-1°

Reggio Emilia

Fotografia Europea: “Diciottoventicinque” si rinnova

I giovani creativi nati fra il 1992 e il 1998 possono iscriversi al corso dell'artista Giuseppe De Mattia fino al 7 dicembre

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

0

Accompagnare i giovani in un percorso di conoscenza e approfondimento dell'arte della fotografia, oltre che delle discipline e del pensiero ad essa legati: è questo l'obiettivo dello Speciale Diciottoventicinque, promosso dal Comune di Reggio nell'ambito di Fotografia Europea e rivolto ai nati tra il primo gennaio 1992 e il 31 dicembre 1998, che hanno tempo fino al 7 dicembre 2016 per iscriversi (info, regolamento e modalità di partecipazione su www.fotografiaeuropea.it).

Lo dice un comunicato dello staff di Fotografia Europea, che prosegue: 
Il progetto, uno dei più cari al festival anche perché capace di coinvolgere un pubblico giovane, giunge nel 2017 alla sua sesta edizione e ha in serbo grandi novità. Speciale Diciottoventicinque si rinnova e cambia forma: il tutor sarà uno soltanto, affiancato di volta in volta da un ospite diverso che tratterà temi inerenti all'arte, alla fotografia contemporanea, alla comunicazione. L'archivio, la fototeca, lo storytelling, il video, il libro fotografico e gli allestimenti sono alcuni degli argomenti che saranno affrontati durante il corso.

Il nuovo tutor Giuseppe De Mattia proporrà ai partecipanti l'idea di un progetto collettivo. In linea con il tema di Fotografia Europea 2017 “Mappe del tempo. Memorie, archivi, futuro” i ragazzi recupereranno alcuni dei propri ricordi (analogici e digitali) che, privati della loro identità, verranno uniti e “mescolati” a quelli degli altri. Scopo di questo progetto è tendere alla perdita delle singole individualità autoriali e sociali al fine di creare un'unica figura collettiva attraverso l'unione di storie fotografiche plurali. Sarà un percorso lungo e stimolante, destinato a culminare con la realizzazione della mostra esposta all'interno del circuito istituzionale del Festival.

Classe 1980, pugliese di origine e bolognese di adozione, De Mattia può vantare un curriculum importante, che promette di dare grande valore all'esperienza dei ragazzi coinvolti nel progetto Diciottoventicinque. Docente allo Spazio Labò di Bologna, Giuseppe De Mattia è co-fondatore del duo audio-video “Fake Samoa” con Nico Pasquini e del collettivo “Casa a Mare” con Luca Coclite e Claudio Musso. Nel 2013 ha fatto parte della sezione Giovane Fotografia Italiana del festival Fotografia Europea di Reggio Emilia. Dal 2015 cura il progetto editoriale “Libri Tasso”, con cui pubblica multipli d'artista per sé e per altri. Pubblica con Danilo Montanari Editore e Skinnerboox. Da diverso tempo la sua ricerca è incentrata soprattutto sull’osservazione, lo studio e il recupero di oggetti destinati ad essere buttati via; li recupera, li trasforma, li fotografa o li filma donando loro una nuova vita e un nuovo senso. Questa pratica contraddistingue il suo lavoro come artista singolo o nel duo, con Luca Coclite, “Casa a Mare” (curato da Claudio Musso), in attività da gennaio 2015. La sua ricerca spesso ha radici in archivi filmici come Home Movies (Archivio del Film di Famiglia) di Bologna. I suoi sistemi di rappresentazione sono spesso scanner ad alta definizione o macchine fotocopiatrici, piuttosto che apparecchi fotografici tradizionali. I suoi progetti nascono in un mercato dell’antiquariato, piuttosto che in una collezione. Tra i suoi strumenti di lavoro ci sono la fotografia, il video, l'audio e il disegno. 

Scopri le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria