19°

Polizia municipale

Si scontra con un motociclista e fugge: pirata della strada rintracciato a Brescello

Denunciato un 71enne del paese. Il ferito è un 40enne di Viadana

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
1

E’ durata meno di 48 ore la fuga di un automobilista che si era dato alla fuga dopo un incidente con un motociclista (rimasto ferito). L’incidente era avvenuto martedì intorno alle 14,30 all'incrocio fra tra Cisa Ligure e via Breda Vignazzi a Brescello. Un veicolo commerciale bianco si è scontrato con una moto, allontanandosi poco dopo. Le indagini della polizia municipale hanno permesso di rintracciarlo nel giro di due giorni: si tratta di un 71enne di Brescello, ora denunciato per lesioni personali (il motociclista è rimasto ferito) e per essere fuggito. Revocata la patente. L'uomo rischia anche una condanna penale. 

I dettagli arrivano direttamente dalla polizia municipale dell'Unione Bassa reggiana, con un comunicato. 
Un motociclista 40enne residente a Viadana (Mantova), a bordo di una Honda stava percorrendo via Cisa in direzione Mantova. Giunto all’incrocio con via Breda Vignazzi, un furgone bianco che proveniva da Brescello gli ha tagliato la strada senza concedergli la precedenza: la moto ha urtato il furgone nella parte posteriore destra e in seguito all’urto è finita a lato della strada. 
Il motociclista è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Guastalla: ha una prognosi di 28 giorni per alcune fratture. In base alle testimonianze raccolte sul posto, gli agenti della polizia municipale “Bassa reggiana” hanno appreso che si trattava di un furgone bianco chiuso, tipo "Fiorino". L'automobilista si è fermato, in un primo momento, ma se n'è andato all'arrivo dei primi soccorritori.
Attraverso alcuni frammenti di un coprimozzo della ruota dell’auto coinvolta, gli agenti hanno identificato il tipo di veicolo e la marca (una Seat Inca) e poi l’anno di immatricolazione. A questo punto è iniziato un lavoro di analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza. Dopo ore di indagini il campo delle ricerche è stato ristretto a due veicoli che potevano essere coinvolti, uno dei quali risultava non aver più circolato dal giorno dell’incidente. A casa del sospettato gli agenti della Municipale hanno trovato i riscontri: il pirata della strada è un 71enne di Brescello che,  messo alle strette, ha ammesso le sue responsabilità. Ha dichiarato di essersi allontanato dal luogo dell'incidente perché si trovava in stato confusionale. La sua posizione si è ulteriormente aggravata poiché, oltre all'accusa di lesioni personali, è stato denunciato anche per essersi fuggito (reato che può prevedere anche l'arresto e nei casi più gravi anche una condanna fino a 18 anni). Il 71enne rischia una condanna penale e non potrà più guidare perché la patente gli è stata ritirata e potrebbe essergli revocata definitivamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StefanoC

    20 Maggio @ 16.09

    complimenti alla Polizia per l'impegno profuso!! speriamo ora che il magistrato dia seguito al loro lavoro, condannando il vecchietto.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro