21°

31°

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

Ricevi gratis le news
3

Finisce 1-0 per il Parma nella fondamentale trasferta di Bolzano contro il Sudtirol. Decide un gol di Nocciolini al 62'. Non è stata una partita esaltante, ma il Parma ci ha messo del suo per indirizzarla verso la vittoria. Le occasioni principali, infatti, sono di marca crociata. Buona la prima, da allenatore, di Roberto D'Aversa. Il Parma fa un balzo in avanti e raggiunge il Padova a quota 29 (Guarda risultati e classifica)

62' Gol del Parma: tocco di Scavone che libera Nocciolini. Questa volta non sbaglia

Primo tempo

Finisce il primo tempo, 0-0. Solo due brividi da segnalare, entrambi di marca crociata: Baraye e la super-occasione fallita da Nocciolini. Sul versante del gioco, più Sudtirol ma il Parma ha tenuto bene e senza affanno.

42': Nocciolini, liberato da Calaiò si trova a tu per tu con il portiere avversario. A botta sicura, Marcone respinge. La palla finisce ancora a Nocciolini che di testa sbaglia il più facile dei tap-in.

24' Prima vera occasione della partita: la palla danza lungo la linea della porta del Sudtirol. Ma Baraye è troppo defilato per il tap-in vincente. 

All' 11' cade un giocatore al limite dell'area, il Sudtirol protesta e chiede il rigore, ma è punizione. Mischia sulla ribattuta, il Parma libera.

La presentazione della partita

Nuovo ds (leggi), nuovo allenatore (guarda).  Arrivano D'Aversa e Faggiano. In classifica una speranza c'è: il Pordenone ha pareggiato e il Venezia ha vinto. Reggiana permettendo (gioca mercoledì prossimo), il Parma, se vince a Bolzano contro il Sudtirol, avvicina di un punticino la testa (leggi) della classifica. Ma deve vincere e, la rivoluzione tecnica è molto, molto recente. Staremo a vedere, in ogni modo anche stavolta le motivazioni, per fare bene, ai crociati non mancano. Il Parma non vince da quattro partite.

Sudtirol-Parma, diretta su Tv Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    08 Dicembre @ 19.02

    gioger@alice.it

    Non è stata sicuramente un gran partita, ma i tre punti sono arrivati ed era quello che tutti cercavano e volevano. Mi fa piacere soprattutto per il nuovo allenatore e per i tifosi che sono andati fino là (almeno un panettone a questi fedelissimi la società glielo dovrebbe dare... anch'io la seguirei ovunque se non avessi un'età e impegni diversi). Forse ho visto più grinta e più rabbia nella partita col Bassano, però devo dire, forse è una mia impressione, che oggi la squadra abbia dato i primi sintomi di passaggio da "accozzaglia" a "squadra": del resto non si possono pretendere miracoli in tre giorni, comunque una prima impronta (piccola) mi pare che D'Aversa l'abbia data. Speriamo che non sia solo un'impressione e che domenica prossima questi sintomi mi vengano confermati. Non voglio parlare dei due o tre che non mi sono piaciuti, ma voglio elogiare i soliti Nocciolini, Baraye (mitico), Giorgino e finalmente un grande Canini: è la prima vera partita in cui ha dimostrato di essere un calciatore di categoria superiore. Forza ragazzi, ora sotto col Teramo!

    Rispondi

  • giuliano

    08 Dicembre @ 16.46

    se non è zuppa è pan bagnato .......il parma ha vinto alla maniera di.... apolloni

    Rispondi

    • Vercingetorige

      08 Dicembre @ 17.43

      Sono d' accordo . Il solito Parma . Lento , che continua a perdere palla , a passare all' indietro , a mangiarsi occasioni da gol. Niente di nuovo . Però ha vinto . Per il rotto della cuffia , ma ha vinto ! E, questa vittoria , viene come il cacio sui maccheroni . Non solo per la classifica . Cacio sui maccheroni per la Società , che potrà dire : "visto che una bella pulizia nei vertici tecnici ci voleva ? " . Cacio sui maccheroni per il nuovo allenatore , che potrà dire : " non potevo cambiare tutto in tre giorni , però già qualche risultato migliore s' intravede". Cacio sui maccheroni per il nuovo Direttore Sportivo , che potrà dire : " adesso vedrete che gruppo organizzerò" . Cacio sui maccheroni .

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti