19°

solar impulse

Giro del mondo volando col sole: è record

Aereo completa la circumnavigazione. Ban Ki-moon: "E' un giorno storico"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
0

Anni ad essere apostrofati come eccentrici, per non dire folli, ma loro non avevano dubbi. Bertrand Piccard e André Borschberg sapevano che volare intorno al mondo senza carburante era fattibile, e oggi, a oltre un anno di distanza dall'inizio dell’impresa, i due pionieri svizzeri lo hanno dimostrato: il Solar Impulse 2, l’aereo alimentato solo con l’energia del sole, è atterrato ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, da dove l’8 marzo 2015 era iniziata la sua circumnavigazione del globo. Missione compiuta, quindi, per un progetto che ha un obiettivo ancora più ambizioso del volare senza carburante: far sapere a tutti che si può costruire un futuro alimentato dalle energie rinnovabili.

Il tour del Solar Impulse 2 si è svolto in 17 tappe, dall'Asia agli Usa sorvolando il Pacifico, e poi il Mediterraneo e il Medio Oriente passando sopra l’Atlantico. In mezzo, 19 record del mondo, momenti di gioia ed esaltazione, ma anche rabbia e sconforto. L’entusiasmo è quello stampato sul volto dei due piloti - in alternanza alla cloche dell’aereo monoposto - ad ogni atterraggio, che rendeva sempre più vicino e concreto il traguardo. L’amarezza è quella della resa obbligata, seppur temporanea: il giro del mondo avrebbe dovuto concludersi l'estate scorsa, ma a luglio un grave problema alle batterie aveva costretto il velivolo a una sosta forzata di 9 mesi alle Hawaii in attesa della nuova bella stagione.

Il Solar Impulse 2 è infatti il primo aereo solare che può volare anche di notte, ma per farlo ha bisogno delle lunghe giornate estive che consentono di accumulare l’energia dei raggi del sole. Progettato dal Politecnico di Losanna, è un velivolo in fibra di carbonio dall’apertura alare di 72 metri, più di un Boeing 747, ma con un peso di appena 2.300 kg, come un Suv. Sulle ali trovano posto oltre 17mila celle fotovoltaiche in silicio, che danno energia a 4 motori elettrici e caricano oltre 630 kg di batterie al litio grazie a cui l’aereo può volare per più notti consecutive (nella tappa dal dal Giappone alle Hawaii, l'estate scorsa l’aereo è stato in aria sopra il Pacifico per 5 giorni e 5 notti).

«Il Solar Impulse ha volato per oltre 40mila chilometri senza carburante, ma con una scorta inesauribile di energia e ispirazione», ha detto il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, in collegamento radio con Piccard durante l'ultima tappa. «E' un giorno storico per l’umanità. Oggi avete concluso il vostro giro del mondo, ma il viaggio verso un futuro più sostenibile è appena iniziato».

Un futuro, questo, per cui i due pionieri vogliono continuare a spendersi. «Sono certo che tra 10 anni vedremo aerei elettrici trasportare 50 passeggeri su tratte brevi e medie», ha detto Piccard. «E le tecnologie pulite usate sul Solar Impulse 2 possono essere usate anche sulla terraferma, nella vita di tutti i giorni, per dimezzare le emissioni di CO2. Il Solar Impulse - ha concluso - è solo l’inizio. Ora andiamo avanti!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro