PARMA

Borgo Giacomo, cibi senza autorizzazione e in pessime condizioni igieniche: multato un esercente

Controllo congiunto di polizia municipale e Ausl

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Ricevi gratis le news
8

E' stato multato un esercizio commerciale di borgo Giacomo Tommasini, dove si preparavano cibi senza autorizzazione e in locali non adeguati. Nell'ambito dei controlli per la tutela della salute pubblica, portati avanti dagli agenti della polizia municipale in collaborazione con il Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione (SIAN) dell'Ausl, ieri è stato effettuato un sopralluogo in un esercizio pubblico del centro. Dai controlli è emersa la preparazione di cibi ed alimenti non autorizzata. La dispensa - dice una nota del Comune - era usata impropriamente come cucinotto per la preparazione di pietanze, con carenze da un punto di vista igienico-sanitario. Sono state trovate, tra l'altro, tracce di infiltrazioni e distacco dell'intonaco.

Il titolare è stato multato dagli addetti Ausl ed è stato diffidato a svolgere l'attività di preparazione e manipolazione degli alimenti. E' stato ordinato anche lo sgombero di tutte le attrezzature non autorizzate. Gli agenti della Municipale, inoltre, hanno contestato la mancanza dell'esposizione dei prezzi della caffetteria da banco.

“Questo intervento - dice l'assessore Cristiano Casa - conferma la chiara volontà di assicurare che gli alimenti somministrati nei pubblici esercizi della città rispettino le normative vigenti a tutela del consumatore. Questa azione proseguirà anche nei prossimi giorni, anche grazie alle segnalazioni dei cittadini”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    15 Febbraio @ 16.33

    pizzarotto2018@libero.it

    Parma città del cibo Unesco , Parma città Efsa, Parma 2020 città della cultura. In pieno centro a pochi passi dalla sede del Comune dove c'è l'assessore all'Unesco e assessore alle attività commerciali e assessore al turismo. Tutti questi assessori sono un unico nome : Casa Cristiano !!!! Si.... proprio lui assessore anche alla sicurezza. E anche al turismo. E anche alle attività produttive.

    Rispondi

    • atipofachiro

      16 Febbraio @ 07.50

      Come al soliti straparli, cosa centra la giunta. Per favore vai a lavorare e risparmiaci i tuoi sproloqui. Grazie da parte di tutti.

      Rispondi

      • Roberto

        16 Febbraio @ 10.35

        @atipofachiro. Forse a volte Michele esagera nei confronti della giunta, della quale mi sembra capire sei un grande fan, ma la giunta di che cosa si deve occupare ? visto che poi alla fine dicono di non avere responsabilita' in nessuno dei disastri giornalieri che abbiamo E' sempre colpa di qualcun altro o di chi c'era prima, ma loro li cosa ci fanno, danno solo licenze per riscuotere oneri sulle urbanizzazioni??? E poi, vai a lavorare, cosa vuole dire, cosa ne sai se Michele lavora o no e poi, penso che abbia diritto come te e me di commentare, grazie

        Rispondi

    • silviococconi

      15 Febbraio @ 17.03

      Anche per questo il centro muore ...

      Rispondi

  • Barbara

    15 Febbraio @ 15.54

    In Borgo Giacomo Tommasini ci sono al massimo 2/3 attività di questo genere ... mi sembra che pubblicare il nome dei responsabili sia il minimo per tutelare gli esercizi che lavorano con onestà e che non hanno sicuramente tratto beneficio da questa notizia lasciata a metà.

    Rispondi

  • lucaparma

    15 Febbraio @ 15.44

    una multa e via. il locale però andrebbe chiuso per sempre e gli andrebbe tolta la licenza. e i controlli andrebbero fatti in modo sistematico. come in Via Palermo: grandi notizie per aver fatto chiudere un negozio che aveva merce avariata, peccato che ora la stessa attività abbia riaperto a fianco a nome della moglie del tizio.

    Rispondi

  • Uomo Comune

    15 Febbraio @ 15.26

    Sottoscrivo quanto richiesto da Bastet : i nomi !

    Rispondi

  • Bastet

    15 Febbraio @ 09.55

    Si, ma andrebbero pubblicati i nomi degli esercizi commerciali!Bisogna smetterla di tutelare i delinquenti!

    Rispondi

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day