19°

29°

Polizia

Fermato in strada con oltre 2 chili di droga nella borsa: arrestato e condannato

Nei guai un 25enne nigeriano

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
4

La sezione Antidroga della Squadra Mobile ha arrestato Friday Ogbahon, 25enne nigeriano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Ieri mattina in strada dei Mercati gli agenti hanno notato un africano che si aggirava con fare sospetto, con in mano un borsone da viaggio marrone. Si trattava di Ogbahon, il cui atteggiamento nervoso ha indotto gli agenti di polizia ad approfondire il controllo. Nella borsa c'era un pacco di droga, nascosto fra vari indumenti ed effetti personali. Un pacco di grandi dimensioni avvolto da cellophane trasparente: conteneva marijuana, per un peso complessivo lordo di 2 chili e 130 grammi. Inoltre nella fodera interna del piumino del giovane africano c'erano 2.700 euro, secondo la Mobile provento dell'attività di spaccio.
Dopo l'arresto, oggi nel processo per direttissima Ogbahon è stato condannato a due anni di reclusione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    27 Ottobre @ 11.24

    Scappava dalla guerra e dalla fame ! Scappava da Boko Haram , e si è portato dietro qualcosa per il viaggio !

    Rispondi

  • Filippo

    27 Ottobre @ 09.04

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Bad Tuesday for Friday

    Rispondi

  • filippo

    26 Ottobre @ 21.57

    la solita pena mite...per loro è cosi, pochi giorni fa a palermo uno spacciatore italiano con 5 gr di cocaina ha preso 6 anni

    Rispondi

    • burdlazz

      26 Ottobre @ 23.26

      Da anni in Italia viene applicata la etno-giustizia. In Germania, dove abito, la giustizia è davvero uguale per tutti. Chissà perché sul sito della DIA (Direzione Investigativa Antimafia) sono sparite le 9 pagine dedicate alla Mafia Nigeriana, con base logistica europea a Roma, sul 2° rapporto semestrale 2015 ed il 1° rapporto del 2016, messo online ad agosto, è svanito nel nulla a settembre. Misteri del Ministero dell'Interno.

      Rispondi

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti