14°

calcio

E la strana coppia tornò protagonista

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

Uno che non parla se proprio non è obbligato, l'altro che non tace neppure se lo imbavagliano...

La coppia più strana del calcio italiano, due che più diversi riesce difficile immaginarli. Ma che proprio a Parma hanno forse trovato una inaspettata quanto felicissima sintesi.

Roberto Donadoni e Antonio Cassano. Il primo straordinario e vincente da giocatore (nel "perfetto" Milan di Sacchi), poi allenatore bravo ma forse non sempre apprezzato a dovere da critici frettolosi. Il secondo straordinario talento di piedi e di testa (quella calcistica), ma troppo spesso vittima di un carattere che definire esuberante è un eufemismo. Per il primo l'impressione che manchi sempre qualcosa, e non necessariamente da parte sua, per l'approdo a una grande squadra, pur senza dimenticare l'esperienza in Nazionale in un Europeo da non sottovalutare, se lo si salutò solo ai rigori e contro una Spagna che stava salendo sul tetto del mondo. Per il secondo, una lunga sequenza di treni persi o utilizzati solo in parte: Roma, Madrid, Milano sponda nerazzurra e poi rossonera...

Eppure, a Parma era nata una alchimia strepitosa: quella del ritorno in Europa, se il verdetto del campo non fosse stato poi vanificato dall'emergere della gestione Ghirardi-Leonardi, rapidamente passata dalle pagine sportive a quelle della cronaca giudiziaria e poi al fallimento con relativa. Un'alchimia sintetizzata dalla foto di questo abbraccio, in cui Cassano riesce a sciogliere il serissimo Donadoni in un sorriso...alla Cassano. I due trascinatori di un gruppo a sua volta compatto nell'inseguire e raggiungere (anche se solo virtualmente) il traguardo europeo.

Poi sappiamo come è andata. Cassano è stato fra i primi ad abbandonare: qualcuno lo ha accusato per questo di vigliaccheria, però è stato forse il primo ad attaccare direttamente Ghirardi, nello spogliatoio, e a rinfacciare alle società le responsabilità di quello che stava accadendo. Donadoni invece è rimasto ed è diventato il simbolo - insieme a Lucarelli e Melli, ma con intorno tutto il gruppo e tutta la città - della dignità del calcio "fallito".

Il tecnico, in quel periodo, non è stato sempre zitto: e certe sue frasi sul sistema calcio, forse, hanno influito sulle mancate chiamate di quest'estate, quando la Sampdoria e il Milan gli hanno preferito, a mio avviso stoltamente, Zenga e Mihajlovic. Quanto a Cassano, proprio la Samp lo ha richiamato, ma con la necessità di superare le perplessità di Zenga e i chili di tropppo. E Donadoni, nel frattempo, ha dovuto accomodarsi davanti al video, prima che fosse di nuovo l'Emilia del calcio ad offrirgli una panchina, questa volta rossoblu.

Le qualità di Donadoni hanno subito conquistato Bologna, con risultati al di là di ogni previsione ma anche con quello stile che non si possono non apprezzare. Fantantonio ci ha messo più tempo, ma alla fine è stato proprio il sentitissimo derby col Genoa ad esaltare quelle sue doti di assist man che trovano ancora pochissimi paragoni (forse solo Totti) nel nostro campionato e che sono le uniche paragonabili a quelle di un campionissimo come Gianni Rivera. I suoi passaggi gol sono un piccolo riassunto delle sue straordinarie doti e intuizioni calcistiche.

Così, con il Milan e il Genoa a fare da bersaglio, la strana coppia è tornata a gioire insieme, seppure stavolta a distanza e con due casacche diverse. E noi, che da Parma la serie A possiamo vederla solo in versione tv, non possiamo che applaudire entrambi.

Con un pizzico di nostalgia...

VIDEO - Cassano crociato: il meglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Chiusa indagine alluvione 2014: 6 indagati tra cui il sindaco Pizzarotti

tg parma

Alluvione 2014, chiusa l'indagine. Tra i 6 indagati c'è Pizzarotti

Il sindaco su Fb: "Abbiamo fatto tutto quello che si doveva fare, prima, durante e dopo"

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

1commento

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

anteprima

Alluvione 2014, chiuse le indagini: domani sulla Gazzetta tutti i particolari Video

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

2commenti

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Le due Coree sfileranno insieme alle Olimpiadi Video

roma

Maiale tra i rifiuti a Roma, la Raggi: "E' di un Casamonica"

1commento

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery