13°

23°

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flotta di Ufo nei cieli di San Marino"

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Ricevi gratis le news
5

Ufo sui cieli di San Marino proprio durante il Simposio mondiale sugli oggetti volanti non identificati organizzato ogni anno (è la 25/a edizione) dal Cun, il Centro ufologico nazionale. Lo rende noto lo stesso Cun, fornendo anche la documentazione fotografica del singolare avvistamento.
I fatti risalgono allo scorso 14 maggio, ma sono stati resi pubblici solo oggi «dopo le verifiche del caso», spiega Roberto Pinotti, fondatore del Cun e organizzatore del convegno, con il concorso del Governo della Repubblica di San Marino.
Il sorvolo del monte Titano da parte di una «flottiglia» di Ufo è avvenuto tra le 10.15 e le 10.40: «la maggioranza degli oltre 300 congressisti convenuti da Canada, Francia, Bulgaria, Germania, Svizzera, Giappone e Italia non si è accorta della cosa, e solo una trentina di loro - dice Pinotti - ha seguito otticamente il fenomeno, riprendendolo con i cellulari».
«Si tratta della replica diurna di quanto da noi rilevato di notte l’anno scorso» dichiara in una nota del Cun l’astrofilo Gianfranco Lollino, responsabile del vicino Osservatorio Astronomico di Saludecio (Rimini), che nel 2016 segnalò il passaggio notturno di un analogo «sciame» di Ufo sempre durante il Simposio ufologico di San Marino.
«Le riprese effettuate mostrano corpi tondi di aspetto madreperlaceo che si stagliano netti contro il cielo azzurro, terso e senza nuvole», afferma l’astrofilo ravennate Claudio Balella. «Li ho ripresi anche io, e non si tratta nè di palloncini nè di alcunchè di noto», aggiunge.
Pinotti è dell’avviso che la "visita" degli Ufo non sia stata casuale. «Che la massima assise mondiale sul fenomeno sia sorvolata massicciamente per due volte da oggetti volanti non identificati porta a ritenere improbabile un evento casuale e anzi autorizzerebbe a evocare un rapporto di causa ed effetto. Per serietà scientifica ci siamo volutamente astenuti dal comunicare la cosa all’esterno durante il convegno e prima dei necessari riscontri tecnici sulle immagini. Solo adesso che questi ci hanno fornito le conferme possiamo rendere nota la cosa, che il Cun non ritiene necessario commentare perchè in fondo si commenta da sola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgiop

    24 Maggio @ 15.24

    giorgiop

    e si facessero vedere da vicino una buona volta.....abbiamo tante cosa su cui chiedere aiuto, consulenza oppure più semplicemente parlarne e basta.

    Rispondi

  • eugenio

    24 Maggio @ 13.38

    Ma che coincidenze

    Rispondi

  • Biffo

    24 Maggio @ 05.10

    Sono esseri umani di un lontano futuro, che ogni tanto viaggiano nel passato per tenerci d'occhio.

    Rispondi

  • Indiana

    23 Maggio @ 08.19

    Indiana

    Con le tasse che si pagano qui ci credo bene che volino su S.Marino!

    Rispondi

  • Giovanni

    23 Maggio @ 07.27

    Buongiorno..volevo segnalare che la stessa cosa è capitata sui cieli di Collecchio il giorno 15 maggio verso le ore 06:40..stavo rientrando dal turno di notte quando ho intravisto lo stesso identico puntino luminoso che ha percorso tutto il tragitto sorvolando le colline della valle Collecchiese proseguendo prima verso Fornovo ed infine verso il salsese e ho garantisco che non era un aeroplano..!!

    Rispondi

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery