11°

Il direttore risponde

Gli orari dei varchi

Ogni giorno il direttore risponde ai lettori

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

Ricevi gratis le news
1

 

Egregio direttore,
a proposito della crisi del centro storico, mi sembra che aprire i varchi un'ora prima dalle 20.30 alle 19.30 aiuti soltanto bar e ristoranti, mentre tutti gli altri esercizi non avranno alcun beneficio da questa decisione.
È evidente che una politica di questo genere penalizzi il centro perché non può competere con i centri commerciali raggiungibili direttamente in macchina con disponibilità di parcheggi ampi e gratuiti.
Perché non facciamo il contrario: aboliamo temporaneamente varchi, rendiamo gratuiti i parcheggi del centro e usiamo le biciclette per raggiungere i centri commerciali?
Alessandro Mazzocchi
Parma, 8 dicembre

 

Gentile lettore,
la sua è una città dei sogni. Una città dei desideri che fortunatamente, dico io, resteranno tali. In bicicletta ai centri commerciali? Su quali piste ciclabili? Con che garanzia di tornare a a casa sano e salvo? I regali di Natale li metto nel portapacchi? E poi, scusi, ma per quali ragioni dovrei andare in bici in posti come i centri commerciali facilmente raggiungibili in auto e dotati, come lei stesso dice, di comodi e gratuiti parcheggi? Altro sogno: abolire temporaneamente i varchi e sostare gratis in tutto il centro. Per i mancati introiti, come procediamo? Ci pensa lei a risarcire il Comune? No, guardi, è meglio rimanere con i piedi per terra. Aprire i varchi un'ora prima favorisce bar e ristoranti (e questo è sicuramente un bene) ma danneggia i residenti in centro storico che non possiedono un garage e che faranno molta più fatica a trovare un parcheggio vicino a casa (e questo è un male perché si penalizza chi ha meno possibilità economiche). In ogni caso ovunque nel mondo i centri storici delle città sono protetti dall'invasione delle auto, Parma non può essere da meno. Io personalmente preferisco il sistema adottato a Milano che consente di entrare comunque se uno ha la necessità di farlo e di pagare dopo. A Parma, invece, se entri distrattamente senza permesso non puoi far nulla per evitare che ti arrivi a casa la multa. Io penso che i varchi vadano mantenuti. Esistono vari parcheggi vicini al centro. E' così difficile mettere la macchina lì e fare quattro passi per andare a fare la spesa? Non si può pretendere di arrivare in auto davanti al negozio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgiop

    09 Dicembre @ 17.05

    giorgiop

    Direttore...lei ha detto bene: non si può pretendere di andare in macchina davanti al negozio. Ma in Via Marmolada ci sono giovani signore che pretenderebbero di andare a comprare frutta e verdura direttamente DENTRO il negozio con la macchina. Deve essere difficile spostare il loro lato B per più di cinque metri e per questo mettono le macchine di traverso davanti ai portoni condominiali, davanti ai cassonetti delle immondizie, davanti alle entrate dei garages e così via..e quando vai a chiedere: "di chi è la macchina che è in mezzo ai cosiddetti ?" ti rispondono "un pò di pazienza perbacco, non sto mica prendendo il caffè al bar !" Capito ? Episodio di sabato sera ore 19,00 al civico numero uno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto