lega pro

Disastro Parma. Il Fano sbanca il Tardini. Prima sconfitta per D'Aversa

Il Padova supera i Crociati al secondo posto

Ricevi gratis le news
4

E' finita. passa 1-0 il Fano a segno al 30' del primo tempo con Fioretti dal dischetto. Marchigiani in vantaggio praticamente senza fare un tiro in porta. Il Parma invece ha creato moltissime occasioni da gol ma con poca lucidità. Alla fine arriva la prima sconfitta per D'Aversa. Sorpasso del Padova (che passa a Modena) al secondo posto,  59 punti per loro, 57 per i crociati (guarda risultati e classifica).

Secondo tempo Inizia la ripresa: D'Aversa mette dentro Calaiò al posto di Nunzella per tentare la rimonta. L'atteggiamento si fa più offensivo, Scaglia scala in difesa e Nocciolini fa l'attaccante esterno. Dopo un inizio di frazione determinato il Parma sembra non riuscire più a essere pericoloso. Un cambio anche nel Fano: Borrelli per Filippini. Sono due attaccanti, non cambia il modulo.  Adesso è un assedio: due occasioni con Baraye e Nocciolini, manca però il guizzo vincente. Edera in campo al posto di Scavone, D'Aversa passa al 4-2-4. Al 75' miracolo del portiere ospite su Calaiò. Applausi per Melandri, sostituito da Masini nel Fano che nemmeno ora inserisce un difensore. D'Aversa gioca l'ultima carta: Corapi prende il posto di Giorgino. Manca pochissimo, all'89' Calaiò tenta la semirovesciata ma il pallone finisce alto. Al 90' bordata di Scaglia: respinta

Primo tempo Nei primi 15 minuti nessun tiro in porta e scarsissime emozioni. Al 21' prima occasione per il Parma in contropiede. Baraye tira fuori. Al 24' è ancora il numero 10 a provare a scuotere il Parma: va via in dribbling a due avversari e poi conclude sul primo palo: fuori di un soffio.

Ma è un rigore a sancire il vantaggio degli ospiti. Nunzella si fa sorprendere da Filippini e poi atterra il numero 9 in piena area. A trasformare il rigore è Fioretti. (Il video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pierino

    19 Marzo @ 22.50

    E scozzarella lusso per la B, non fa la differenza in C?

    Rispondi

  • marco

    19 Marzo @ 20.45

    Se si gioca ai 2 all' ora qualunque squadra per scarsa che sia riesce a pressare in ogni zona del campo e a piazzarsi quando viene attaccata, tanto nessuno del Parma cerca di smarcarsi. Se poi dei giocatori come nocciolini e calaio sbagliano gol fatti vuol dire che o sono stracotti fisicamente o scarichi mentalmente. Il che a 8 partite dalla fine + i playoff è inaccettabile

    Rispondi

  • Giorgio

    19 Marzo @ 19.49

    gioger@alice.it

    Perchè tutte le domeniche, da un mese a questa parte, mi devo ripetere? Contro qualsiasi squadra si giochi, che si vinca (Albinoleffe o Feralpi) si pareggi (Forlì e Mantova) o si perda (Fano), oltretutto contro cinque squadre scarsissime, la morale è sempre quella: gioco zero, pressing zero, aggressività zero, rassegnazione cento, paura mille! Crollo totale, fisico e mentale!!!!!!!! Anche oggi, contro la squadra forse più dilettantistica di tutte in assoluto, alla fine il risultato à sempre quello: zero!!!!! Mi ripeto anche nel dire che l'ultimo vero bel Parma l'ho visto nel primo tempo di Venezia: da lì c'è stato il crollo. Qualche partita vinta fortunosamente negli ultimi minuti e poi lo zero assoluto. Ora abbiamo perso anche il secondo posto, ma probabilmente anche quello contava poco per chè con la squadra che abbiamo adesso, se riusciamo ad arrivare ai play-off, si va fuori al primo turno. Quindi bisogna cominciare a programmare il prossimo campionato, sia dal punto di vista tecnico che soprattutto fisico, perchè tutta questa serie continua di infortuni non può essere solo sfortuna.

    Rispondi

  • giuliano

    19 Marzo @ 19.10

    Con l'ultima in classifica o quasi .- non ci resta che piangere - d'aversa : ma cosa succede ? - l'attacco una volta vanto del parma, non funziona più - trascina la squadra nella sconfitta - è il simbolo di una squadra sfiduciata, rassegnata, senza mordente - e poi perchè tiene giù corapi ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS