22°

Lettere al direttore

La protesta dei "forconi"

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

2

 

Signor direttore,
a me pare che i cosiddetti «forconi» non facciano nulla di illegale (si limitano a distribuire qualche volantino e a lanciare un po' di insulti ai politici...) e dicano cose sacrosante, quello che diciamo tutti noi al bar, con la differenza che noi non abbiamo nessuna voglia di andare in piazza a bloccare il traffico alle sette del mattino, ma che la situazione sia insostenibile è sotto gli occhi di tutti. Non si può tirare troppo la corda perché a un certo punto la corda si spezza. O no?
Italo Vanoli
Parma, 10 dicembre

 

Gentile lettore,
mi spiace, ma lei non è molto informato. I «forconi» di Parma si sono forse limitati a qualche volantino e a qualche slogan (li ho visti anch'io davanti al casello autostradale) ma i loro «colleghi» di altre città, in particolare quelli di Milano e Torino, hanno costretto i commercianti ad abbassare le saracinesche, hanno bloccato il traffico sulle tangenziali, hanno invaso i binari ferroviari, hanno lanciato molotov e fumogeni, hanno cercato lo scontro con la polizia. I manifestanti, disoccupati o strangolati dalle tasse e dalla burocrazia, hanno mille ragioni per protestare. Ma devono farlo in modo civile, non possono pensare di mettere sotto assedio un intero Paese, compiere atti di teppismo, bruciando auto e spaccando vetrine, e pretendere anche di avere ragione. Siamo con loro quando mostrano striscioni contro i grandi evasori o contro i politici privilegiati e strapagati, ma non è possibile giustificarli se impediscono agli automobilisti di andare a lavorare o se sputano in faccia a poliziotti che guadagnano 1300 euro al mese.
Ma a mio parere la cosa più grave e intollerabile è il comportamento di alcune forze politiche, come Forza Italia e il Movimento 5 Stelle, che per raccattare qualche voto fra questi disperati o per mettere il governo in difficoltà non esitano a cavalcare la protesta, a strumentalizzare la rabbia dei manifestanti, a blandirli in modo vergognoso anche quando hanno comportamenti palesemente e gravemente illegali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    15 Dicembre @ 01.31

    E poi cosa succede? Qualcuno mi sa dire cosa intendono fare i forconi dopo che hanno aggregato forze di destra, studenti che non sanno bene di quale cambiamento parlano, notav organizzati per fare guerriglia (io sono contraria alla Tav, ma nessuno può negare che ci siano all'interno del movimento gruppi strutturati pronti a creare scontri, e non solo per la Tav). Vede Bifani, mi sta anche bene che si cerchi di spiegare come si sia arrivati ai "forconi" ( anche se non credo che siano così tanti e che abbiano così tante ragione, sono anche loro una delle tante lobbies italiane), ma quello che mi devono spiegare è cosa faranno Dopo: dopo che hanno bloccato mezza Italia, dopo che hanno buttato molotov alla sapienza, dopo che hanno costretto commercianti a chiudere. Facile buttare giù, meno facile e meno comodo costruire.

    Rispondi

  • Biffo

    13 Dicembre @ 12.27

    Dottor Molossi, io credo che i poveracci, strangolati dalle tasse, da Equitalia -Equa de che?-, esodati, precari e chi più ne ha più ne metta, non siano poi coloro cui Lei attribuisce certe malefatte. Sa, quando, come accade invece a tanti govincelli fortunati e raccomandati, non si ha il deretano al caldo su una bella seggiolina girevole, munita di rotelle, con scrivania e PC dinnanzi, a prendere la stessa cifra mensile dei PS e CC, girandosi i pollici per 8 ore al dì, allora certe "violenze" paiono esagerate. La pensavano così anche i nobili e l'alto clero, nella Francia del 1789; ora, chi lancerà brioches, dal balcone di quale palazzo, agli affamati, brutti, cattivi e violenti? La Boldrini, la Camusso, la Santanchè, la Bonino? Franco Bifani

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon