-3°

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

Ricevi gratis le news
0

Adesivi con l’immagine di Anna Frank con la maglia della Roma e scritte antisemite di ogni tipo: nella Curva Sud dello stadio Olimpico va in scena durante Lazio-Cagliari di ieri sera l’ennesima vergogna del calcio della capitale, ad opera di un gruppo di ultrà paradossalmente già squalificati per razzismo. Il lascito sconcertante dei tifosi biancocelesti a quelli romanisti (abituali frequentatori di questo settore dell’impianto) scatena subito reazioni durissime.
La polizia parla di «una decina di adesivi», che sono stati rimossi dagli addetti alle pulizie dello stadio, anche perchè l'Olimpico serve subito in quanto mercoledì si gioca Roma-Crotone: ma intanto, mentre la Lazio condanna l’accaduto e sottolinea che si tratta di «pochi sconsiderati», la vicenda fa il giro del web. Per la verità, non si tratta di una novità assoluta sul fronte dello squallore ('stickers' con l’immagine di Anna Frank in maglia giallorossa erano già comparsi nel 2013 attaccati su muri e cartelli stradali del Rione romano Monti, accompagnati dalla scritta 'Romanisti Ebreì).
Le reazioni ai fatti extracampo di Lazio-Cagliari sono indignate su ogni fronte, dal sindaco Virginia Raggi ("questo non è calcio, questo non è sport") al presidente della Regione Nicola Zingaretti che, ironia della sorte, oggi si trovava in visita al campo di sterminio di Treblinka, con 120 professori di Roma e del Lazio e per questo si dice «ancor più indignato». Il ministro dello Sport Luca Lotti parla di «fatto gravissimo» ma si dice certo che «i colpevoli saranno presto individuati e condannati». Di necessità di repressione parla il deputato Pd Walter Verini, della commissione Giustizia della Camera, mentre l'intervento «delle autorità» è auspicato dall’Unione delle comunità ebraiche italiane (Ucei) e da quella romana, tramite le rispettive presidenti Noemi Di Segni e Ruth Dureghello. Quest’ultima si augura anche che, una volta per tutte, l'antisemitismo rimanga fuori dagli stadi. Magari per far cessare, a Roma, la triste saga cominciata in un derby del 1998 quando gli ultrà laziali esposero uno striscione con riferimenti ad Auschwitz e i forni crematori.
Intanto i romanisti commentano l’accaduto sui social e i laziali gridano al complotto ad opera dei rivali e se la prendono anche con i giornalisti ("siete il nostro male"). Di sicuro c'è che la Procura della Figc sta valutando i fatti e già da domani il procuratore Giuseppe Pecoraro aprirà un’inchiesta. L'ennesima su certi tristi fenomeni, viene da dire, visto che analoga procedura era stata seguita dall’Uefa pochi giorni fa, dopo gli ululati di alcuni romanisti a Stamford Bridge nei confronti di Tiemouè Bakayoko, centrocampista di colore del Chelsea. Ora viene da pensare se ci sia la possibilità di una reazione visto che, a differenza di quanto avviene in occasione dei match della Lazio, quando la Sud rimane chiusa per mancanza di pubblico, quando gioca la Roma la Nord viene aperta e quindi a qualcuno potrebbe venire voglia di replicare e cercare a sua volta di 'colpirè i rivali. Se si pensa che a Roma anche in serie D ci sono stati club multati per ululati e versi di scimmia, viene da pensare che la strada da percorrere per arrivare a forme di tifo pienamente civili sia ancora lunga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa