20°

36°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Gazzareporter

La strada come una pattumiera in via Brozzi 13/A

2

Una lettrice-reporter ci segnala (con foto) una situazione di degrado in via Brozzi. Spiegando... 

Sono più di due anni che in questo condominio di via Brozzi 13/a persiste questa situazione . Questo condominio non ha mai posseduto nessun tipo di contenitori per la differenziata e come si vede dalla foto, la strada è la loro pattumiera per 365 giorni. Nessun controllo nessuna sanzione niente di niente sotto le finestre di famiglie che in casa di pattumiere ne hanno tre o quattro. Grazie

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 2
  • Michele

    18 Agosto @ 18.55

    mandra_sala@libero.it

    La situazione è simile in tutta la città. Ridotta ad una discarica a cielo aperto. IREN raccoglie il "rudo" in putrefazione anche 24 ore dopo l'esposizione. Topi e animali randagi "scarugano" nei sacchi spargendo il rido per le strade. E Pizzarotti va in giro dicendo 74 %. Nessuno ci crede... nessuno. Basta guardarsi intorno...

    Rispondi

  • SUPREMO

    18 Agosto @ 15.13

    Cassonetti differenziati. Ecco la soluzione. La città è oggettivamente sporca, topi e ponghe che salgono fino ai balconi. IREN ci ha obbligato a mantenere discariche a cielo aperto sui balconi. Pizzarotti si lamenta, dice che da Roma la Raggi non è venuta a Parma per vedere come funziona la differenziata. MENO MALE !!!

    Rispondi