10°

22°

polizia municipale

Rifiuti abbandonati in via Einstein: beccati i responsabili

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
8

Prosegue l'attività di contrasto all'abbandono dei rifiuti portata avanti dagli agenti della polizia municipale. Proprio oggi, verso le 15, una donna ha segnalato un copioso sversamento di rifiuti a fianco di una campana del vetro posizionata in via Einstein dove erano presenti mobilio vario, un passeggino e dei materassi. Gli agenti sono intervenuti prontamente anche per il fatto che la segnalazione precisava che erano presenti ancora le persone intente ad abbandonare i rifiuti. Sul posto sono state inviate con urgenza due pattuglie, che hanno preso atto del forte quantitativo di rifiuti; i colpevoli, però, se ne erano già andati.
Dalle indagini e verifiche effettuate sui rifiuti presenti sul posto e sentiti anche i testimoni, è stato possibile identificare l'edificio da dove alcune persone di nazionalità non italiana avevano asportato i rifiuti, lasciandoli sulla sede stradale.
Gli agenti hanno pattugliato la zona, controllando anche nei paraggi la presenza delle persone segnalate e, dopo circa 30 minuti, la pattuglia ha notato un autocarro bianco avvinarsi al cumulo di rifiuti.

A quel punto sono state identificare le persone di origine straniera che risiedono in zona, responsabili dell'abbandono dei rifiuti. Le stesse hanno, poi, provveduto a caricare i rifiuti da loro abbandonati per consegnarli alla discarica. Soddisfazione è stata espressa dall'assessore all'ambiente Gabriele Folli per l'operazione portata a termine con successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jeffroy

    05 Novembre @ 09.25

    beh in un certo senso fa piacere prenderne atto, ora che c'è la conferma di una notizia data dalla gazza. quando in tutte le altre situazioni ero io a dirlo che sono spesso risorse a fare queste cose, venivo puntualmente censurato. GRAZIE

    Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.30

      Chi fa cronaca non fa di tutta l'erba un fascio ma racconta fatti, di volta in volta. Semplicemente

      Rispondi

  • Michele

    05 Novembre @ 01.08

    mandra_sala@libero.it

    Folli soddisfatto. Si accontenta con poco.... Due pattuglie per chi lascia un sacchetto del rudo. I cittadini chiamano decine di volte in zona SLEONARDO per aggressioni spaccio degrado ma di volanti ZERO !!!!! Fa più danni uno spacciatore di droga o chi lascia un sacchettino di rudo a fianco di un cestino ? Ecco la giunta del nulla....

    Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.23

      (Dalla redazione) Pensiamo che sia inutile ricordarlo, Michele, visto che comunque continuerà a postare contro l'Amministrazione Pizzarotti. Ma le volanti non dipendono dall'assessore alla Sicurezza.

      Rispondi

  • Stefano

    05 Novembre @ 00.11

    Ma confiscare il camion come mezzo e corpo del reato, oltre a ribaltarli di multe e pubblicare nome e cognome come si fa con gli italiani???

    Rispondi

    • jeffroy

      05 Novembre @ 11.57

      magari ! ma figuriamoci, spesso le forze dell'ordine per direttive dall'alto lasciano correre o nemmeno inseguono i criminali pur di non ingolfare le galere ( e pensare che ce n sono tante vuote ma i entrate in funzione) o recuperare le refurtive ...

      Rispondi

    • 05 Novembre @ 10.26

      (dalla redazione) Non ci pare di aver mai pubblicato nome e cognome di persone accusare di abbandono di rifiuti.

      Rispondi

  • marco850

    04 Novembre @ 20.27

    due considerazioni: 1) e qualcuno chiama "risorse" questi selvaggi? 2) certo che se le operazioni più brillanti della Municipale sono beccare chi butta via il rudo non siamo messi benissimo.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto