11°

furti

Via Doberdò e via Paciaudi, il ritorno dei topi d'auto Foto

I residenti: "Troppi episodi. Serve una telecamera"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Ricevi gratis le news
17

Forse stavolta il proprietario non lo ha ancora scoperto. Ma in via Doberdò il risveglio è stato nel segno di uno spiacevole amarcord: il ritorno dei topi d'auto. Vetro infranto e chissà quale bottino. E' accaduto decine e decine di volte, raccontano i residenti. Che chiedono una telecamera nel parcheggio per provare a scoraggiare le ormai troppo numerose incursioni notturne.

Vetro di un'auto spaccato anche in via Paciaudi, come ci segnala il lettore Marcello, inviandoci la foto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    21 Novembre @ 08.36

    quando saremo diventati come Milano allora l'erudito Alfano dirà ..........

    Rispondi

  • corra

    21 Novembre @ 08.24

    le telecamere servono, a poco con la giustizia che abbiamo questi casi si risolvono ben che vada in una semplice segnalazione, occorre ben altro per ripulire questo Paese dalla giungla che si è creata.

    Rispondi

  • federicot

    20 Novembre @ 19.11

    federicot

    i vetri li spaccano se dentro c'è qualcosa.....

    Rispondi

  • filippo

    20 Novembre @ 18.54

    Scusate ma non la penso come voi: io non voglio spendere miei quattrini per tutelare le vostre automobili. Ma scusate compratevi un garage. Le auto non sono un'espansione della vostra abitazione. Io odio i ladri e ritengo che le pene siano troppo leggere, ma detto questo, credo che le auto in sosta sulla pubblica via rappresentano un'anomalia. Se uno ritiene che non sia sicuro parcheggiarla li si compri un garage, Ci sono ben'altri problemi prima delle vostre auto. Saluti.

    Rispondi

    • ab9pr

      21 Novembre @ 11.46

      alberto_bianco@alice.it

      Il garage glielo costruisci tu? Una volta costruito glielo paghi anche? Quindi se ti dovesse capitare di parcheggiare davanti a casa (in sosta sulla pubblica via) e ti spaccano il vetro dell'auto te la prenderesti con te stesso perché non hai parcheggiato in garage? Le auto non sono un'espansione dell'abitazione co vol dir? Se è per questo neanche i ladri sono legittimati a spaccare i vetri, ma che ragionamenti fai @filippo ...

      Rispondi

  • Giuseppe

    20 Novembre @ 13.28

    Un consiglio da uno che proviene da una "città di frontiera" : non lasciate mai NULLA in bella vista. E se il navigatore è del tipo mobile, togliere ANCHE IL SUPPORTO perché si presume, vedendolo, che lo abbiate nascosto nel cassetto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS