21°

31°

Sala Baganza

Rocca Sanvitale: entro ottobre riaprirà lo Scalone d'onore

Annunciato un bando per i lavori

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Ricevi gratis le news
0

Sono stati annunciati i lavori che riporteranno al ripristino dello Scalone d’Onore della Rocca Sanvitale di Sala Baganza. L’ingresso monumentale del castello è, infatti, in disuso a causa del terremoto del 2008, che ha arrecato danni ad un’ala dell’edificio storico salese. Si apre, dal 3 marzo, la fase del bando per l’appalto dei lavori, che richiederà un termine di esecuzione di 120 giorni. Da previsioni, a fine ottobre 2017 (e poi, per 12 anni), la Cappella Palatina e la Sala d'Ercole saranno finalmente riaperte e rientreranno nel percorso di visita della Rocca Sanvitale.
A spiegare l’intervento in conferenza stampa, sono stati Aldo Spina sindaco del Comune di Sala Baganza, Nicola Maestri assessore comunale ai Lavori Pubblici, l’architetto Cristina Muzzi dell’ufficio tecnico del Comune, l’architetto Simona Patrizi dell’Agenzia regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile.

Lo dice un comunicato stampa, che continua:  

«L’intervento andrà a ripristinare le condizioni di agibilità dell'ingresso monumentale della Rocca – spiegaSpina -.Questo consentirà di tornare a rendere visibili al pubblico alcune componenti di alto pregio artistico all'interno dell'edificio che, ricordo, non è patrimonio solo salese ma di tutto il territorio – continua -. L’avvio della gara, alla quale seguirà l’affido dei lavori, è motivo di soddisfazione ed è stato possibile grazie alla collaborazione con le Istituzioni, la Protezione Civile, la Soprintendenza ed alla sensibilità dimostrata dai proprietari privati interessati parzialmente dai lavori.».

«Dopo il sisma del 2008, l’amministrazione non ha mai perso di vista l'obiettivo di recuperare i danni subiti – ha aggiunto Maestri -. I lavori consentiranno l’accessibilità alla Rocca attraverso l’antico ed elegante scalone, migliorando gli aspetti strutturali e garantendo una piena fruibilità dei locali interessati grazie all'eliminazione delle barriere architettoniche per i disabili».

I lavori, che rientrano nella serie di ordinanze della Protezione Civile volte a riparare i danni del terremoto, arrivano in coda ad altri prioritari ma come ha sottolineato la Patrizi: «Il terremoto del 2008, pur essendo stato meno intenso di altri eventi sismici che hanno interessato il territorio regionale e nazionale negli ultimi anni, ha comunque avuto una magnitudo 5 e ha  colpito gravemente edifici vulnerabili. Sala Baganza rientrava appieno nella zona di epicentro. Questo intervento si attua grazie anche ad un accurato lavoro di indagine preliminare svolto dall’amministrazione comunale e alla collaborazione da parte della Soprintendenza. L’intenzione a livello regionale è di arrivare, entro dicembre, a terminare le opere previste dal fondo stanziato per le province colpite dal sisma, si tratta di cinque milioni di euro suddivisi in 26 interventi, fra questi rientrano anche i lavori che riguardano la Rocca Sanvitale».

L’intervento costerà complessivamente 130.000 euro, 120.000 finanziati dalla Protezione Civile regionale, 10.000 dal Comune di Sala. Come ha spiegato la Muzzi, si tratterà prevalentemente di lavori strutturali, individuati con l'obiettivo di superare le criticità emerse dopo il sisma.  «Si procederà alla riparazione dei danni, ma non solo. In sede di rilievo sono emerse debolezze proprie dell’edificio, ad esempio le pareti longitudinali non sono collegate a quelle trasversali in modo adeguato. Diverse le opere in programma. Per citarne alcune: verranno inserite catene per collegare meglio la parete sud con la parete nord; verranno consolidati gli stucchi; saranno colmate le fessure sui muri tramite tecniche di "cuci scuci", dove proprio necessario verranno eseguite anche iniezioni di malta – conclude -.  Il progetto è stato preceduto da un’attenta e accurata campagna diagnostica per avere chiare le condizioni dell’edificio e, così, individuare interventi mirati ad ottenere risultati efficaci e duraturi». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti