-2°

Il direttore risponde

Berlusconi fuori dal Parlamento

La lettera di Mario Bonazzi

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

Ricevi gratis le news
6

 

Signor direttore,
sto guardando le dirette tv da Palazzo Madama. Ore 17.43, Berlusconi cacciato dal Parlamento! La notizia farà rumore in tutto il mondo. Nessuno però dirà che la responsabilità di quello che è accaduto è dei suoi pagatissimi parlamentari-avvocati come Ghedini. Infatti la legge Severino, in forza della quale il Senato ha dichiarato decaduto Berlusconi, venne votata anche dal Pdl. I legali berlusconiani non sospettavano la trappola? Non immaginavano che di lì a poco il primo parlamentare a subire le conseguenze della nuova legge sarebbe stato il leader del Pdl? Con tutti i procedimenti che aveva! Non ci voleva un genio per capirlo. O no?
Signor direttore,sto guardando le dirette tv da Palazzo Madama. Ore 17.43, Berlusconi cacciato dal Parlamento! La notizia farà rumore in tutto il mondo. Nessuno però dirà che la responsabilità di quello che è accaduto è dei suoi pagatissimi parlamentari-avvocati come Ghedini. Infatti la legge Severino, in forza della quale il Senato ha dichiarato decaduto Berlusconi, venne votata anche dal Pdl. I legali berlusconiani non sospettavano la trappola? Non immaginavano che di lì a poco il primo parlamentare a subire le conseguenze della nuova legge sarebbe stato il leader del Pdl? Con tutti i procedimenti che aveva! Non ci voleva un genio per capirlo. O no?

 

la legge Severino venne votata da tutti i partiti che sostenevano il governo Monti (Pd, Pdl e Udc) con una amplissima maggioranza. Votò contro Di Pietro (che allora non immaginava a cosa sarebbe servita....) perché la riteneva troppo blanda. Anche Travaglio la criticò per gli stessi motivi.
Lei dice che gli avvocati berlusconiani furono troppo ingenui. In realtà, in un primo tempo, il Pdl cercò di ostacolare in tutti i modi il ddl anticorruzione. Poi lo votò. D'altra parte, come avrebbe potuto opporsi a una legge anti-corruzione, che faceva pulizia in Parlamento, nei consigli regionali, provinciali e comunali, che puniva il malaffare dilagante. Come avrebbe potuto giustificare il suo no davanti all'opinione pubblica? La legge, come lei sa, prevede l'incandidabilità di tutti coloro che abbiano riportato condanne definitive a pene superiori ai 2 anni di reclusione e la sospensione e decadenza di tutti gli amministratori sotto inchiesta. Una quarantina di consiglieri, appartenenti a vari partiti, sono già stati sospesi dal loro incarico. La legge non era stata fatta su misura per cacciare Berlusconi. Il Pdl, semmai, ha manifestato forti dubbi sulla retroattività della legge, dal momento che Berlusconi é stato condannato per reati commessi prima della sua entrata in vigore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvano

    29 Novembre @ 12.34

    Silvano. A Dio piacendo, non dovremo più sentire gli sproloqui di Berlusconi.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Novembre @ 11.18

    SIGNOR DIRETTORE , TANTO PER STARE SUL CONCRETO , NON HO ANCORA AVUTO TEMPO DI APPROFONDIRE , MA UN UCCELLINO mi ha sussurrato che Berlusconi POTREBBE COMUNQUE PRESENTARSI CANDIDATO ALLE ELEZIONI PER IL PARLAMENTO EUROPEO DELLA PROSSIMA PRIMAVERA. Se si presentasse , sicuramente troverebbe i voti per essere eletto , e , se lo fosse , riacquisterebbe l' immunità parlamentare ?

    Rispondi

  • giorgiop

    29 Novembre @ 08.56

    giorgiop

    Si va dall'esecrazione, ampiamente cavalcata da tutti coloro che hanno avuto incubi notturni con la faccia di Berlusconi, all'anacronistico peana di chi inneggia a Berlusconi nella speranza che ritorni ad essere quello del 1994.... Riconosco sia difficile rimanere a metà di fronte a bombardamenti mediatici dell'una e dell'altra parte, ma credo che un pizzico di realismo dovrebbe far capire che non tutto quello che è successo a Berlusconi possa essere imputato al suo malgoverno. L'equivoco della Severino (legge) sarà sempre vivo finché ci saranno casi come quello di Berlusconi (anche se, diciamolo, cadranno nell'anonimato) e l'azione partigiana di una ben definita parte della magistratura cesserà soltanto quando qualcuno si accorgerà che il vero potere è nelle loro mani. Poi, che a qualche parte politica questo potere possa anche garbare, beh.....non sarebbe una novità. Chiediamoci se per un Berlusconi che lascia sia meglio un Formigoni che rimane....

    Rispondi

  • 29 Novembre @ 05.43

    Leggo l’intervista all’ultima fidanzata (ufficiale) di Berlusconi: “Lancio un appello a papa Francesco, affinché mi riceva e ascolti la tragedia di Silvio”. La tragedia di un uomo ridicolo e senza vergogna.

    Rispondi

  • salamandra

    28 Novembre @ 18.07

    Effettivamente questa legge è troppo blanda. In un paese serio la decadenza sarebbe stata automatica in occorrenza della sentenza definitiva.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa