Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day"

musica

Addio a Edwin Hawkins, padre di "Oh Happy Day" Video

Notiziepiùlette

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

gazzareporter

Via Spadolini? Una "discarica" dove spuntano bidet e divani

Ricevi gratis le news
9

Lettera firmata, con tanto di foto, che non ha bisogno di alcun commento.

Sono una residente di via Giovanni Spadolini dal 2010 e da allora assisto all'insopportabile spettacolo di cumuli di rifiuti abbandonati in questa via. Allego alcune foto scattate proprio oggi, che illustrano la consueta situazione accanto alle campane per la raccolta del vetro.
Noi condomini dei numeri civici 1 e 3 abbiamo numerose volte denunciato e protestato presso Iren e presso l'assessorato all'ambiente e c'è chi ha affisso il cortese (anche troppo, direi) cartello che allego in foto. Il solo risultato ottenuto fino adesso è la periodica rimozione del lordume. Rimozione alla quale fa immediatamente seguito un ulteriore deposito di rifiuti vari: divani, bidet, elettrodomestici, giocattoli, anche cartone e plastica che potrebbero essere benissimo smaltiti con la raccolta porta a porta. La tempestività di questa gente è impressionante, vien quasi da pensare che aspettino dietro i vetri la pulizia per rimpiazzare immediatamente.
La discarica si sta convertendo anche in sfascia carrozze, comprende un'auto incidentata (non assicurata) depositata sempre accanto alle campane da non so più quanto tempo.
Scrivo alla Gazzetta perché, per quanto mi renda conto che gestire la cosa non sia semplice, stento a credere che, dopo anni e anni di comportamenti così gravemente lesivi per il decoro pubblico e così ostentatamente incivili, non sia possibile prendere nessun provvedimento efficace. Ripeto, l'unica azione che ho visto è stata quella che ho appena descritto. Azione che, tra l'altro, trovo controproducente, perché autorizza i responsabili a continuare a depositare indisturbati rifiuti in quelli che dovrebbero essere posti auto di via Spadolini.

Il mio intento è quello di sollecitare l'attenzione sul problema dei rifiuti abbandonati nel suolo pubblico di tutta Parma nella speranza che si faccia qualcosa. Chiedo la pubblicazione di questa mia o comunque interventi sul problema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pacifico

    03 Gennaio @ 22.42

    È il porta a porta che è sbagliato, e questi sono i risultati

    Rispondi

  • Michele

    03 Gennaio @ 21.14

    pizzarotto2018@libero.it

    Sempre peggio a Parma. Non esiste un piano, non ci sono idee. Solo un nuovo delegato al decoro urbano stipendiato. Una raccolta che non funziona, la totale assenza di controlli.

    Rispondi

    • Michela

      04 Gennaio @ 09.59

      Non solo a Parma è cosi dappertutto. Siamo troppo incivili e menefreghisti. E sono d'accordo con Antonio, se tutti facessimo la raccolta come si deve, non si vedrebbe in giro tutto questo schifo.

      Rispondi

    • antonio

      03 Gennaio @ 23.46

      Michele l'ignoranza è una brutta cosa, certi rifiuti vanno portati nei centri raccolta o si chiama Iren che dietro appuntamento passa a ritirarli, io ho sempre fatto così e non ha dovuto chiamare ne Pizzarotti ne Casa, se non lo sai informati invece di scrivere a vanvera continuamente

      Rispondi

      • Il prode Gedeone

        04 Gennaio @ 11.57

        Voglio pensare che chi molla un divano di fianco ad una campana del vetro, non sfruttando il servizio di Iren per la raccolta dei rifiuti ingombranti, abbia qualche problemino o con lo Stato (Residenza? Permesso di soggiorno?) o con Iren stessa (insolvenze croniche?). Sbaglio?

        Rispondi

        • Roberto

          04 Gennaio @ 13.17

          Il ragionamento non fa' una piega, Tanto Iren calcola sulle bollette di chi paga, anche i mancati incassi diquelli che invece non lo fanno , e cosi' si risolve il problema e si fanno gli utili. Qualche controllo?? No , troppo difficile

          Rispondi

  • simone

    03 Gennaio @ 19.28

    Cara signora in iren sono troppo impegnati a brindare e quantificare il margine dei ricavi per la valorizzazione della monnezza romana che civilmente accettiamo perche siamo gente solidale (coi polmoni degli altri). Di via Spadolini... Mi creda signora, non gliene fotte niente a nessuno escluso le persone per bene che ci vivono intorno.

    Rispondi

  • Viola

    03 Gennaio @ 19.25

    La fotocopia di quello che succede in borgo Bernabei davanti al civico 23 ( sul marciapiedi ) e borgo Cocconi davanti alla residenza per studenti. Si sente parlare di multe a chi non effettua la differenziata, ma costoro perché devono restare sempre impuniti ? Parma necessita più di ogni altra cosa del vigile di quartiere che tenga d'occhio e segnali le varie problematiche e di amministratori capaci di risolverle.

    Rispondi

  • filippo

    03 Gennaio @ 19.25

    in via spadolini abitano ( a titolo semi-gratuito) le famose "risorse" di cui il sindaco è tanto orgoglioso....sono stati esentati pure dalla differenziata, non si sa per quale motivo....tanto i parmigiani, a giudicare dagli ultimi risultati elettorali sono CONTENTI...

    Rispondi

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

1commento

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

1commento

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

ITALIA/MONDO

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti