21°

31°

il direttore risponde

I renziani della prima ora

Giuliano Molossi

Giuliano Molossi

2

 

Signor direttore,
ho letto il suo articolo di sabato su Renzi intitolato «Dimostri di essere bravo non solo con le parole» che ho sostanzialmente condiviso. Da sempre seguo con interesse e curiosità la carriera del futuro premier, fin da quando a Firenze sfidò il partito che non lo voleva sindaco. Avrei preferito anch'io, come lei, vederlo a Palazzo Chigi dopo regolari elezioni e non in un modo che ricorda le congiure di palazzo. Ad ogni modo, la cosa importante è che ora riesca a dimostrare il suo valore per ridare una speranza a questo Paese. Il motivo della mia lettera però è un altro. Oggi sono tutti renziani, o quasi. Ma un anno fa lo erano in pochi. Chi sono i renziani parmigiani della prima ora, quelli che ci hanno creduto subito? Vorrei evitare di confonderli con quelli che oggi, solo per convenienza, salgono sul carro del vincitore.
Andrea Martini
Parma, 15 febbraio

 

Gentile lettore, è vero, quello di salire sul carro del vincitore è uno sport molto diffuso.
Sono gli stessi che scenderebbero in tutta fretta alla prima difficoltà.
Comunque, i renziani parmigiani della prima ora che ricordo io sono Gabriele Ferrari, Arturo Balestrieri, Matteo Daffadà, Mara Morini, Giordano Bricoli, Filippo Fritelli, Andrea Borchini fra i politici e Marco Ferrari e Gianpaolo Dallara fra gli imprenditori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    17 Febbraio @ 16.28

    Salve, vorrei sapere chi è che ha vinto e che cosa ha vinto per poter parlare di carro del vincitore. Se parliamo delle primarie non le considero una vittoria perchè sono elezioni a pagamento ed in questo momento ci manca solo di pagare per le elezioni e poi abbiamo tassato tutto il tassabile...

    Rispondi

  • Stefano

    17 Febbraio @ 15.51

    reinard.alfa@gmail.com

    Ci sono anche io. Io Mussoliniano di pensiero ho sentito parlare Renzi mentre era candidato segretario del PD. Ne sono rimasto affascinato, non da tutte le idee e proposte , in quanto divergo in diversi punti, ma dalla fermezza nelle proprie posizioni, dalle proposte nette e precise, da volere fare pulizia del fango che ci attanaglia da decenni. Gli ho scritto sulla mail del sindaco di firenze dicendogli chi ero e ha apprezzato che una persona come me così differente di pensiero apprezzasse il suo modo di operare. Sono tuttora convinto che la democrazia in Italia sia controproducente in quanto non siamo capaci di fare NULLA senza che ce lo impongano. Come ho detto in precendenza, se porta a compimento il 40 % delle sue idee è un eroe visto i tempi. Io ci sono ancora. Stefano Greci REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Speriamo però che non ci riporti in guerra....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Registrato un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso

sanità

Un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso in due vie Video

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

3commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

2commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

1commento

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

1commento

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse