-0°

12°

maltempo

Vetroghiaccio, disagi in Appennino. Berceto, tante case senza luce Le foto

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Ricevi gratis le news
0

Una scivolosa mattinata in Appennino, con il pericolo vetroghiaccio e l'aggiunta di diverse piante e rami a terra, caduti a causa del vento. Le foto sono state scattate tra Agna e Vesta, nel cornigliese. nel bercetese e sulla provinciale di Varsi. Grossi disagi si sono verificati anche sulla Massese nel Tizzanese, in particolare nel tratto tra Ranzano e Lagrimone, a Berceto, dove resta interrotta anche la linea ferroviaria Pontremolese. 

La situazione è maggiormente critica nella fascia pedemontana a partire dai 400 ai 900 metri di altitudine. 

Il transito è ancora particolarmente difficoltoso su diverse strade, a causa di vetro ghiaccio e interruzioni per la caduta di alberi sulla carreggiata stradale, anche se le situazioni si vanno via via risolvendo.

Interventi sono stati effettuati e sono in corso su tutte le strade interessate dall’evento, sulla SP 665R Massese, a rischio di interruzione per diverse ore sono state la SP 308R di Fondovalle taro e la SP 523R del Colle di 100 Croci; la SP 28 di Varsi è stata momentaneamente interrotta per la caduta di un albero che ha coinvolto un mezzo in transito, fortunatamente senza feriti

Da segnalare anche che ora nella fascia alta del nostro Appennino, sui passi di collegamento con le altre Province limitrofe, sono in corso piogge torrenziali che portano all’innalzamento della portata dei torrenti, mettono a rischio la stabilità dei versanti e possono provocare l’attivazione di frane.

A Berceto diverse case e frazioni senza luce, con intervento dei tecnici dell'Enel rallentato dalla presenza di alberi caduti in strada.
Il torrente Baganza intanto risulta ingrossato, con preoccupazione in località Vaccarezza. Verifica in atto da parte della Protezione civile. E' stato inviato un messaggio di allert system alla popolazione. 

Tutto il personale del Servizio Viabilità e anche quello delle ditte del territorio sono all’opera sulle strade provinciali, a partire dalla serata di domenica 10 dicembre, e durante tutta la notte ininterrottamente fino ad ora. Sono state attivate tutte le forze a disposizione di uomini e mezzi.
In particolare si è provveduto a spargere i sali disgelanti, e a rimuovere le lastre di ghiaccio lungo le carreggiate e le piante cadute sulle strade provinciali o pericolose per la sicurezza stradale.

“E’ arrivata l’allerta rossa della Protezione civile, che durerà fino alla mezzanotte di domani sera – avverte il Delegato Provinciale alla Viabilità Gianpaolo Serpagli - Raccomandiamo agli automobilisti il massimo della prudenza e di mettersi in strada solo in caso di vera necessità. Il lavoro che stanno facendo i nostri operatori su tutte le strade è grande e li ringrazio. Stiamo facendo il massimo per garantire la percorribilità delle nostre strade, anche se in alcuni casi è possibile solo a senso unico alternato. Siamo in stretto contatto con la Protezione Civile regionale, e con l’Assessore Paolo Gazzolo, che ringraziamo perché si è già resa disponibile ad aiutarci dal punto di vista delle risorse per far fronte a una spesa che si annuncia ingente.”

La situazione nel resto d'Italia

Traffico ferroviario in tilt in Piemonte a causa di neve e pioggia, pericolo valanghe in Trentino, vento a 150 km orari nello spezzino, collegamenti sospesi da e per molte isole: il maltempo sta flagellando l'Italia, soprattutto al centro nord.
In Piemonte in particolare la circolazione è fortemente rallentata sul nodo di Torino, in direzione Genova, a causa di un guasto tra le stazioni Lingotto e Porta Nuova. Traffico sospeso sulla Torino-Savona, da San Giuseppe di Cairo, mentre le linee Genova-Milano e Genova-Torino (via Mignanego) sono sospese nel tratto tra Ronco e Arquata Scrivia. Problemi anche alla viabilità, con disagi sulle strade e forti rallentamenti sulle principali autostrade. Migliora invece gradualmente la situazione ferroviaria sulla linea Bologna-Prato dove la circolazione dei treni era fortemente rallentata dalla tarda serata di ieri. A Trieste un muro di contenimento nella zona della pineta di Barcola è crollato parzialmente in mattinata, a causa delle abbondanti piogge che cadono da ieri sul capoluogo giuliano. A causa del gelicidio che nella notte ha provocato una poltiglia di ghiaccio sulle carreggiate e la caduta di alberi e rami, stamane ci sono pesanti problemi alla viabilità su tutte le autostrade liguri.
In Toscana, raffiche attorno o di poco superiori ai 100 km/h si registrano sull'Appennino lucchese, costa grossetana e sul Monte Amiata; raffiche 60-80 km/h sulle altre zone costiere, rilievi collinari e montuosi dell’interno, fino a 40 km/h sulle zone di pianura. Fermi da questa mattina tutti i collegamenti di linea da Napoli e da Sorrento per Capri, Ischia e Procida. In Sicilia, a causa del forte vento, sono state annullate le corse mattutine da Trapani per le Egadi e da Palermo per Ustica. Sospesi anche i collegamenti tra la Sardegna e la Corsica.
Disagi infine anche sul fronte dei voli: duecento passeggeri sono rimasti bloccati a Francoforte dopo che ieri sera un volo Ryanair diretto a Orio al Serio è stato cancellato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Nigeriano arrestato per detenzione materiale pedopornografico

(foto d'archivio)

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

1commento

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

4commenti

FIDENZA

Voleva suicidarsi con una bombola di gas in auto: i carabinieri arrivano in tempo

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

2commenti

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

bologna

Cadavere su binari nel Modenese, traffico treni rallentato sulla Bologna-Piacenza

Tra stazioni Modena e Castelfranco, ritardi da 30 a 60 minuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

kabul

Dopo 13 ore terminato l'attacco terroristico all'hotel: i morti potrebbero essere 43

SPORT

SCI

Schnarf, il podio che non t'aspetti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"