Gazzareporter

Una lettrice: "Nessuna sicurezza per i più piccoli al campetto di via Fratelli Bandiera"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Ricevi gratis le news
1

La lettrice Adriana Marbini invia le foto che pubblichiamo e spiega: 

Eccomi a segnalare una situazione di precaria sicurezza che si è creata nel piccolo parco giochi “campetto” adiacente alla scuola materna comunale, al nido d’infanzia e alla scuola elementare Corazza, in via F.lli Bandiera. Una mattina di circa tre mesi fa i genitori dei piccoli che frequentano abitualmente il campetto dove sono presenti giochi per la prima infanzia si sono trovati installate due porte per il gioco del calcio. Il prato, già di piccole dimensioni, è stato così preso di mira da ragazzi di ogni età che vengono a giocare numerosi lanciando il pallone giusto nell’area giochi dei più piccoli. Mi sono rivolta all’Ufficio che ha in gestione il verde pubblico comunale, senza alcun esito e così hanno fatto altri genitori e nonni.
Dopo numerose telefonate mi sono sentita rispondere che i "tecnici "(magari senza sopralluogo) hanno affermato che i genitori dei bimbi piccoli (anche di pochi mesi che vi sostano dopo il Nido), devono contare sul BUON SENSO DEI RAGAZZI CHE GIOCANO AL PALLONE!! Purtroppo in Italia va così, si deve arrivare un infortunio, cioè quando la palla “senza buon senso” avrà colpito forte un piccolo, allora qualcuno si accorgerà della situazione di pericolo! La cosa più triste per il cittadino è il costante trovarsi difronte a muri di gomma , nessuno risponde alle email e alle telefonate e gli i operatori prendono tempo promettendoti di farti richiamare. Una vergogna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Altair

    22 Agosto @ 23.03

    La domanda che mi faccio è: ma il buonsenso invece di affidarlo a ragazzini di 13 anni non lo si poteva utilizzare quando si è deciso di mettere delle porte in un parco così piccolo e sopratutto con dietro le porte un'asilo, le panchine, i viali pedonali e l'area dei cani? Intanto il recinto di quest'ultima è stato divelto per recuperare il pallone più agevolmente...

    Rispondi

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS