19°

34°

lettere al direttore

Dossi artificiali a Trecasali

Dossi artificiali a Trecasali

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0

Egregio direttore,
con la presente rubo ancora due righe del suo quotidiano, per rispondere al commissario prefettizio del Comune di Sissa Trecasali.
Riguardo alla mia lettera del 13 aprile 2014, dove menzionavo la necessità di provvedimenti urgenti nel centro abitato di Trecasali, vorrei risponderle che in data 15 aprile 2014, io sottoscritto, ho depositato e fatto protocollare, presso la segreteria comunale del Municipio di Sissa (ex Agriform), una richiesta scritta con allegata documentazione fotografica, dove richiedo l'installazione di dossi artificiali nel centro abitato di Trecasali, in quanto un dissuasore è presente fisicamente davanti alla ex sede Municipale di Trecasali in via Nazionale 42 e un altro è presente in via Verdi quasi all'uscita del Paese, oltre all'installazione di speed check o auto-velox e posti di blocco più frequenti da parte delle Autorità competenti. In pratica tra i 2 dissuasori, sorge una distanza di circa 800 metri e riguardano uno l'entrata e uno l'uscita dal paese stesso. Nel bel mezzo del centro abitato, non vi è alcun dispositivo che possa persuadere i veicoli dal transito a velocità spericolata. Le doglianze della cittadinanza riguardo ai rumori causati da tali dossi, possono essere comprensibili, ma io personalmente mi chiedo al tempo stesso, perché nessuno propone idee alternative, per far si che questo fenomeno cessi e si possa percorrere in tranquillità, sia a piedi che in bicicletta il centro abitato, diminuendo i rischi di essere investiti. Deve succedere qualcosa perché qualcuno prenda provvedimenti, o è una cosa che possiamo evitare prevenendo? In quanto alla petizione, informo che sto già raccogliendo le firme, ma volevo attendere risposta dagli uffici competenti prima di arrivare a presentarla formalmente, perché il problema riguarda tutti, anzi, dopo la mia lettera, ho ricevuto complimenti per aver smosso il problema anche dal paese di Sissa, dove in via Sott'argine in direzione Torricella, non esiste alcun dosso artificiale o altro e la velocità dei mezzi che la percorrono è elevatissima. Segnale che il problema non è mai stato curato in precedenza neanche lì. Leggo dalla lettera di risposta che l'Amministrazione è già al corrente del problema. Allora perché mai nessuno ha fatto qualcosa? Con questa concludo, non tratterò più il problema a mezzo stampa, ma spero vivamente che il problema venga preso seriamente in considerazione con urgenza, perché cosi non si può andare avanti.

Marco Corradi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti