17°

32°

Stati Uniti

Charlotte in rivolta, notte di scontri: un ferito grave

Dichiarato lo stato di emergenza

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
0

Nuovi drammatici scontri a Charlotte, dove tantissimi manifestanti sono scesi in strada per protestare per la seconda notte di seguito contro la polizia, accusata di aver ucciso ingiustamente un afroamericano. Dichiarato lo stato di emergenza da parte del governatore del North Carolina, con l’arrivo degli uomini della Guardia Nazionale per affiancare la polizia locale.
La tensione è salita alle stelle nel centro cittadino quando uno o più colpi di arma da fuoco hanno colpito una persona lasciandola a terra in una pozza di sangue. In un primo momento, dopo alcune indiscrezioni dei media locali, la polizia e le autorità cittadine avevano confermato il decesso. Poi la rettifica: l’uomo, non ancora identificato, versa in gravi condizioni in ospedale - si legge in un tweet del municipio - tenuto in vita artificialmente.
Per scongiurare il peggio gli uffici del sindaco hanno subito spiegato che a sparare è stato un civile non ancora identificato: «Nessun colpo di arma da fuoco è stato esploso dalla polizia». Le cause dell’episodio sono ancora tutte da chiarire, così come l’identità dei protagonisti.
Ma ciò che è successo ha rischiato di far degenerare la situazione. I momenti di maggior tensione si sono infatti verificati quando i manifestanti hanno tentato di forzare il cordone di poliziotti in tenuta anti-sommossa per entrare nella lobby dell’hotel dove sono state prestate le prime cure all’uomo ferito. A quel punto è partito un fitto lancio di lacrimogeni e granate stordenti da parte degli agenti, per tentare di disperdere la folla, con alcuni manifestanti che hanno risposto con lancio di pietre e di bottiglie. Almeno un agente è rimasto ferito e trasportato in ospedale. La sera prima erano stati 16 i poliziotti feriti.
Alcuni vandali mischiati tra chi manifestava pacificamente hanno danneggiato numerose automobili, infranto parecchie vetrine e devastato alcuni negozi, tra cui lo store degli Hornets, la squadra di basket di Charlotte che gioca nella Nba. Due impiegati dell’Hyatt Hotel sarebbero stati aggrediti da un gruppo di persone che voleva entrare nell’albergo.
Almeno una decina gli arresti. «Questo non è quello che noi siamo», ha commentato il sindaco della città Jennifer Roberts. Mentre il governatore della North Carolina, Pat McCrory, ha definito «intollerabili le violenze».
Intanto i due afroamericani uccisi in due giorni dalla polizia di Charlotte e di Tulsa, in Oklahoma, rischiano di allargare ancora una volta la protesta in altre città americane e in tutto il paese. A New York in centinaia hanno sfilato lungo la Broadway e la Fifth Avenue per denunciare i metodi brutali degli agenti e chiedere giustizia per le ripetute violenze sui neri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti