12°

lega pro

Il Parma non va oltre il pareggio con il Teramo: 1-1 grazie a un rigore

Nocciolini esce per infortunio al 35', lo sostituisce Melandri. Dalla curva applausi ma anche fischi per i crociati

Ricevi gratis le news
4

Il Teramo passa in vantaggio sul Parma dopo 16 minuti di gioco. Fino al 30' il Parma praticamente non tira in porta, mentre il Teramo ha un paio di occasioni, oltre al gol segnato. Il pareggio per 1-1 dei crociati arriva grazie a un rigore segnato da Evacuo al 32'. Al 35' Nocciolini è costretto a uscire a causa di un infortunio muscolare; lo sostituisce Melandri. Al Tardini si gioca nella nebbia: la partita non è a rischio ma a tratti la nebbia si fa più fitta. E all'inizio del secondo tempo, si accendono i lampioni. 
Il primo tempo finisce sul risultato di 1-1. 

Nella ripresa, il Parma inizia bene: ha subito un'occasione da gol. Nei minuti successivi però ritorna ad essere "molle". A pochi minuti dalla fine della partita, Zommers fa una parata di tutto rispetto. Alla fine il risultato non si sblocca: Parma-Teramo finisce 1-1. 

In attesa della partita della Reggiana (trasferta a Forlì, ore 18,30), il Parma è sesto in classifica, con 30 punti. Pordenone capolista con 37 punti, seguito da Venezia, Reggiana, Gubbio e Sambenedettese

Parma-Teramo: segui gli aggiornamenti in diretta minuto per minuto

Video: Evacuo segna su rigore

Video D'Aversa: "Non dobbiamo venire meno sotto l'aspetto dell'atteggiamento"

Il video-commento di Paolo Emilio Pacciani


La classifica e i risultati delle altre partite


Tutte le notizie sul Parma Calcio


L'analisi pre-partita

Il Parma arriva da una rivoluzione tecnica. Ma anche da una trasferta, a Bolzano, con i tre punti (leggi). Preziosissimi, visto che con i risultati delle altre partite aveva leggermente accorciato il gap di punti (Reggiana in campo mercoledì permettendo) dalla vetta (leggi).

Oggi arriva, al Tardini, il Teramo: nella medio-bassa classifica (Guarda la classifica) e con una situazione societario-tecnica poco tranquilla: esonerato Nofri, è tornato Zauri (cacciato dopo la quarta giornata). La piazza è scontenta del lavoro della società. Insomma, i crociati devono trovare in primis punti (per tenere vive le ambizioni) e continuità di risultati. Le speranze del tecnico (nuovo) del Parma D'Aversa: "Speriamo che dalla prova di Bolzano non si torni più indietro". Visto che sul versante del gioco (convincente) si sta ancora lavorando: "Abbiamo vinto una partita, non risolto i problemi" (Guarda), aveva detto ieri. E tenuto conto che è la prtita pre-derby (A Reggio si gioca lunedì 19 alle 20.45 - biglietti già in vendita), c'è da essere sicuri che il clima al Tardini sarà molto caldo. Nonostante la nebbia. E il fatto che si potrà giocare - finalmente - una partita secondo i canoni del calcio classico, domenica nel primo pomeriggio, non guasta di certo. Per D'Aversa, fuori Lucarelli (finisce oggi la squalifica) (leggi), e Calaiò (squalificato pure lui), indisponibili Coly, Garufo e Benassi, toccherà in avanti ad Evacuo cardinare il Teramo. D'aversa debutta al Tardini.

Giocano, sempre oggi, praticamente tutte le altre in tre fasce di orari. Tranne il Venezia, in campo domani sera in trasferta contro l'Albinoleffe. Due partite su tutte: Feralpisalò-Pordenone e Gubbio-Bassano. Oltre alla Reggiana che, in campo a Forlì (e con una partita da recuperare), potrebbe arrivare al derby in fuga. (Guarda risultati e classifica)

I convocati
Parma Calcio

Portieri: Coric, Fall, Zommers.
Difensori: Canini, Dodi, Messina, Nunzella, Ricci, Saporetti.
Centrocampisti: Corapi, Giorgino, Mazzocchi, Miglietta, Scavone, Simonetti.
Attaccanti: Baraye, Evacuo, Guazzo, Mastaj, Melandri, Nocciolini.

Teramo
Portieri: Calore, Rossi.
Difensori: Altobelli, Caidi, Capitanio, D’Orazio, Karkalis, Manganelli, Orlando, Sales, Speranza.
Centrocampisti: Carraro, Cesarini, Di Paolantonio, Ilari, Mantini, Petermann, Steffè.
Attaccanti: Croce, Fratangelo, Petrella, Sansovini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CrociatoSettantUno

    11 Dicembre @ 22.16

    Io nel primo tempo ho visto miglioramenti su circolazione di palla. È chiaro che c'è molto da lavorare e che in una settimana non si fanno miracoli... La Regia ha preso 2 pere a Forlì Non guardiamo la classifica, provare a vincere ogni partita Avanti Crociati

    Rispondi

  • Michela

    11 Dicembre @ 21.49

    4 giocatori appena sufficienti su 13? Andema propria ben. Giorgio sono completamente d'accordo con te. Di giocatori balordi ne abbiamo da vendere, ma purtroppo non ce li comprerà nessuno, a parte ,forse nelle categorie inferiori. Comunque quest'anno va cosi, non ci divertiamo e non ci divertiremo fino alla fine del campionato. Speriamo nel prossimo. Che pena. Io però sono proprio in.....cavolata. non mi pare di vedere grinta e voglia in campo. Gli unici che c'è la mettono sono i tifosi che incitano fino alla fine e patiscono un gran freddo per vedere il nulla...e non a causa della nebbia.

    Rispondi

  • Giorgio

    11 Dicembre @ 17.42

    gioger@alice.it

    Purtroppo quest'anno va così. Dopo le pie illusioni che mi ero fatto dopo la partita col Bolzano e col Bassano (un minimissimo di gioco e un minimissimo di grinta) oggi siamo tornati nella nostra: undici alberelli piantati in campo senza rabbia e senza volontà. Qui mi sa che non c'è Apolloni o D'Aversa o Mourinho che tenga: qui si tratta di gente che molto probabilmente è venuta a Parma per svernare perché si mangia bene, ci sono delle belle donne e vengono pagati bene. La solita minestra: vorrei che qualcuno mi spiegasse perchè quando c'è una palla contesa i nostri la perdono sempre? Perchè i giocatori avversari ci pressano nella nostra area anche in due contro uno, mentre noi li lasciamo giocare tranquillamente? Il pressing a Parma è stato vietato per legge? Non lo faceva Apolloni, non lo fa D'Aversa... ma saranno gli allenatori che dicono di non farlo o i giocatori che non hanno voglia di farlo? Io non ci capisco più niente: so solo che qualsiasi squadra (che si chiami Mantova o Feralpi o Teramo e Padova) viene al Tardini e fa il proprio comodo. Non voglio parlare dei singoli perchè altrimenti mi scappa qualche parolaccia e qui non si possono dire: salvo solo Baraye (l'unico con un po' di fantasia) e Mazzocchi perchè gioca sempre in un ruolo che non è il suo e fa anche troppo. Consigli per Faggiano? Vendere i vagabondi (e sono tanti) e rifare la squadra: so che in gennaio è molto difficile trovare i buoni giocatori, perchè chi li ha se li tiene, e allora cominciare a pensare all'anno prossimo. Ma bisogna comiciare subito a rifare la squadra, e prima di far firmare contratti chiedere e assicurarsi che sia gente che ha voglia di sputare l'anima in campo: se si viene a Parma solo per mangiare gli anolini allora sono capace anch'io. ONORARE LA "CROCIATA": questo bisogna insegnare loro!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Franca

    11 Dicembre @ 14.56

    Ma non è possibile!!! Pronti, via e già 0 - 1!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260