10°

24°

Langhirano

Dopo l'incendio, Galloni riparte: fatturato in crescita e nuove assunzioni

Al via i lavori per il nuovo stabilimento

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ricevi gratis le news
0

La Galloni di Langhirano si appresta a chiudere il 2016 con il fatturato in crescita: +9,5% rispetto al 2015. Al via i lavori del nuovo stabilimento, dopo l'incendio dello scorso luglio

A quattro mesi dall’incendio che ha causato 20 milioni di euro di danni, in Galloni non si parla più di demolizione e smaltimento, ma di ricostruzione e crescita. I dati sono stati annunciati nel corso della riunione nazionale agenti del 25 novembre, dal presidente della Galloni Spa Carlo Galloni, affiancato dalla sorella Mirella e dai figli Francesco, Federico e Luca. Ottanta gli agenti in forza alla Galloni, provenienti da tutta Italia, ai quali la famiglia ha spiegato e mostrato per la prima volta gli effetti e le conseguenze dell’incendio che il 14 luglio scorso ha distrutto buona parte dello stabilimento di via Roma e bruciato circa 80mila prosciutti.

“Senza la nostra determinazione e il nostro coraggio la Galloni S.p.A. potrebbe essere fallita – ha sottolineato Carlo Galloni – Invece oggi, fieri di quanto è stato fatto, poniamo la prima pietra della ricostruzione”. Nessun licenziamento, non un giorno di cassa integrazione, ma la prospettiva di nuove assunzioni e di un passaggio di competenze importante per arrivare, nel 2018, a gestire un’azienda giovane, funzionale e tecnologicamente avanzata. “La Galloni resta un’impresa familiare, ma il nostro obiettivo è togliere complessità ad alcuni processi aziendali semplificandoli e strutturandoli in chiave manageriale - ha spiegato Carlo Galloni -. Un processo che ci impegnerà per un paio d’anni, e che avrà al centro, come sempre, il cliente. Un progetto che vedrà in campo tutte le risorse disponibili coinvolte in un percorso di sviluppo e crescita”. Se il 2018 sembra lontano, c’è una data, il 13 maggio 2017, che rappresenta un obiettivo ben più importante: l’inaugurazione del nuovo stabilimento di via Roma a Langhirano. 

Questo l’obiettivo della famiglia Galloni, annunciato agli agenti, dopo la notifica da parte della Procura del dissequestro dell’area interessata dall’incendio. Dopo mesi di lavori di demolizione e bonifica, affiancata dai dipendenti e dagli agenti, la famiglia Galloni ha posato la prima pietra della ricostruzione. L’incendio ci ha dato l’occasione per ripensare alla nostra struttura – ha spiegato Mirella Galloni –. Abbiamo scelto un intervento che renderà ancora più importante, bello e funzionale lo stabilimento di via Roma. Il progetto comporterà un investimento significativo, ma nel cui valore crediamo fortemente, perché trasformerà la nostra sede in un luogo di grande immagine, uno strumento di marketing formidabile, una struttura che veicolerà la nostra professionalità e la qualità dei nostri prodotti e che trasmetterà i valori del territorio cui appartiene”.
Abbiamo iniziato un “viaggio” – ha concluso Carlo Galloni parlando agli Agenti -. Un viaggio fatto di scelte importanti, di coraggio, di generosità. Un viaggio frutto di qualcosa che è stato costruito nel passato. Un viaggio che non deluderà, perché nel viaggio l’obiettivo è sì il futuro, ma sono il cammino, le persone che incontri e l’energia che investi passo dopo passo, ciò che ti fa arrivare lontano”.​ 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

3commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

gran bretagna

L'agenzia dei trasporti di Londra non rinnova licenza a Uber. Che fa subito ricorso

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte