-2°

social network

"Trivella tua sorella": la rete si ribella

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Ricevi gratis le news
15

Umiliante, vergognosa, becera, violenta. Ci sono tante parole con cui in queste ore è stata definita da più parti e accusata di sessismo la campagna pensata da una agenzia di comunicazione per promuovere il sì al referendum sulle trivelle al grido (diventato hashtag) di "Trivella tua sorella". L'immagine utilizzata è emblematica, e ha provocato una sollevazione via social, al punto che il sito della azienda, BeShaped, è stato sommerso di messaggi. "Strumentalizzare il corpo della donna è gravissimo", ha scritto il comitato NoTriv, dissociandosi dalla campagna.

Tanto da costringere a una marcia indietro. Campagna ritirata e scuse pubblicate. 

"Nostro intento era quello di associare lo stupro che si vuole fare dei nostri mari, per motivi legati esclusivamente agli interessi economici di pochi, alla violenza che viene usata contro il corpo di una donna. "Se vuoi stuprare il nostro mare, cui siamo legati per cultura, tradizione, amore viscerale, perché allora non fai la stessa cosa a tua sorella, intesa come una persona alla quale sei intimamente legato, alla quale non faresti mai del male?". Questo era il senso per noi dell'operazione". Scuse non proprio riuscite, verrebbe da scrivere... 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • victoria

    16 Marzo @ 08.24

    E perché non "trivello mio fratello"? Pubblicitari arroganti e sessisti......non andrò a votare.

    Rispondi

    • Filippo

      16 Marzo @ 19.47

      Brava furba!

      Rispondi

  • Ivo

    15 Marzo @ 17.59

    Crea più sgomento quella foto , che non trivellare le coste! Crea più sgomento votare un SI , per un NO alle trivelle , ed un NO per trivellare. E crea sgomento quella disinformazione mediatica TV e giornalai , che dovrebbero informarci e fare vero giornalismo , dirci i costi , i rischi , di quest altra economia al contrario che qualcuno vorrebbe vederci per un bene ! Chiedere ai cittadini della Basilicata , che di benefit hanno avuto briciole , ma territorio distrutto , vedere come è messo il nostro mare a Ravenna e limitrofi , chiazze d olio a riva. Questo è quello che vogliamo? Questo è L investimento ? Il petrolio ? In Olanda progettano autostrade a carica solare, e qui parliamo di trivellare un mare .., ancora poco contaminato, e per di più spiagge da sogno. Già hanno distrutto in economia in questo paese, adesso distruggiamo anche il resto del territorio, così nemmeno più le vacanze ci facciamo in italia

    Rispondi

    • federicot

      15 Marzo @ 21.12

      federicot

      Ivo il problema è moto più grosso e peggiore ed è assurdo che si debba arrivare ad un referendum. lo Stato ( cioè NOI) non sa che rende molto molto molto di più il turismo che trivellare. e che facciamo invece che investire in turismo ....TRIVELLIAMO! Oppure c'è un'altra spiegazione.

      Rispondi

  • Catto

    15 Marzo @ 17.12

    io la trovo pattonale. Dai là !!!

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    15 Marzo @ 16.45

    la rivolta di atlante

    ESEMPIO DI QUANTO PUO' ESSERE IDIOTA PENSARSI INTELLIGENTI E MODERNI. CHI SI LODA SI IMBRODA. LASCIATE CHE TRIVELLINO - GLI SCEICCHI - ALTROVE MA DOPO NON LAMENTATEVI SE SIETE IN MISERIA E DISPERAZIONE SOCIALE , VE LA SIETE CERCATA. AMEN.

    Rispondi

  • Filippo

    15 Marzo @ 15.35

    Vado controcorrente: questa storia del sessismo mi sta rampando su per una braga... Pubblicitariamente, lo slogan era perfetto: un modo di dire senza nessun riferimento reale, nessun'istigazione concreta, ma di assoluto impatto. Hanno fatto proprio male a ritirarlo, cedendo ai soloni dell'insulso politicamente corretto.

    Rispondi

    • la rivolta di atlante

      16 Marzo @ 17.51

      la rivolta di atlante

      NON E' QUESTIONE DI SESSISMO E' QUESTIONE DI BUONGUSTO ..... TRIVELLATI LA MAMMA FA' ANCORA PIU' EFFETTO MA NON L'HANNO USATA , PERCHE' UNA MAMMA C'E' L'HANNO TUTTI ... UNA SORELLA ALCUNI .

      Rispondi

      • Filippo

        16 Marzo @ 18.24

        Non fa rima...

        Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande