-4°

Il direttore risponde

I rimborsi spese ai politici

Ogni giorno il direttore Giuliano Molossi risponde ai lettori

5

 

Signor direttore,
tutto il mondo è Paese.   Marine Le Pen, leader del Front National di estrema destra, la donna che vuole fare uscire la Francia dall'euro, fustigatrice degli sprechi, ha chiesto il rimborso delle spese sostenute in campagna elettorale per le presidenziali: 9 milioni di euro. La commissione dei conti ha rifiutato il pagamento di circa 700 mila euro ritenendo che le spese sostenute fossero superflue. In particolare la Le Pen pretendeva il rimborso di una spesa sostenuta di 22 mila euro in pasticcini in occasione di una festa raccolta fondi per il partito costata complessivamente 131 mila euro.
Nemmeno i nostri politici erano mai arrivati a tanto. Fatta eccezione per i grillini, gli altri mangiano a più non posso...  E paghiamo noi. Bisogna tagliare il numero dei parlamentari ma anche quello dei consiglieri regionali, tagliare i loro compensi, ridurre drasticamente le possibilità di rimborsi. Come possiamo punire queste ruberie ai nostri danni? Basterà disertare le urne?
Rita Pinazzi
Parma, 10 novembre
Signor direttore,tutto il mondo è Paese.   Marine Le Pen, leader del Front National di estrema destra, la donna che vuole fare uscire la Francia dall'euro, fustigatrice degli sprechi, ha chiesto il rimborso delle spese sostenute in campagna elettorale per le presidenziali: 9 milioni di euro. La commissione dei conti ha rifiutato il pagamento di circa 700 mila euro ritenendo che le spese sostenute fossero superflue. In particolare la Le Pen pretendeva il rimborso di una spesa sostenuta di 22 mila euro in pasticcini in occasione di una festa raccolta fondi per il partito costata complessivamente 131 mila euro.Nemmeno i nostri politici erano mai arrivati a tanto. Fatta eccezione per i grillini, gli altri mangiano a più non posso...  E paghiamo noi. Bisogna tagliare il numero dei parlamentari ma anche quello dei consiglieri regionali, tagliare i loro compensi, ridurre drasticamente le possibilità di rimborsi. Come possiamo punire queste ruberie ai nostri danni? Basterà disertare le urne?
Rita Pinazzi
Parma, 10 novembre

 

Gentile signora,
no, non basta. Non serve a nulla perché comunque ci sarà sempre chi a votare ci andrà e sceglierà al posto suo. Quanto al resto, non mi stupiscono affatto le richieste di rimborso di madame Le Pen. Lei dice che nemmeno i nostri erano mai arrivati a tanto? Io dico invece che hanno fatto, e fanno tutt'ora, molto peggio. Tutti, compresi i grillini. Forse le sono sfuggite le notizie sulle somme rimborsate dalla Regione Emilia Romagna ai gruppi consiliari (oggetto di indagini della Finanza e della Procura della Repubblica). Pranzi, cene, feste, cocktail, c'è di tutto e di più. In diciannove mesi il Pdl regionale (12 consiglieri) ha speso in ristoranti e dintorni 220 mila euro, il Pd (24 consiglieri) 145 mila, la Lega (4 consiglieri) 53 mila, il Movimento 5 stelle (che però oggi ha un solo consigliere) 18 mila. Ci sono poi consiglieri (donne, presumo) che hanno fatto pagare a noi contribuenti reggiseni push-up, completi di intimo, calze, trucchi e rossetti. Ma il record assoluto è di un consigliere regionale che ha presentato, per il rimborso, lo scontrino da 50 centesimi dei bagni pubblici della stazione di Parma. Gli abbiamo pagato anche la pipì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    22 Novembre @ 08.20

    @pattysmith: 10) A cosa servirebbe? Un ricorso al tar o tribunale attribuirebbe nuovamente il vitalizio. 13) fatta la regola grillina trovato l’inganno, al terzo mandato si cambia partito e si rimane in politica 14) esiste già una legge simile. 15)spiegati meglio, detta così sembra il “se verrò eletto abolirò l’imu, faro 1 milione di nuovi posti di lavoro”. Il consigliere 5 stelle avrà pur giustificato tutte le spese ma lo hanno fatto anche gli altri evidentemente, compreso quello che ha giustificato i 50 centesimi per il bagno ma evidentemente hanno speso troppo, io a Bologna in centro sotto le due torri con 10 euro mangiavo e bene, volendo essere larghi e spenderne 15 vorrebbe dire aver usufruito di 1200 pasti…. È questo il conto al risparmio grillino? Per la pensione poi vedremo effettivamente quando avrà maturato i requisiti se vi avrà rinunciato e a fine legislatura se avrà rinunciato alla buonuscita...

    Rispondi

  • Maurizio

    22 Novembre @ 08.19

    @pattysmith: 1)reddito di cittadinanza sarebbe stato interamente scoperto e tra l’altro ne avrebbero approfittato in tanti senza regolamentazione, come avviene in parte e come avveniva in passato per le pensioni di invalidità 2)Non è stata una proposta, solo campagna stampa 4)Il movimento 5 stelle due settimane fa ha preferito mantenerlo il porcellum astenendosi quando si doveva cambiare la legge elettorale, l’astensione è una stupidata, o sei contrario e voti no o sei d’accordo, loro si sono astenuti e hanno lasciato il porcellum. 5) loro non se lo sono ridotto contravvenendo alle disposizioni di Grillo 7)proposta interessante, peccato che abolendo le province, come tra l’altro vogliono fare sia pd che pdl, provoca un aumento dei costi e numerosi vuoti legislativi con tante cose che non si sa bene chi le deve fare. 8) stessa cosa in piccolo per parma, contratti avviati e non rispettati, chi le paga le penali?

    Rispondi

  • pattysmith

    21 Novembre @ 17.29

    Le volevo rammentare Direttore, Lei che dice che i 5 stelle sono uguali agli altri, che in Parlamento gli hanno abolito le seguenti proposte: 1) reddito di cittadinanza, 2) ineleggibilità di Berlusconi, 3) Rinuncia ai rimborsi elettorali, 4) abolizione del porcellum, 5) riduzione stipendi ai parlamentari, 6)n sospensione IMU immobii inagibili, 7) Abolizione delle Province, 8) cancellare l'acquisto degli F-35, 9) stop missione militare in Afghanistan, 10) stop vitalizio Fiorito, 11) abolizione finanziametno pubblico editoria, 12) fondo microcredito per l'aiuto della piccola e media impresa con i proventi dei rimborsi elettorali, 13) due mandati a testa poi a casa, 14) incandidabilità dei condannati, 15) rifinanziamento scuoal e università, 16) sfiducia ad Alfano per caso kazako, ecc. ecc. NON LE BASTA, per dimostrare che sono assolutamente diversi??

    Rispondi

  • Franco

    21 Novembre @ 17.27

    Politici approfittatori. Penso che i nostri politici godano di troppi privilegi , in tempo di vacche magre loro fanno finta di nulla. Non sono qui a dire di metterli alla fame , ma parecchie cose andrebbero cambiate. Nessuno è obbligato a fare il politico , le persone che lo fanno è per libera scelta. Essere votato significa avere la fiducia degli elettori , ma quando questa fiducia viene tradita da parte del politico causa comportamenti illeciti io proporrei in caso di condanna di applicare un coefficiente alla pena pari a tre in modo che il novo calcolo sia superiore di tre volte una condanna normale. Questo dovrebbe essere in vigore anche per i dipendenti pubblici. A mio parere questa scelta sarebbe un buon deterrente , siamo stanchi di essere presi in giro da persone che hanno come priorità l'aumento delle proprie ricchezze in modo illecito e per loro passa sempre il concetto di impunità.

    Rispondi

  • pattysmith

    21 Novembre @ 17.17

    gentile Direttore Le faccio presente che il rappresentante Regionale 5 stelle non solo non ha sprecato denaro per sè, ma ha SEMPRE MESSO I PROPRI conti in chiaro, cioè pubblicando tutto, ma addirittura è l'unico ad aver rinunciato alla pensione. L'ha proposta per sè e per gli altri CHE OVVIAMENTE NON HANNO ACCETTATO, anzi, in un primo momento non volevano accettare nemmeno il suo rifiuto! hA RACCOLTO FIRME per impedire il cumulo di più introiti mensili per i consiglieri regionali e... indovini .... L'HANNO BOCCIATO. TUTTI GLI ALTRI.er cui non dica eresie, i 5 STELLE NON SONO affatto come gli altri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta