12°

23°

ANIMALI

Salvati 5 cuccioli di cinghiale a Berceto

Tabiano, la "denuncia" di un lettore: "Incidente con un capriolo ma nessuno è venuto a soccorrerlo"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Ricevi gratis le news
1

Cinque cuccioli di cinghiale sono stati salvati dai carabinieri forestali a Berceto. I piccoli sono rimasti senza mamma: i forestali li hanno fatti trasferire al Centro di recupero degli animali selvatici (Cras) di San Polo d'Enza, nella Val d'Enza reggiana. 
La mamma dei cinque piccoli cinghiali è rimasta uccisa in seguito a un incidente stradale: è stata investita nella zona di Berceto. I piccoli, che sicuramente stavano seguendo la madre, sembrano nati da pochi giorni ed erano a loro volta vicini alla strada. I carabinieri forestali sono riusciti a recuperarli. Essendo molto piccoli, servivano cure immediate. Da qui la chiamata dei militari al Cras di San Polo d'Enza. Il responsabile Ivano Chiapponi ha prelevato tre cuccioli al casello di Borgotaro sull'A15 venerdì mattina e gli altri due «fratelli» nel pomeriggio, con appuntamento al casello di Fornovo. Dopo le cure, gli animali sono custoditi negli spazi del Cras sulle colline reggiane, in attesa del reinserimento in natura.
Nei giorni scorsi, al centro specializzato della Val d'Enza è arrivata dal Parmense anche una faina. L'animale è stato ferito da un cane ed era malato di rogna. Anche in questo caso è stato curato dal personale del Cras.
Quello di Berceto è solo uno degli ultimi casi di incidente stradale fra veicoli e animali selvatici in provincia. Sempre venerdì, a notte fonda, un capriolo è stato investito a Tabiano. Dopo due ore di sofferenza l'animale è riuscito a riprendersi e ad allontanarsi. Ma nessuno è intervenuto per soccorrerlo, racconta indignato Emanuele Aimi, imprenditore, che abita a Fidenza. «Ho colpito il capriolo con l'auto sulla strada che da Fidenza va a Siccomonte - spiega Aimi -. L'incidente è avvenuto all'una e trenta: per due ore ho osservato il capriolo, ma non l'ho toccato, per capire se fosse ferito gravemente. E' finito in un canale: aveva contusioni sotto l'occhio e respirava a fatica. Poi si è rialzato e, zoppicando, se n'è andato. Nel frattempo ho chiamato il 118, l'Ausl, le forze dell'ordine... Nessuno è intervenuto perché non c'è più la convenzione per il soccorso».
Il servizio, prima garantito dall'associazione Rescue Dogs, nel Parmense è «scoperto» dall'inizio dell'anno, come spiegato dalla Gazzetta nelle scorse settimane. La Regione ha emesso un bando: il procedimento si chiuderà il 22 marzo. A.V.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    07 Marzo @ 11.03

    Indiana

    Vergognoso il disinteresse che c'è nei confronti dei nostri fratelli animali! Bisogna aspettare un bando per poterli aiutare! Io quando li trovo me li curo direttamente a casa mia,visto che nessuno interviene,li ho sempre salvati e rimessi in libertà. Meno male che c'è il Cras:potreste gentilmente fornire il numero?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»