23°

Fidenza

I bambini diventano protagonisti delle opere di Verdi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Ricevi gratis le news
0

Mentre sta per alzarsi il sipario sul Festival Verdi, sabato e domenica Fidenza Village offre a bambini e ragazzi la possibilità di vivere un’esperienza creativa nuova: diventare protagonisti di un’opera di Giuseppe Verdi. Una risposta all’invito delle istituzioni a far vivere il mito di Giuseppe Verdi al di fuori dai contesti classici coinvolgendo il territorio, la città e i turisti in un’atmosfera di grande festa diffusa.

Lo dice un comunicato, che continua: 
Nel corso del grande evento intitolato All’opera con Verdi dedicato al Maestro di Busseto, Il Villaggio sarà un palcoscenico e bambini e ragazzi i veri protagonisti delle storie operistiche più famose nel mondo. Potranno creare e vestire gli accessori e gli oggetti di scena dei più celebri capolavori verdiani trasformandosi nella principessa Aida, nel giullare Rigoletto, nella bella Gilda, nell’eroico Radames.
Il tutto sullo sfondo delle coloratissime immagini di Ale Giorgini, noto artista e illustratore italiano docente alla Scuola internazionale di Comics di Padova e collaboratore di Disney, Warner Bros e Sony Pictures per citarne alcuni. Una foto istantanea, scattata ai partecipanti, catturerà il momento della trasformazione e diventerà una vera locandina illustrata dell’opera, da conservare come ricordo di una giornata vissuta all’insegna del divertimento e della creatività.
“Mi sono divertito davvero tantissimo a disegnare le mie personali interpretazioni di Aida e Rigoletto - spiega Ale Giorgini -. Per un attimo ho immaginato di essere uno scenografo a cui il Maestro ha commissionato le scenografie delle due opere in una versione rivolta ai più piccoli. Il “mio” Verdi è un omino impettito e fiero, un po’ burbero, ma che nasconde un animo romantico e dolce. L’ho immaginato come il nonno ideale di tutti i bimbi che con lui verranno a giocare al Fidenza Village”.
I disegni originali di Giorgini saranno anche racchiusi in un esclusivo album illustrato da colorare e ritagliare per comporre un piccolo teatro di carta su cui far muovere le storie dei personaggi verdiani. Un libro da collezione che sarà regalato a tutti i bambini che parteciperanno all’evento.
Fidenza Village, si prepara così a celebrare il Festival Verdiano accogliendo e sorprendendo i propri ospiti tra le oltre 100 boutique di marchi italiani e internazionali per far vivere una giornata fuori porta ed offrire un’esperienza di shopping all’insegna dell’arte e della cultura.
“La straordinaria collaborazione avviata con Fidenza Village sottolinea, ancora una volta, la preziosità di saper fare squadra e valorizzare le competenze proprie di ciascun attore nella promozione del territorio e delle sue peculiarità- commenta Laura Ferraris, Assessore alla Cultura del Comune di Parma- Le attività culturali possono e devono essere veicolo di condivisione di un'identità che dalla tradizione si proietti nella contemporaneità, anche attraverso la scelta dei mezzi di comunicazione. Un Festival Verdi giovane e diffuso non può che giovare all'amore per la grande storia del melodramma, che in queste terre trova il suo più illustre Maestro”
L’evento, gratuito, si svolgerà nelle vie del Villaggio dalle 11 alle 19 nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre. 

Ale Giorgini ha iniziato a disegnare da bambino e non ha più smesso, diventando oggi un illustratore. Nel corso degli anni ha lavorato per clienti come Jeep, Puma, Warner Bros, Boom Studios, Kinder Ferrero, Disney Entertainment, Foot Locker, Fandango, Faber-Castell, Sony Pictures, Emirates, MTV, Wired UK, GQ, L’Espresso, Il Sole 24 Ore, Il Corriere della Sera, Chicago Magazine. Ha partecipato a mostre ed eventi in tutto il mondo (New York, Zurigo, Sidney, Vienna, Parigi, San Francisco, Los Angeles, Melbourne). I suoi disegni sono stati esposti alla Hero Complex Gallery (Los Angeles), Gallery 1988 (Los Angeles), Bottleneck Gallery (New York)... 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

16commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Blitz della Guardia Civil contro il governo catalano: 14 arresti. Tensione altissima a Barcellona

1commento

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D