commemorazione

L' "eredità" di Giacomo Ferrari a 42 anni dalla scomparsa

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Ricevi gratis le news
0

E’ stato ricordato, questa mattina, al cimitero della Villetta, il senatore Giacomo Ferrari (1887 – 1974), a 42 anni dalla sua scomparsa, alla presenza dei familiari – tra cui la nuora Lidia Amoretti, i nipoti Camillo Rinaldi e Patrizia Molinari – con loro la vicesindaco, Nicoletta Paci; 'assessore alle politiche giovanili del Comune di Langhirano Anthony Monica, in rappresentanza del sindaco; il Viceprefetto Vicario Michele Formiglio, Mario Anelli Vicario del Questore, gli onorevoli Giuseppe Romanini e Patrizia Maestri, i rappresentati delle Associazioni Partigiane, della Camera del lavoro di Parma – Cgil, dell'Isrec – Istituto Storico della Resistenza e dell'età contemporanea e le massime autorità militari locali.

E' stato un ricordo accorato quello tracciato dalla vicesindaco, Nicoletta Paci, che ha parlato di Giacomo Ferrari come uomo, politico e sindaco di Parma. “Giacomo Ferrari, ha perseguito i propri ideali lungo il proprio percorso politico, diventando un esempio, sempre attuale - ha ricordato la vicesindaco - per tutti noi, per la sua città, Parma, che ha guidato come primo cittadino, dal 1951 al 1963, con grande passione e lungimiranza nel periodo post bellico, dopo le ferite inferte alla città dalla guerra, in un percorso di rinascita e ricostruzione urbana e civile. A lui va anche oggi il nostro grazie per i valori che ha difeso in prima persona, per la forza con cui ha lottato per dare a Parma e all'Italia un futuro fondato su solide basi democratiche.”

L'onorevole Giuseppe Romanini ha citato l'ultimo discorso pronunciato dal senatore Giacomo Ferrari nel 1974. “Il suo – ha detto l'onorevole parmigiano – è prima di tutto il ricordo di un Partigiano, di uno che ha scelto per che cosa combattere e da che parte stare”. Ed ha ripreso proprio le parole di Giacomo Ferrari: “la nostra lotta non è stata vana: abbiamo la Repubblica e la Costituzione”. “Per noi , la figura di Giacomo Ferrari, rappresenta un lascito importante - ha concluso Romanini -, un'eredità che ci impegniamo ogni giorno a portare avanti con senso di responsabilità”.

Attilio Ubaldi presidente dell'Isrec – Istituto Storico della Resistenza e dell'età contemporanea, ha fatto un excursus ripercorrendo le tappe che hanno segnato la vita di Giacomo Ferrari, e lo ha ricordato come uomo, come politico e come grande patriota. “Il suo – ha detto Ubaldi – è stato un impegno indefesso nella gestione della cosa pubblica, secondo gli ideali che lo hanno sempre animato”. Ha ricordato anche la triste scomparsa del figlio, Bruno, caduto nel novembre del 1944 come Partigiano e combattente, morto per la libertà.

Il corteo delle autorità presenti, unitamente ai familiari, ha raggiunto la cappella di famiglia dove si è svolta la deposizione di un omaggio floreale e la commemorazione ufficiale. Sono sempre attuali i valori perseguiti da Giacomo Ferrari: libertà, democrazia e indipendenza. Giacomo Ferrari ha rappresentato un punto di riferimento per la città come uomo e politico in un momento difficile come quello post bellico e nella successiva fase legata alla ricostruzione di Parma, ferita dalla guerra. La sua vita è stata contrassegnata da diverse azioni svolte in nome della libertà e della democrazia a partire dalle battaglie contro il fascismo in occasione delle “barricate” del 1922, attraverso l’impegno come partigiano, membro dell’Assemblea Costituente, Ministro dei trasporti, sindaco di Parma (1951 – 1963) e senatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video