-7°

Protezione civile

Volontari: "prove tecniche" di attentato

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

0

L'attentato terroristico era finto ma i soccorritori si sono attivati per fare il loro dovere. Le esplosioni e le vittime erano finte ma l'esercitazione che ha coinvolto una sessantina di volontari del Parmense era assolutamente reale. Sabato fra Parma e Baganzola si è svolta una giornata di formazione ed esercitazioni pratiche rivolta ai volontari di diverse Pubbliche della provincia, per aggiornarsi sul soccorso sanitario anti-terrorismo. 
L'iniziativa - la prima nel Parmense - è del Coordinamento provinciale di Protezione civile e delle Pubbliche assistenze e hanno partecipato volontari di Seirs Croce Gialla e Assistenza pubblica di Parma, Salsomaggiore, Noceto, Traversetolo, Fornovo e Varsi. I docenti: Danilo Coppe (Istituto ricerche esplosivistiche di Parma), Rami Haidar e Luigi Iannaccone. 
Nell'area della Protezione civile sono stati montati due posti medici avanzati e si è parlato di ordigni bellici della Seconda guerra mondiale e delle minacce di questa epoca. 
Si è parlato di ordigni della Seconda guerra mondiale perché, fa notare Luigi Iannaccone di Seirs, "una delle tematiche è ridurre i rischi per i soccorritori, a volte impegnati nelle ricerche di persone nei campi o nel greto di un fiume... Può essere trovato un residuato bellico". E ci sono almeno 5 vittime all'anno a causa di ordigni inesplosi, in Italia. 
Altro tema centrale, il soccorso sanitario in caso di attacco terroristico. Come devono comportarsi i soccorritori in caso di attentato terroristico? Come devono coordinarsi fra loro in queste maxi-emergenze? I volontari ne hanno parlato con gli esperti, per poi cimentarsi nella parte pratica dell'esercitazione. Nel parco delle Raganelle di Baganzola è stata simulata un'esplosione, con vittime e feriti (manichini) da valutare, soccorrere e trasportare nei punti medici avanzati. 

(foto di Francesca Bocchia per Seirs

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video