10°

Lettere al direttore

Quel titolo sull'omicidio

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

Ricevi gratis le news
2

 Marcello Cicchese 

Parma, 28 dicembre 

Egregio direttore, il 28 dicembre scorso, aprendo come il solito la Gazzetta, sono rimasto letteralmente disgustato dal titolo di apertura a tutta pagina, scritto con caratteri che una volta si usavano per annunciare una dichiarazione di guerra: «Uccide la madre dopo un litigio», con relativa aggiunta di «gustosi» sottotitoli che illustrano il metodo usato: strangolamento e colpi di coltello. E' questa la notizia più importante di cui i lettori devono venire a conoscenza all'inizio di una giornata? Qual è lo scopo di un simile risalto rispetto a tutte le altre notizie, evidentemente considerate meno importanti? Non mi dilungo, perché ci sarebbero molte altre cose da dire in proposito che purtroppo sono fin troppo ovvie, talmente ovvie che se non sono state avvertite da chi aveva il compito di formare un titolo come quello non vale nemmeno la pena di cercare di spiegarglielo. Ma mi rivolgo personalmente a lei, signor direttore, che come tale è responsabile morale di quanto viene scritto e in certi casi risponde ai lettori facendo anche considerazioni di ordine etico, per chiederle se è personalmente d'accordo con titolazioni di quel tipo, che purtroppo non sono rare nel giornale. E in caso affermativo, di spiegarne i motivi a tutti i lettori. Grazie. 

Gentile lettore, il titolo che l'ha disgustata così tanto non è altro che la sintesi fedele di quel che è accaduto: «Uccide la madre dopo un litigio» e quindi io lo approvo senz'altro. Per curiosità, lei che titolo avrebbe fatto? La notizia è che un uomo, dopo aver litigato con la madre, l'ha ammazzata. Rispondo anche alle altre sue contestazioni. 1) E' un titolo a caratteri cubitali, come per una dichiarazione di guerra. Sì, ed è giusto che sia così. Non siamo a Baghdad, ma a Parma. Fortunatamente un omicidio, da queste parti, è ancora un fatto raro. E' una grossa notizia che va pubblicata con grande rilievo e con una forte titolazione, proprio come ha fatto la Gazzetta. Qualunque giornale si sarebbe comportato esattamente allo stesso modo. 2) Lei dice che abbiamo messo dei «gustosi» sottotitoli, strangolamento e coltellate. Ci siamo semplicemente limitati a illustrare ai lettori le modalità del delitto, come avremmo fatto se l'assassino avesse usato una pistola o un fucile. Di gustoso in tutto questo non c'è proprio nulla. 3) Era questa la notizia più importante della giornata? Sì, non c'è alcun dubbio che fosse questa. O lei avrebbe preferito una prima pagina sulla sagra della torta fritta? 4) Qual è lo scopo di un simile risalto? Non c'è uno scopo. Ogni giorno chi fa il mio mestiere riceve da varie fonti migliaia di informazioni e deve compiere delle scelte, facendo una gerarchia delle notizie. La notizia che per varie ragioni viene ritenuta la più importante sarà quella che aprirà la prima pagina. Ovviamente, come lei può comprendere, quello che è importante per me può essere irrilevante per il mio collega che dirige un quotidiano a Bolzano o a Lecce, e viceversa. 5) Certi titoli truculenti non piacciono neppure a me ma «Uccide la madre dopo un litigio» è il titolo meno truculento che io possa immaginare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fausto

    05 Gennaio @ 20.28

    comprendo la difesa di molossi ma sono più vicino alle posizioni del lettore, la gazzetta dovrebbe trasmettere messaggi di speranza, io non credo che quella fosse la notizia più importante del giorno, credo solo che fosse la più grave. voglio sperare che ci fossero tante notizie positive e di interesse generale a cui attribuire uguale o maggiore rilevanza, ma probabilmente non pagavano in termini di ritorno (numero copie?)

    Rispondi

  • teddy

    05 Gennaio @ 15.38

    Evidentemente il direttore ha colpito nel segno. L'articolo ha ottenuto l'impatto mediatico in funzione all'evento di cronaca. Questo evidentemente può trovare critiche che malgrado l'entità drammatica della vicenda, si evidenziano sterili e prive di etica. Il cronista e relatore dell'evento, ha a mio avviso, ritenuto di mettere in risalto in forma succinta un evento di consistente rilevanza. Fortunatamente in questa provincia crimini analoghi si concretizzano raramente.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

OLANDA

Maltempo in Nord Europa: sospesi i voli e i treni ad Amsterdam

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

AUSTRALIAN OPEN

Giorgi e Muguruza fuori. Bene la Sharapova e Djokovic

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti