12°

lettere al direttore

I senatori a vita

I senatori a vita
Ricevi gratis le news
6

 

Signor direttore,
adesso che Berlusconi è andato all'opposizione, il governo Letta al Senato ha una maggioranza molto risicata, mi pare che in tv abbiano detto di appena 6 voti. Per restare in piedi avrà bisogno quindi anche del voto dei senatori a vita. 
Infatti alcuni di loro, che non si facevano mai vedere, si sono subito presentati a votare a favore della decadenza di Berlusconi. Mi sembra che siamo tornati ai tempi del governo Prodi, col governo che ad ogni fiducia rischiava di cadere per colpa di un senatore bloccato a casa dall'influenza o di un altro che distrattamente era uscito a far pipì. 
Ma è possibile che siamo condannati ad avere governi così deboli da reggersi sul voto determinante dei senatori a vita? 
Vittorio Spotti
Signor direttore,adesso che Berlusconi è andato all'opposizione, il governo Letta al Senato ha una maggioranza molto risicata, mi pare che in tv abbiano detto di appena 6 voti. Per restare in piedi avrà bisogno quindi anche del voto dei senatori a vita. Infatti alcuni di loro, che non si facevano mai vedere, si sono subito presentati a votare a favore della decadenza di Berlusconi. Mi sembra che siamo tornati ai tempi del governo Prodi, col governo che ad ogni fiducia rischiava di cadere per colpa di un senatore bloccato a casa dall'influenza o di un altro che distrattamente era uscito a far pipì. Ma è possibile che siamo condannati ad avere governi così deboli da reggersi sul voto determinante dei senatori a vita? 

 

Vittorio Spotti

Gentile lettore,
dopo lo strappo di Forza Italia il governo effettivamente è più debole, almeno numericamente, ma non tanto da doversi reggere sui senatori a vita. Infatti ha 6 voti di maggioranza più quelli, eventuali, dei senatori a vita.
La presenza di alcuni neo senatori a vita alla seduta sulla decadenza è stata duramente stigmatizzata da Forza Italia. In particolare Bondi e Gasparri hanno apostrofato così Carlo Rubbia e Renzo Piano: «Non ci siete mai, adesso venite qua per partecipare alla gogna». Rubbia ha fatto spallucce. Piano, avvicinato dai giornalisti per una replica, ha risposto così: «Essere attaccato da Bondi e Gasparri è sublime, è pura beatitudine».
Anche il quotidiano «Libero», con la consueta sobrietà, si è occupato della questione con un articolo intitolato «Becchini, spuntano i senatori a morte». I giornali vicini a Berlusconi avevano già attaccato pesantemente Napolitano per la nomina di senatori a vita tutti schierati a sinistra.
Per chiudere, mi permetta una digressione sul tema. Ero al «Giornale» quando Indro Montanelli ricevette la telefonata dell'allora presidente Cossiga che gli offriva il laticlavio. Era il 19 maggio del 1991, poco dopo mezzogiorno. Eravamo in riunione, Montanelli entrò e ci disse: «Ragazzi, mi ha chiamato Cossiga per farmi senatore a vita. L'ho ringraziato ma gli ho detto di no. Sono matto?». Montanelli poi spiegò ai lettori i motivi della sua decisione, peraltro coerente col modello di giornalista «assolutamente indipendente, anzi estraneo al Palazzo, che per sessant'anni ho perseguito e, spero, realizzato».
Ma Montanelli non fu il primo e non fu l'unico a dire di no. Molti anni prima a dire no al presidente Einaudi fu un grande parmigiano, Arturo Toscanini: «Schivo da ogni accapparamento di onorificenze, titoli accademici e decorazioni, desidererei finire la mia esistenza nella stessa semplicità in cui l'ho sempre percorsa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    30 Novembre @ 14.10

    Trovo ormai sorpassata e forse incostituzionale la nomina dei senatori a vita, considerato che siamo (?) in democrazia e che la vita media si è notevolmente allungata. Per il riconoscimento nei confronti di un italiano eccellente basterebbe un'orificenza come il cavalierato oppure, se indigente, un vitalizio . Non capisco perchè un non eletto possa sedere tra i banchi del senato ed esprimere con un voto le sue preferenze.

    Rispondi

  • 30 Novembre @ 06.13

    Alle marionette ammaestrate Gasparri, Bondi & C., che strillano arrampicandosi su specchi e specchiere contro la presenza in aula dei senatori a vita Piano e Rubbia per il voto sulla decadenza del loro puparo, è opportuno ricordare che proprio Silvio Berlusconi, protagonista dell’ordine del giorno, ha registrato il 99% di assenze e su 1.856 votazioni effettuate da inizio legislatura non ha partecipato a nessuna.

    Rispondi

  • Biffo

    30 Novembre @ 03.56

    Pattysmith, ma lo ha fatto con viva e vibbrante soddishfazzzione?

    Rispondi

  • Silvano

    29 Novembre @ 22.39

    Silvano. Sig. direttore, non sono i Senatori a vita lo scandalo è l'istituto che è uno scandalo. Dovrebbe essere abolito, punto. Che poi Bondi e Gasparri facciano la reprimenda è tutto da ridere. Se guardano al loro ex leader, Berlusconi, quante volte è stato presente in Senato, dovrebbero avere il buon gusto di starsene zitti.

    Rispondi

  • pattysmith

    29 Novembre @ 19.18

    A proposito dei senatori a vita, lo sapete che il vostro caro Presidente napolitano si è aumentato lo stipendio di altri 8.800 CIRCA EURO AL MESE????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

4commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery