17°

32°

polizia municipale

Rifiuti abbandonati in via Einstein: beccati i responsabili

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
8

Prosegue l'attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti portata avanti dagli agenti della polizia municipale. Proprio oggi, verso le 15, una donna ha segnalato un copioso sversamento di rifiuti a fianco di una campana del vetro posizionata in via Einstein dove erano presenti mobilio vario, un passeggino e dei materassi. Gli agenti sono intervenuti prontamente anche per il fatto che la segnalazione precisava che erano presenti ancora le persone intente ad abbandonare i rifiuti. Sul posto sono state inviate con urgenza due pattuglie, che hanno preso atto del forte quantitativo di rifiuti; i colpevoli, però, se ne erano già andati.
Dalle indagini e verifiche effettuate sui rifiuti presenti sul posto e sentiti anche i testimoni, è stato possibile identificare l'edificio da dove alcune persone di nazionalità non italiana avevano asportato i rifiuti, lasciandoli sulla sede stradale.
Gli agenti hanno pattugliato la zona, controllando anche nei paraggi la presenza delle persone segnalate e, dopo circa 30 minuti, la pattuglia ha notato un autocarro bianco avvinarsi al cumulo di rifiuti.

A quel punto sono state identificare le persone di origine straniera che risiedono in zona, responsabili dell'abbandono dei rifiuti. Le stesse hanno, poi, provveduto a caricare i rifiuti da loro abbandonati per consegnarli alla discarica. Soddisfazione è stata espressa dall'assessore all'ambiente Gabriele Folli per l'operazione portata a termine con successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jeffroy

    05 Novembre @ 09.25

    beh in un certo senso fa piacere prenderne atto, ora che c'è la conferma di una notizia data dalla gazza. quando in tutte le altre situazioni ero io a dirlo che sono spesso risorse a fare queste cose, venivo puntualmente censurato. GRAZIE

    Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.30

      Chi fa cronaca non fa di tutta l'erba un fascio ma racconta fatti, di volta in volta. Semplicemente

      Rispondi

  • Michele

    05 Novembre @ 01.08

    mandra_sala@libero.it

    Folli soddisfatto. Si accontenta con poco.... Due pattuglie per chi lascia un sacchetto del rudo. I cittadini chiamano decine di volte in zona SLEONARDO per aggressioni spaccio degrado ma di volanti ZERO !!!!! Fa più danni uno spacciatore di droga o chi lascia un sacchettino di rudo a fianco di un cestino ? Ecco la giunta del nulla....

    Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.23

      (Dalla redazione) Pensiamo che sia inutile ricordarlo, Michele, visto che comunque continuerà a postare contro l'Amministrazione Pizzarotti. Ma le volanti non dipendono dall'assessore alla Sicurezza.

      Rispondi

  • Stefano

    05 Novembre @ 00.11

    Ma confiscare il camion come mezzo e corpo del reato, oltre a ribaltarli di multe e pubblicare nome e cognome come si fa con gli italiani???

    Rispondi

    • jeffroy

      05 Novembre @ 11.57

      magari ! ma figuriamoci, spesso le forze dell'ordine per direttive dall'alto lasciano correre o nemmeno inseguono i criminali pur di non ingolfare le galere ( e pensare che ce n sono tante vuote ma i entrate in funzione) o recuperare le refurtive ...

      Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.26

      (dalla redazione) Non ci pare di aver mai pubblicato nome e cognome di persone accusare di abbandono di rifiuti.

      Rispondi

  • marco850

    04 Novembre @ 20.27

    due considerazioni: 1) e qualcuno chiama "risorse" questi selvaggi? 2) certo che se le operazioni più brillanti della Municipale sono beccare chi butta via il rudo non siamo messi benissimo.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti