-5°

lettere al direttore

Dossi artificiali a Trecasali

Dossi artificiali a Trecasali

Foto d'archivio

0

Egregio direttore,
con la presente rubo ancora due righe del suo quotidiano, per rispondere al commissario prefettizio del Comune di Sissa Trecasali.
Riguardo alla mia lettera del 13 aprile 2014, dove menzionavo la necessità di provvedimenti urgenti nel centro abitato di Trecasali, vorrei risponderle che in data 15 aprile 2014, io sottoscritto, ho depositato e fatto protocollare, presso la segreteria comunale del Municipio di Sissa (ex Agriform), una richiesta scritta con allegata documentazione fotografica, dove richiedo l'installazione di dossi artificiali nel centro abitato di Trecasali, in quanto un dissuasore è presente fisicamente davanti alla ex sede Municipale di Trecasali in via Nazionale 42 e un altro è presente in via Verdi quasi all'uscita del Paese, oltre all'installazione di speed check o auto-velox e posti di blocco più frequenti da parte delle Autorità competenti. In pratica tra i 2 dissuasori, sorge una distanza di circa 800 metri e riguardano uno l'entrata e uno l'uscita dal paese stesso. Nel bel mezzo del centro abitato, non vi è alcun dispositivo che possa persuadere i veicoli dal transito a velocità spericolata. Le doglianze della cittadinanza riguardo ai rumori causati da tali dossi, possono essere comprensibili, ma io personalmente mi chiedo al tempo stesso, perché nessuno propone idee alternative, per far si che questo fenomeno cessi e si possa percorrere in tranquillità, sia a piedi che in bicicletta il centro abitato, diminuendo i rischi di essere investiti. Deve succedere qualcosa perché qualcuno prenda provvedimenti, o è una cosa che possiamo evitare prevenendo? In quanto alla petizione, informo che sto già raccogliendo le firme, ma volevo attendere risposta dagli uffici competenti prima di arrivare a presentarla formalmente, perché il problema riguarda tutti, anzi, dopo la mia lettera, ho ricevuto complimenti per aver smosso il problema anche dal paese di Sissa, dove in via Sott'argine in direzione Torricella, non esiste alcun dosso artificiale o altro e la velocità dei mezzi che la percorrono è elevatissima. Segnale che il problema non è mai stato curato in precedenza neanche lì. Leggo dalla lettera di risposta che l'Amministrazione è già al corrente del problema. Allora perché mai nessuno ha fatto qualcosa? Con questa concludo, non tratterò più il problema a mezzo stampa, ma spero vivamente che il problema venga preso seriamente in considerazione con urgenza, perché cosi non si può andare avanti.

Marco Corradi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

5commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

2commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery