14°

lettere al direttore

Dossi artificiali a Trecasali

Dossi artificiali a Trecasali

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0

Egregio direttore,
con la presente rubo ancora due righe del suo quotidiano, per rispondere al commissario prefettizio del Comune di Sissa Trecasali.
Riguardo alla mia lettera del 13 aprile 2014, dove menzionavo la necessità di provvedimenti urgenti nel centro abitato di Trecasali, vorrei risponderle che in data 15 aprile 2014, io sottoscritto, ho depositato e fatto protocollare, presso la segreteria comunale del Municipio di Sissa (ex Agriform), una richiesta scritta con allegata documentazione fotografica, dove richiedo l'installazione di dossi artificiali nel centro abitato di Trecasali, in quanto un dissuasore è presente fisicamente davanti alla ex sede Municipale di Trecasali in via Nazionale 42 e un altro è presente in via Verdi quasi all'uscita del Paese, oltre all'installazione di speed check o auto-velox e posti di blocco più frequenti da parte delle Autorità competenti. In pratica tra i 2 dissuasori, sorge una distanza di circa 800 metri e riguardano uno l'entrata e uno l'uscita dal paese stesso. Nel bel mezzo del centro abitato, non vi è alcun dispositivo che possa persuadere i veicoli dal transito a velocità spericolata. Le doglianze della cittadinanza riguardo ai rumori causati da tali dossi, possono essere comprensibili, ma io personalmente mi chiedo al tempo stesso, perché nessuno propone idee alternative, per far si che questo fenomeno cessi e si possa percorrere in tranquillità, sia a piedi che in bicicletta il centro abitato, diminuendo i rischi di essere investiti. Deve succedere qualcosa perché qualcuno prenda provvedimenti, o è una cosa che possiamo evitare prevenendo? In quanto alla petizione, informo che sto già raccogliendo le firme, ma volevo attendere risposta dagli uffici competenti prima di arrivare a presentarla formalmente, perché il problema riguarda tutti, anzi, dopo la mia lettera, ho ricevuto complimenti per aver smosso il problema anche dal paese di Sissa, dove in via Sott'argine in direzione Torricella, non esiste alcun dosso artificiale o altro e la velocità dei mezzi che la percorrono è elevatissima. Segnale che il problema non è mai stato curato in precedenza neanche lì. Leggo dalla lettera di risposta che l'Amministrazione è già al corrente del problema. Allora perché mai nessuno ha fatto qualcosa? Con questa concludo, non tratterò più il problema a mezzo stampa, ma spero vivamente che il problema venga preso seriamente in considerazione con urgenza, perché cosi non si può andare avanti.

Marco Corradi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova