'ordine hanno lavorato intensamente per sostenere tutti». La serata di Sarah è, infatti, continuata: «Dopo cena non sono tornata a casa. Ciò che vedevo intorno a me, tuttavia, non faceva altro che riportare la testa a quella notizia. Il pensiero era fisso su ciò che era accaduto. La sicurezza all'entrata dei locali era ai massimi livelli. Utilizzavano anche i metal detector. Che ho fatto io? Ho mandato quasi subito un messaggio a casa, in Italia. Sapevo benissimo che la mia famiglia, quando si sarebbe svegliata (allo scoppio la bomba erano le 2,30 di mattina nella nostra penisola), avrebbe sentito la notizia e si sarebbe preoccupata. Era indispensabile che li rassicurassi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

1commento

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti