FORMULA UNO

Le qualifiche in Giappone: foto

Ferrari di Raikkonen e Mercedes di Bottas penalizzate, bene le Red Bull

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Ricevi gratis le news
0

Una prima fila che rispecchia esattamente la classifica del Mondiale di Formula 1. La partenza del Gran Premio del Giappone, alle 7 ora italiana, si annuncia di quelle da ricordare con Lewis Hamilton davanti a Sebastian Vettel a giocarsi il titolo ruota a ruota fin dal semaforo verde. Alle loro spalle le due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen entrambe in seconda fila grazie alla penalizzazione alla Mercedes di Valtteri Bottas costretto a sostituire il cambio retrocesso e retrocesso in settima posizioni nonostante il suo secondo miglior tempo in qualifica. Stessa sorte per l’altro finlandese Kimi Raikkonen che scatterà dall’undicesima piazza per aver dovuto cambiare la trasmissione, danneggiata nell’urto nelle ultime libere. Ancora una volta, la Ferrari ha compiuto un autentico miracolo al box per mettere 'Iceman' in condizione di uscire nella Q1.
Un capolavoro frutto di un giro senza errori la prima pole conquistata a Suzuka da Hamilton che ha fatto capire di temere le migliori prestazioni in gara della Ferrari. «E' stata una pole fantastica, tutto ha funzionato alla perfezione e io non ho commesso neanche un errore - le parole del leder del Mondiale con 34 punti di vantaggio su Vettel - Si tratta di costruire le basi per fare la pole ad ogni giro. Correre a Suzuka con questa macchina ti toglie il fiato, è un circuito pazzesco. Il modo con cui riesci a padroneggiare la Mercedes qui ti dà emozioni incredibili. Le Ferrari - conclude Hamilton - saranno veloci e cercheremo di tenerle dietro, vedremo. Sarà interessante vedere il loro passo. Per me è la situazione migliore possibile».
Consapevole di giocarsi le ultime carte in chiave Mondiale è Vettel che confida nel passo della sua SF70H per mettersi alle spalle il rivale inglese: «Credo che la macchina sia andata bene oggi e sono contento, ma non era abbastanza per la pole. Nel mio ultimo giro ho provato a spingere forse un pò troppo, sapendo che Valtteri non era una minaccia grazie alla sua penalità, ma non ha funzionato. Tuttavia, nel complesso, la nostra monoposto è andata bene. Domani - aggiunge il tedesco della Ferrari - dovrebbe essere bel tempo, il che fa la differenza; poi si vedrà. Di solito abbiamo una macchina più forte in gara che in qualifica. Qui è importante avere un assetto ben bilanciato e poi si può sempre tentare qualcosa con i pit-stop. Ho fiducia nella partenza di domani, che sarà un momento importante, ma - conclude il quattro volte campione del mondo - oltre ciò ci sono tanti giri e la strategia è altrettanto fondamentale. In termini di passo gara, dovremmo essere più vicini ai nostri avversari. Si vedrà domani». I commenti di Raikkonen rispecchiano invece una qualifica difficile: «La giornata non è iniziata bene uscendo fuori pista in P3, non certo il modo ideale per preparare le qualifiche. Dopo questo episodio tutto si è complicato, ma la squadra ha fatto un ottimo lavoro rimettendo assieme la mia vettura. In qualifica la macchina si è comportata bene, ma è stato tutto un pò difficile. Il problema maggiore è stato aver girato poco con pneumatici nuovi al mattino. In Q3, quando dovevo spingere davvero, ho fatto un errore nel primo giro un giro abbastanza mediocre nel secondo. Adesso - sottolinea Raikkonen - pago il prezzo del mio sbaglio. Dopo aver sbattuto pagheremo una penalità per aver sostituito il cambio. Ovviamente questo complica le cose ancora di più. Domani non sarà facile, ma credo che abbiamo una buona macchina per la gara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS