tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

Ricevi gratis le news
0

È tempo di scaldare i motori. È tempo di affilare le racchette. Il gran tennis a squadre bussa in casa Emilia Romagna e, a partire da domani, la regione dovrà spalancargli le sue porte. Nemmeno le condizioni atmosferiche avverse potranno fermare la sua avanzata: l’indoor le ha già messe knockout e lo ha fatto, addirittura, a round ancora da iniziare. Non resta allora che accogliere a braccia aperte l’ospite d‘onore: i campionati regionali a squadre indoor.

Numeri da capogiro
8 le classi in gara. Dal maschile al femminile, dalla 3a alla 4a categoria, dalle ladies 40 agli over (O 35 di 3a categoria, O 45 e O 55): Ce n'è proprio per tutti i gusti. Ma diamo sfogo alle cifre: 63 gironi, 324 squadre, 1064 giocatori. Numeri da grandi occasioni.

Strada per gli allori
Bello sognare la vittoria dei campionati regionali, ancor più bello però riuscire a trasformare il sogno in realtà. Primo step da affrontare per un passo verso l’impresa saranno i gironi: loro il compito di sancire la scrematura iniziale. Qui la legge di Darwin sarà spietata: solo le prime due squadre e alcune tra le migliori terze continueranno la corsa verso la bandiera a scacchi. Spazio poi ai duelli del tabellone a eliminazione diretta: disegnare la strada per la volata finale spetterà proprio a loro. Attenzione però: impossibile seguire il tracciato senza passione, grinta e un briciolo di cinismo. Si rischierebbe il fuori pista.

Le paladine di Parma
Non può, di certo, nella battaglia per il titolo regionale, dichiararsi inerme Parma. Vanta, infatti, un armamentario di tutto rispetto: 30, per la precisione, le frecce a disposizione del suo arco. 30 squadre, tutte pronte a combattere strenuamente, 15 dopo 15.
A difendere i suoi colori per il trofeo Giovannino Palmieri (3° categoria maschile) ci saranno il President (Pescina Massimo 3.1, Vicariotto Tommaso 3.2, Viani Giordano 3.3, Motti Giuseppe 3.3, Rivellini Tommaso 3.4, Furia Lorenzo 3.3), il Parma A (Delpogetto Filippo 3.1, Bottarelli Christian 3.3, Del Bono Alessandro 3.3, Zambernardi Leonardo 3.3), il Parma B (Cavalca Edoardo 3.2, Borlenghi Davide 3.3, Bernini Gabriele 3.3, Campi Pietro 3.3), il Fidenza (Busani Luca 3.1, Orsi Davide 3.1, Negri Alessandro 3.1, Armani Alessandro 3.1), il Salsomaggiore (Cassani Franco 3.2, Boni Andrea 3.3, Favagrossa Marcello 3.4, Rosati Andrea 3.5) e lo Sporting Parma (Zaniboni Michele 3.1, Canali Lorenzo 3.3, Piani Matteo 3.3, Restori Filippo 3.3).
Nel Marina Quattrocchi (3a f.) scenderanno in campo invece il Castellazzo (Motti Sofia 3.2, Desimoni Annalisa 3.2, Bocchi Elena 3.2, Zoni Caterina 3.3), il President (Riva Irene 3.3, Bricoli Annalisa 3.4, Vicariotto Agata 3.5, Faroldi Alice 4.1), il Tennis della Bassa (Ruocchio Mariarosaria Carolina 3.5, D’alessandro Alessandra 3.5, Azzali Federica 4.1) e il Borgo San Donnino (Ferrari Stefania 3.3, Gocciadoro Sara 3.3).
Il Città di Nonantola (4 a categoria) vedrà invece la presenza, nella categoria maschile, del Sant’ Andrea Bagni (Dodi Michele 4.2, Maria Fulvio 4.2, Manghi Maurizio 4.3, Fossa Andrea 4.NC), del President (Poma Michele 4.1, Gaibazzi Roberto 4.2, Ceci Umberto 4.2, Carrara Davide 4.2, Poma Gianluca 4.2, Manotti Carlo 4.2), del Salsomaggiore (Bonafini Loris 4.2, De Vincentis Sbahi Amir 4.3, Maradini Matteo 4.3, Sozzi Emanuele 4.3),del Fidenza (Ajolfi Paolo 4.1, Ferrari Stefano 4.1, Pasini Paolo 4.1, Rizzi Mattia 4.1), del Cral Barilla (Rastelli Luca 4.1, Costella Alberto 4.2, Orlandi Marco 4.3, Benna Marco 4.4) e del Sant’ Andrea Bagni B (Bonardi Gian Paolo 4.3, Bernini Luca 4.4, Barbuti Federico 4.5, Barbuti Alessandro 4.NC). Nel Nonantola femminile saranno da ammirare invece il Borgo S. Donnino (Cantarelli Angelica 4.1, Fantini Michela 4.1), lo Sporting Parma (Cardamone Marcella Maria 4.1, Melchionna Annalisa 4.2, il Tennis della Bassa (Azzali Federica 4.1, Manfrini Monica 4.4, Donvito Annamaria 4.3), il Salsomaggiore (Dallachiesa Silvia 4.5, Salamone Rosanna 4.5) e il Parma (Delprato Fiorenza 4.1, Gelmetti Chiara 4.1).
Restando sul filone in rosa, tra le Ladies 40 del trofeo Ivo Mingori, sono pronte a farsi onore lo Sporting Parma (Giovanazzi Ottavia 4.1, Zurlini Francesca 4.1, Pacchiani Carlotta 4.4) e il Pro Parma (Bertoli Raffaella 4.2, Mori Emiliana 4.2, Patini Michela 4.3). Non meno agguerrite saranno le formazioni dell’ over maschile: il Pro Parma (Lo Presti Davide 3.2, Di Cino Simone 3.4, Maurano Corrado 3.5) per l’O 35, il President (Ferrari Michele 3.3, Motti Giuseppe 3.3, Del Monte Stefano 3.4), il Salsomaggiore (Cassani Franco 3.2, Filadi Davide 3.5, Morini Massimo 3.5, Puelli Massimiliano 4.3), il Planet tennis Traversetolo (Correggi Cristiano 3.4, Negri Stefano 3.4, Molinari Fabio Carlo 4.2), lo Sporting Parma (Bastoni Federico 3.3, Landi Silvano 3.3, Rigoni Sandro 3.3) e il Sorbolo (Lombardelli Andrea 3.3, Bonati Andrea 3.5, Giaroli Massimo 4.1) per l’over 45, il ruolo di portabandiera della categoria O 55 spetterà invece al Parma (Piovani Francesco 3.2, Alinovi Giampiero 3.4 e Montagna Stefano 3.4).

Next Gen da applausi
Impossibile, davvero, non spendere due parole anche per i campionati a squadre giovanili che, iniziati a fine autunno, vivranno proprio in questo weekend la fase clou del tabellone a eliminazione diretta.
7 le squadre di Parma presenti nella scacchiera finale. Nel Rossella Biagi (U13 F) saranno le piccole guerriere del President (Costi Aurora 4.2, Baldin Caterina 4.4, Ferretti Beatrice 4.4) e del Castellazzo ( Naydenova Elena 4.2, Laifer Sofia 4.5) a tentare lo scacco matto. Nel Leonardo Micheli (U13 M) invece l’arduo ma appetitoso compito spetterà ai giovani tennisti del Castellazzo A (Tombolini Sebastiano 4.2, Cirstea David 4.2) e dello Sporting Parma (Bellomi Edoardo 4.2, Bocci Flavio 4.1). Squadre, queste finora citate, tutte in gara anche nel Marco Bellenghi (U15 M): a cambiare sono solo gli interpreti (Coffrini Filippo 3.5 e Boisson Alex 4.1 per il Castellazzo, Agostinelli Federico 3.5 e Bastoni Gianmaria 3.5 per lo Sporting Parma, mentre sono Maselli Pietro 4.4, Gennari Filippo 4.4 e Zilioli Alessandro 4.3 le cartucce a disposizione del President).
Piccola nota d’obbligo: l’anno scorso a trionfare nel Biagi e nel Bellenghi sono state, rispettivamente, il President di Corvi Aurora e Riva Irene e il Castellazzo di Botti Filippo e Bonazzi Tommaso. Che sia di buon auspicio?

I want you
Uomo o donna. Bambino o adulto. Tennista o no. C’è spazio per tutti: nessuno escluso. Il tennis regionale è in fase di reclutamento: offre brividi, emozioni, lezioni di vita condite col ritmo di abbaglianti top spin, back, ace, smorzate. Cerca supporters, cerca pubblico, cerca affetto: è un appello a cui rispondere, un invito da non declinare. All’appuntamento ci saranno anche nervi che saltano, è vero, ma saranno sinceri, reali, umani e daranno ulteriore sapore a un piatto già di suo succulento. E allora buon appetito! Che il countdown abbia inizio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat