21°

LETTERA AL DIRETTORE

Lo schiaffo di Dambruoso

Ogni giorno Giuliano Molossi risponde a un lettore

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

10

 

Signor direttore,
trovo assolutamente inqualificabile il comportamento dell'onorevole Dambruoso, l'ex magistrato sceso in politica con il Centro, che ha preso a schiaffi una sua collega del Movimento 5 Stelle solo perché, nel parapiglia alla Camera dopo la vergognosa e antidemocratica «ghigliottina» che ha imbavagliato le opposizioni, si stava avvicinando al banco della presidente Boldrini. Dambruoso dovrebbe scusarsi e dimettersi.

Parma, 30 gennaio

 

Gentile lettore,
l'onorevole Dambruoso si è già scusato ma non si dimetterà. Non ha preso a schiaffi una sua collega, come lei dice. Nel video che ho visto sui siti Internet si vede chiaramente che Dambruoso blocca con una manata (per la verità piuttosto energica, vista la stazza) la deputata grillina Loredana Lupo che cercava di scavalcare i banchi del governo e di raggiungere la Boldrini. Dambruoso si è detto sinceramente dispiaciuto per il suo gesto. Io lo conosco e gli credo. E' una persona perbene, educata, non certo un facinoroso.
Lei trova vergognosa la «ghigliottina». Io trovo vergognosa la gazzarra scatenata dai deputati di Grillo. Credo che la gente sia stufa marcia di assistere a queste risse in Parlamento, ai cazzotti, agli spintoni, agli insulti, ai gesti osceni, ai fischietti, al lancio di monetine, alle pernacchie. I tifosi allo stadio si comportano meglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    13 Febbraio @ 01.36

    vignolipierluigi@alice.it

    X marco: hai dimenticato il presidente del senato e i componenti delle camere! Tutti si devono attenere a quegli articoli! ma perché tanti articoli per una cosa sola? la Democrazia, cioè il fatto che la maggioranza che governa! la minoranza dovrebbe far presente gli errori commessi ma non può proibire che la maggioranza li compia! ammesso che siano errori e non punti di vista diversi! se non fosse così, saremmo nel caos!

    Rispondi

  • Marco

    03 Febbraio @ 17.11

    @Annamaria Riportiamo di seguito il post che il magistrato Ferdinando Imposimato ha scritto su Facebook: La reazione del M5S è stata provocata dalla continua violazione delle regole della Costituzione da parte del Governo, della maggioranza e del Presidente Boldrini. Le regole sono stabilite dagli artt 77 , 71 e 72. La democrazia è governo della maggioranza nel rispetto dei diritti della opposizione, mentre la maggioranza vuole governare nel disprezzo delle regole anziché governare osservando la Costituzione con disciplina e onore, secondo l'art 54, vincolante soprattutto per i cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche, tra cui il Presidente della Repubblica, il Governo e il Presidente della Camera.

    Rispondi

  • annamaria

    03 Febbraio @ 14.07

    Per Marco: 1)L'ostruzionismo è antidemocratico quando usato palesemente per bloccare l'attività del Parlamento (che non rappresenta solo voi) 2) se tutte le volte che un partito non riesce a trovare un accordo con gli altri, usa lo stesso vostro metodo, vi va bene? E la prossima volta cosa userete per imporre la "vostra democrazia"? 3) Imu e Bankitalia potevano essere divisi, ma quei soldi dati alle Banche (che non amo per niente) erano loro e Bankitalia li teneva da anni quindi a loro andavano restituiti, che piaccia o no. 4)ci sono molti usi non scritti utilizzati ovunque (anche a scuola per esempio) per agevolare le procedure, la ghigliottina non sarà prevista dal regolamento, ma neppure l'occupazione del parlamento.5) Se davvero siete così certi del vostro primato elettorale, perché NON la volete cambiare questa legge elettorale ? 6) Quanto inciterete ancora all'odio i vostri seguaci, spingendoli non solo all'insulto web, ma magari anche a vie di fatto? 7) Quanta gente a Parma vi rivoterebbe dopo le vostre moderne performances? (fate un sondaggio serio, non solo tra di voi).

    Rispondi

  • Marco

    02 Febbraio @ 23.04

    @Annamaria 1)L'ostruzionismo è una forma di opposizione prevista dai regolamenti parlamentari 2)L'accordo sul decreto è stato tentato, in quanto è stato proposto di dividere ciò che riguardava l'IMU da quello che invece era un regalo alle banche, ma non è stato concesso... 3)Il comportamento antidemocratico c'è stato da parte della Presidente della Camera, la quale ha impedito a tutte le opposizioni di svolgere le proprie funzioni con la cosiddetta ghigliottina, non prevista dal regolamento, compiendo quindi un abuso di potere illegale 4)Il M5S alle ultime elezioni è stata la forza politica che ha preso più voti di tutti gli altri partiti, anche più del PDL e del PD ed è solo a causa di una legge elettorale truffaldina se non è al governo oltre naturalmente al nostro caro presidente Napolitano, che ha nominato premier uno che non aveva votato nessuno come del resto questo governo.

    Rispondi

  • annamaria

    02 Febbraio @ 01.05

    Mi sta bene criticare la sberla di Danbruoso e in questa lettera è di questo che si parla (Molossi nonmischi il piano personale con quello pubblico). Ma che i commenti siano a favore dei grillini la dice lunga su cosa significhi democrazia in questo paese. Si critica che sia stato loro impedito di parlare, ma nulla si dice del loro palese ostruzionismo, nè sul fatto che non abbiano neppure tentato un accordo in parlamento su questo decreto, e ancor peggio sembra che i fans grillini accolgano con entusiasmo il loro comportamento antidemocratico e golpista. E non è una sciocca questione di primo o sesto livello ma di puro squadrismo e ricordo ai grillini che se il 20% di italiani li ha votati, l'altro 80% NON l'ha fatto. Cmq. sappiamo tutti che non è il problema bankitalia, che interessa loro, ma la legge elettorale che NON vogliono cambiare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa