-7°

Cibus in Fabula

Parma stregata dalla Street art: mostra prorogata

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

0

Passata dalla controcultura al main stream, come il rap, il grunge e la letteratura pulp, la street art ha fatto centro anche a Parma raccogliendo, con la mostra Cibus in Fabula curata dal creativo multidisciplinare Felice Limosani, il consenso del grande pubblico.
Migliaia i visitatori, italiani ma anche stranieri - di passaggio a Parma proprio in occasione della 18° edizione di Cibus appena conclusa - che hanno ammirato negli spazi dell’antica crociera dell'Ospedale Vecchio di via d'Azeglio, la mostra sostenuta da Fiere di Parma e dal Comune che continuerà per il grande pubblico fino a giovedì 2 giugno. Sabato 21 maggio, in vista della tappa di Mille Miglia, la mostra rimane aperta fino alle 23.
Lo dice un comunicato, che prosegue: 
Così hanno stregato “Communicating vassel”, dello street artist pugliese Iacurci, che con uno stile in bilico tra innocenza e artificio ha raccontato il “saper fare” dei contadini del mondo, “Before we eat” del duo giapponese Masaru & Kinuko con il loro richiamo alla catena alimentare in stile “cartoon”; e ancora Nasty, writer-icona della scena parigina oppure il murales “Legacy” del russo Alexey Luka che se da un lato interroga lo spettatore sul futuro del pianeta, dall’altro lo diverte con le composizioni complesse di linee geometriche simili a un puzzle da decifrare.
Nel complesso un monumentale affresco a colori del food (oltre 2000 mq) realizzato da 13 artisti provenienti da tutto il mondo che Fiere di Parma ha voluto omaggiare ad un intero territorio non solo come tributo ad un tessuto imprenditoriale unico al mondo per tradizioni e capacità creativa ma anche per rinsaldare un legame con la città che crei scenari futuri sempre più attrattivi per un turismo trasformando Parma in un hub culturale di rilevanza internazionale.
“ Un successo superiore alle aspettative - afferma Gloria Oppici Brand Manager di Cibus In Fabula - che ha spinto il polo fieristico e il Comune di Parma e prorogare la mostra. Il segnale che la strada che abbiamo intrapreso di un dialogo continuo con la città è quella giusta, ce lo raccontano i numeri dei visitatori, ma anche i loro commenti di entusiasmo lasciati sul “libro dei pensieri”.
Le tele, quasi a richiamare le origini dell’ospedale nato nel 1200 per fare carità, saranno all’asta fino al 20 maggio sul sito www.charitystars.com e il ricavato devoluto a Oxfam Italia, ONG presente in 90 Paesi nel mondo che si occupa di progetti di sviluppo in ambito rurale per garantire mezzi di vita sostenibile ed il diritto all'acqua.
Successo di pubblico anche per il fuorisalone di Cibus, Cibus in Fabula ( dal nome dell’omonima mostra). Migliaia gli amanti del bio, wine lovers, foodies che si sono dati appuntamento nei vari hotspot del centro storico consumando dai cibi salutistici ai piatti tipici della tradizione emiliana in serate gourmet. E gli organizzatori già guardano alla prossima edizione. Aprile 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

21commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video