22°

LETTERE AL DIRETTORE

Lo stato e il gioco

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

0

 

Signor direttore,
lo Stato ha bisogno di fare cassa. Non importa come e, come da sempre, sceglie la via più breve contando sulla debolezza dei cittadini.

Nella legge di stabilità appena approvata, sono state previste 30 (trenta) nuove concessioni per le sale bingo e 7.000 (settemila) videolottery (le esistenti sono già 50.500), le slot machine collegate in rete e senza un limite di puntata con una previsione di incasso di 145.000,00 euro.

La risolutezza della decisione è dimostrata da un emendamento del Ncd in Senato che avverte Regioni ed Enti Locali che, in caso di mancati introiti da gioco derivanti da loro iniziative legislative, subiranno un corrispondente taglio di trasferimenti statali.

Per incassare, anzichè usare il pugno di ferro con le società che gestiscono il mercato del gioco con le quali è in essere un contenzioso in quanto tali società non hanno collegato le macchine ai sistemi informatici del ministero, operando così senza alcun controllo e che la Corte dei Conti ha fissato in 98 miliardi di euro il risarcimento a favore dello Stato, il governo ha chiuso con una richiesta di 700 milioni. Una sorta di sanatoria per le solite lobbies potenti. Il procedimento è ancora pendente ma si può dubitare che ci possa essere un finale diverso visto il comportamento tenuto.

Ancora una volta saranno i cittadini a rimetterci, in quanto l’aumento della povertà, la mancanza di lavoro, non solo dei giovani ma anche dei tanti 40/50enni che ne sono rimasti senza e che nessuno nomina, saranno tentati a sfidare la fortuna, impoverendosi unteriormente, con quelle maledette macchinette mangiasoldi. Mi chiedo come sia possibile che i nostri ministri, compreso tutto l’apparato governativo, che a parole sono tutto comprensione e attenzione al bene del paese, abbiano pensato di aumentare queste concessioni senza pensare che, oltre ad intaccare ancor più le magre tasche dei cittadini, potranno far lievitare il numero dei casi patologici ben sapendo che la gioco-dipendenza è una patologia inserita da poco in quelle assistibili dal servizio sanitario.

Anna Cavalli
Fontanellato, 19 dicembre

 

Gentile signora,
lei ha perfettamente ragione a scandalizzarsi. Un Paese civile dovrebbe punire i Comuni che consentono l'installazione delle macchinette mangiasoldi. Il governo italiano, al contrario, li premia. Il neo segretario del Pd, Matteo Renzi, ha giustamente definito «una porcata» l'emendamento sulle slot machine approvato mercoledì al Senato. Da parte sua il premier Letta ha riconosciuto che la norma sul gioco d’azzardo «è stata un errore» e che il governo «intende rimediare». Speriamo che non resti un'intenzione.
Io vorrei portare i parlamentari che hanno votato questo emendamento vergognoso (che blocca i trasferimenti statali agli amministratori comunali che introducono misure per limitare il gioco d'azzardo) in quelle squallide sale giochi affollate a ogni ora da gente di tutte le età che si abbrutisce e si rovina davanti a stupide macchinette mangiasoldi. Per uno che vince, mille perdono. Nessuno si è mai arricchito col gioco. Quei pochi che lo hanno fatto hanno dilapidato un patrimonio nel giro di pochi anni. Un conto è giocare di tanto in tanto una schedina da due euro o provarci con un grattino e un altro conto è passare interi pomeriggi a mettere delle monetine in una macchina e ad abbassare una leva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Fuguraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile"

Calcio

Fuguraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

6commenti

Incidente

Scontro fra tre auto a Castelguelfo: due feriti

EVENTI

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 25 aprile

Viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

anteprima gazzetta

Scuole superiori: mancano 51 aule Video

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

tg parma

Due incidenti mortali in poche ore: ancora sangue sulle strade Video

carabinieri

Inseguimento, auto nel fosso: i finti carabinieri hanno fatto almeno 100 truffe

Tre uomini arrestati a Pavullo nel Frignano (Modena). Hanno colpito anche a Parma

12commenti

Lutto

Il Montanara piange Pessina

incidente

Sabbioneta, muore 56enne. Un mese fa la scomparsa della nipote Francesca Cerati

Alcolici

Vietato bere in piazzale Pablo e nel cuore del centro: ecco le zone coinvolte

13commenti

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tribunale

Omicidio Habassi, giudizio abbreviato per i sei imputati

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

Parma-Sudtirol

Striscione in curva per i 25 anni dei Boys Busseto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

REFERENDOM

Alitalia, "i No hanno vinto": bocciato l'accordo per il salvataggio

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

3commenti

SOCIETA'

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

SPORT

Tardini

La curva copre di fischi il Parma, Calaiò chiama i giocatori sotto la curva

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"