20°

34°

il direttore risponde

Lezioni di dialetto

Ogni giorno Giuliano Molossi risponde a un lettore

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

0

 

Caro direttore,
come saprai da qualche anno sono diventato... professore. Proprio io che – come dico sempre – ho fatto la quarta con il bidello e, purtroppo, non ho potuto studiare, perché a 13 anni sono stato costretto ad andare in officina, perché in casa c'era bisogno di uno stipendio in più. Ma questa è un'altra storia.
Vorrei parlarti di un'iniziativa bellissima, che va avanti da qualche anno. Sono le lezioni di dialetto che facciamo nelle scuole di Parma e provincia, elementari e medie. Il corso si intitola «Impariamo il dialetto parmigiano». Io sono stato promosso professore sul campo. La «squadra» è composta dal sottoscritto, da Vittorio Campanini, da Maurizio Trapelli, Enrico Maletti e Giuseppe Mezzadri.
Campanini è un grande cultore del dialetto e un grande poeta, e ha scritto il libro «Impariamo il dialetto parmigiano», che dà il nome al corso: e che è un bellissimo libretto, scritto in italiano e in dialetto, che aiuta a imparare, divertendosi, il «pramzàn». Maurizio Trapelli è, come noto, il Dsèvvod, la maschera parmigiana. E Maletti e Mezzadri sono grandi esperti di dialetto, come ben sanno i lettori della Gazzetta.
Nelle scuole ci divertiamo un sacco. Facciamo distribuire delle dispense prima di andare a fare la nostra lezione, e poi – sempre facendo divertire i bambini e i ragazzi – andiamo noi a insegnare il dialetto. Recitiamo delle poesie, come «La balena e il pesciolino», «Il Pane», «Il compleanno», «La mia mamma», le facciamo leggere agli studenti e anche alle maestre. Non ti dico che divertimento e che risate, specialmente quando «costringiamo» qualche insegnante non parmigiana a leggere nel nostro dialetto. A volte facciamo uno sketch divertente, con qualche maestra o qualche ragazzo particolarmente timido: io o Enrico Maletti leggiamo a voce alta e diciamo al ragazzo o alla maestra di fare il play-back...
E non ti dico quanto si divertono i ragazzi stranieri.
Recentemente siamo stati al Maria Luigia, alle medie, in 1ª B. E abbiamo trovato una classe splendida: vorrei fare i complimenti, attraverso la Gazzetta, a tutti i ragazzi e alla loro professoressa di italiano Alessandra Ghinelli. Erano preparatissimi, perché avevano studiato le nostre dispense, e quando abbiamo cominciato a interrogarli rispondevano benissimo nel nostro dialetto. E anche qualche ragazzo extracomunitario era preparatissimo.
Sono contento di dirtelo, caro direttore, perché so quanto tu sia affezionato alla parmigianità, così come lo era tuo padre, il grande Baldassarre.
Alberto Michelotti
Parma, 4 febbraio

 

Carissimo Alberto,
la Gazzetta ha parlato della vostra bellissima iniziativa e lo farà ancora. Voi siete dei benemeriti, dovrebbero farvi un monumento. Tu sai quanto io sia legato al nostro dialetto così come lo era mio padre Baldassarre che tu ricordi con tanta simpatia.
Il dialetto è sempre presente sulla Gazzetta (nelle pagine di Tutta Parma, nelle pagelle dei giocatori del Parma, nella fortunata rubrica Lassù in loggione) e su Tv Parma (che ogni sabato sera trasmette con grande successo le commedie dialettali). Bisogna difendere la nostra bella parlata, proteggerla, far sì che non vada perduta. E il modo migliore, caro Alberto, è proprio quello che avete scelto voi: di andare a insegnarlo in maniera scherzosa e divertente nelle scuole. Le vostre non sono delle lezioni, sono degli autentici spettacoli. I nostri ragazzi ridono e imparano la lingua dei loro genitori e dei loro nonni. Ai giovani parmigiani il dialetto piace. Forse lo parlano in maniera un po' maccheronica, ma lo parlano. E come sai bene il dialetto ha invaso anche il web. Sono cliccatissime le barzellette di Cantoni e hanno avuto un grande successo anche gli spassosissimi doppiaggi in dialetto fatti dai ragazzi di «Io parlo parmigiano».
Quindi avanti così, complimenti a te, a Trapelli, a Maletti e Mezzadri. Spero che tante scuole vi chiamino a insegnare il parmigiano! Chi l'avrebbe mai detto, caro Alberto, quando facevi la quarta con il bidello che un giorno in cattedra ci saresti andato tu?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

2commenti

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

5commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford