-3°

14°

Polizia municipale

Si scontra con un motociclista e fugge: pirata della strada rintracciato a Brescello

Denunciato un 71enne del paese. Il ferito è un 40enne di Viadana

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
1

E’ durata meno di 48 ore la fuga di un automobilista che si era dato alla fuga dopo un incidente con un motociclista (rimasto ferito). L’incidente era avvenuto martedì intorno alle 14,30 all'incrocio fra tra Cisa Ligure e via Breda Vignazzi a Brescello. Un veicolo commerciale bianco si è scontrato con una moto, allontanandosi poco dopo. Le indagini della polizia municipale hanno permesso di rintracciarlo nel giro di due giorni: si tratta di un 71enne di Brescello, ora denunciato per lesioni personali (il motociclista è rimasto ferito) e per essere fuggito. Revocata la patente. L'uomo rischia anche una condanna penale. 

I dettagli arrivano direttamente dalla polizia municipale dell'Unione Bassa reggiana, con un comunicato. 
Un motociclista 40enne residente a Viadana (Mantova), a bordo di una Honda stava percorrendo via Cisa in direzione Mantova. Giunto all’incrocio con via Breda Vignazzi, un furgone bianco che proveniva da Brescello gli ha tagliato la strada senza concedergli la precedenza: la moto ha urtato il furgone nella parte posteriore destra e in seguito all’urto è finita a lato della strada. 
Il motociclista è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Guastalla: ha una prognosi di 28 giorni per alcune fratture. In base alle testimonianze raccolte sul posto, gli agenti della polizia municipale “Bassa reggiana” hanno appreso che si trattava di un furgone bianco chiuso, tipo "Fiorino". L'automobilista si è fermato, in un primo momento, ma se n'è andato all'arrivo dei primi soccorritori.
Attraverso alcuni frammenti di un coprimozzo della ruota dell’auto coinvolta, gli agenti hanno identificato il tipo di veicolo e la marca (una Seat Inca) e poi l’anno di immatricolazione. A questo punto è iniziato un lavoro di analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza. Dopo ore di indagini il campo delle ricerche è stato ristretto a due veicoli che potevano essere coinvolti, uno dei quali risultava non aver più circolato dal giorno dell’incidente. A casa del sospettato gli agenti della Municipale hanno trovato i riscontri: il pirata della strada è un 71enne di Brescello che,  messo alle strette, ha ammesso le sue responsabilità. Ha dichiarato di essersi allontanato dal luogo dell'incidente perché si trovava in stato confusionale. La sua posizione si è ulteriormente aggravata poiché, oltre all'accusa di lesioni personali, è stato denunciato anche per essersi fuggito (reato che può prevedere anche l'arresto e nei casi più gravi anche una condanna fino a 18 anni). Il 71enne rischia una condanna penale e non potrà più guidare perché la patente gli è stata ritirata e potrebbe essergli revocata definitivamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StefanoC

    20 Maggio @ 16.09

    complimenti alla Polizia per l'impegno profuso!! speriamo ora che il magistrato dia seguito al loro lavoro, condannando il vecchietto.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova