18°

32°

terrorismo

Francia: "Minaccia Isis a Lampedusa"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
4

I miliziani dell'Isis che si possono nascondere tra i migranti che viaggiano dalla Libia a Lampedusa rappresentano un "grande rischio" per l'Europa.

Lo ha dichiarato il ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian alla tv. Le Drian ha detto che c'è il bisogno "urgente" di una soluzione politica in Libia dove "Daesh si sta stabilendo... la Libia mi preoccupa dal settembre 2014. Sono lì, a 300 km dalla costa europea, e si stanno espandendo".

Le Drian, sottolineando che Lampedusa è a 350 chilometri dalle coste della Libia, ha osservato che "quando sul Mediterraneo c'è bel tempo, c'è il rischio che (i miliziani dell'Isis) possano fare la traversata, mescolandosi ai migranti. E' un grande rischio" . 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    02 Febbraio @ 11.51

    avanti avanti, che c'è posto per tutti. Io propongo questa strategia: li facciamo venire qui tutti, e poi nottetempo andiamo via noi e andiamo da dove sono venuti loro che si è liberato del territorio. ( vi ricordate quei simpatici profughi a cui avevano portato le latte di vernice per ridipingere le stanze della struttura in cui risiedevano gratuitamente? erano andati dai carabinieri a fare denuncia perché li facevano lavorare!!! direi che non c'è da aggiungere altro. )

    Rispondi

  • Vercingetorige

    01 Febbraio @ 12.11

    E' PROBABILE ( e, forse, imminente ) L' INVIO DI TRUPPE DI TERRA ITALIANE IN LIBIA , MA E' UN' EVENTUALITA' , SECONDO ME , PERICOLOSISSIMA ! Intanto , se andassimo da soli , a mio parere rischieremmo un macello . Dovremmo andare nel contesto di una coalizione , ad esempio con Stati Uniti e Francia , i quali , però , sono riluttanti a prendere l' iniziativa , perché conoscono bene i rischi . La Francia , poi , ha già sue truppe impegnate in Ciad , in Mali , in Niger ... Dovremmo poi avere l' appoggio dei due Governi che ci sono attualmente in Libia : quello , internazionalmente riconosciuto , di Tobruk , in Cirenaica , e quello di Tripoli , che non riescono a mettersi d' accordo fra loro. Poi sarebbe opportuna una "copertura" dell' ONU , tutt' altro che certa. E , poi , una guerra costa , non solo in termini di perdite umane , ma anche in soldi . Che truppe mandiamo ? Quante ne mandiamo ? Con quali equipaggiamenti ? Con quali armi ? Con quale logistica ? Siam qui tutti a criticare le spese militari , a volere la loro riduzione , e , poi , vogliamo far le guerre ? Coi fichi secchi ? Comunque , i più terribili e sanguinosi attacchi terroristici in Occidente , finora , non sono stati compiuti da migranti , ma da immigrati di seconda generazione , cittadini francesi , belgi , inglesi.........Naturalmente non si può escludere l' eventualità di un attacco dell' ISIS a Lampedusa , o ad un' altra costa italiana. Che ci saranno altri attacchi terroristici all' Occidente è sicuro , ma , quando e dove li faranno , lo sanno loro .

    Rispondi

  • jeffroy

    01 Febbraio @ 10.02

    ma noi siamo al sicuro, perché la nostra bontà cattocomunista che li prende tutti indistintamente, ci renderà meno odiabili agli occhi dei trogloditi islamici

    Rispondi

  • corra

    01 Febbraio @ 09.52

    infatti è proprio così ma siccome noi abbiamo dei //coglioni// al governo non possiamo assolutamente stare tranquilli.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente