12°

22°

Protezione civile

Volontari: "prove tecniche" di attentato

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

0

L'attentato terroristico era finto ma i soccorritori si sono attivati per fare il loro dovere. Le esplosioni e le vittime erano finte ma l'esercitazione che ha coinvolto una sessantina di volontari del Parmense era assolutamente reale. Sabato fra Parma e Baganzola si è svolta una giornata di formazione ed esercitazioni pratiche rivolta ai volontari di diverse Pubbliche della provincia, per aggiornarsi sul soccorso sanitario anti-terrorismo. 
L'iniziativa - la prima nel Parmense - è del Coordinamento provinciale di Protezione civile e delle Pubbliche assistenze e hanno partecipato volontari di Seirs Croce Gialla e Assistenza pubblica di Parma, Salsomaggiore, Noceto, Traversetolo, Fornovo e Varsi. I docenti: Danilo Coppe (Istituto ricerche esplosivistiche di Parma), Rami Haidar e Luigi Iannaccone. 
Nell'area della Protezione civile sono stati montati due posti medici avanzati e si è parlato di ordigni bellici della Seconda guerra mondiale e delle minacce di questa epoca. 
Si è parlato di ordigni della Seconda guerra mondiale perché, fa notare Luigi Iannaccone di Seirs, "una delle tematiche è ridurre i rischi per i soccorritori, a volte impegnati nelle ricerche di persone nei campi o nel greto di un fiume... Può essere trovato un residuato bellico". E ci sono almeno 5 vittime all'anno a causa di ordigni inesplosi, in Italia. 
Altro tema centrale, il soccorso sanitario in caso di attacco terroristico. Come devono comportarsi i soccorritori in caso di attentato terroristico? Come devono coordinarsi fra loro in queste maxi-emergenze? I volontari ne hanno parlato con gli esperti, per poi cimentarsi nella parte pratica dell'esercitazione. Nel parco delle Raganelle di Baganzola è stata simulata un'esplosione, con vittime e feriti (manichini) da valutare, soccorrere e trasportare nei punti medici avanzati. 

(foto di Francesca Bocchia per Seirs

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport