11°

17°

lega pro

Parma Calcio, Ferrari: "Nuovo allenatore? Vogliamo un uomo d'esperienza"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Ricevi gratis le news
3

Giornata di spiegazioni, ma soprattutto di lavoro per cercare il nuovo "timone" del Parma (allenatore e responsabili dell'area tecnica), dopo la tempesta di ieri. In mattinata la conferenza stampa del vicepresidente Marco Ferrari: i motivi che hanno spinto la proprietà a "sollevare dall'incarico" Apolloni & co. ma soprattutto la pianificazione del futuro. Appena finita la conferenza stampa, al Centro sportivo si è presentato Gigi Apolloni (guarda le foto e leggi l'articolo), tra i saluti (anche commossi) anche un commento: "Dispiace, ma la vita va avanti".   Decisamentedi diverso stampo il commento dell'ex responsabile dell'area tecnica Lorenzo Minotti, a Sky: "La situazione non è drammatica, non condivido la scelta". (leggi)

Ferrari: "Cerchiamo un uomo d'esperienza"

Cinquanta minuti. Tanto è durata la conferenza stampa del vicepresidente del Parma Calcio Marco Ferrari dedicata al "ribaltone" di ieri, con l'esonero del mister Apolloni, ma anche di Minotti e Galassi. A cui sono succedute le dimissioni del presidente Nevio Scala. 

"Ieri è stata la giornata più dolorosa e sofferta", ha esordito Ferrari. "La proprietà ha il diritto e il dovere, nei confronti dei soci e dei tifosi, di fare valutazioni sul progetto tecnico. L'anno scorso è stata una stagione produttiva, quest'anno invece no. E' stata una valutazione unanime: cambiare a livello di dirigenza tecnica ci può consentire di migliorare. In questi mesi ci è stato detto che il lavoro impostato era un lavoro di staff, ed è per questo che la decisione è stata coerente nel non riguardare solo l'allenatore". "Nevio Scala non ha condiviso questa decisione, come era prevedibile - ha aggiunto Ferrari -. Io ringrazio tutti di cuore: sono persone che si sono messe a disposizione totalemente per il Parma".

Ferrari ha confermato che la squadra è stata affidata a Morrone, "subito al lavoro con entusiasmo, e ci aspettiamo tanto sia da Stefano ma anche dai giocatori, che sono quelli che vanno in campo. Ci aspettiamo di più di ciò che abbiamo visto in questi mesi. Con calma prenderemo decisioni sull'area tecnica e anche sulla presidenza". 

E sul calcio "biologico", interpellato dai giornalisti, Ferrari ha detto: "Se si intende etica, calcio pulito, comportamenti corretti in campo e fuori, questo progetto è ancora in piedi. Per quanto riguarda un calcio slegato dai risultati, è ovvio che la volontà di questa proprietà è quella di cercare di valutare le cose al di là di una partita andata bene o male, ma non può prescindere totalmente dai risultati, in quanto percorsi tecnici. La valutazione è stata fatta su cinque mesi di lavoro, non su una singola partita. E ora speriamo di far tornare il divertimento allo stadio e, auspicabilmente, anche i risultati".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    23 Novembre @ 17.29

    L' ANSA dà per imminente l' arrivo di Delio Rossi.

    Rispondi

  • alcibiade

    23 Novembre @ 16.50

    RE-START UP ..... amarezza, tanta, tanta amarezza.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    23 Novembre @ 12.12

    Quel che vogliamo non so , ma , quel che troviamo , sono i fondi di magazzino.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va