lettere al direttore

Dossi artificiali a Trecasali

Dossi artificiali a Trecasali

Foto d'archivio

0

Egregio direttore,
con la presente rubo ancora due righe del suo quotidiano, per rispondere al commissario prefettizio del Comune di Sissa Trecasali.
Riguardo alla mia lettera del 13 aprile 2014, dove menzionavo la necessità di provvedimenti urgenti nel centro abitato di Trecasali, vorrei risponderle che in data 15 aprile 2014, io sottoscritto, ho depositato e fatto protocollare, presso la segreteria comunale del Municipio di Sissa (ex Agriform), una richiesta scritta con allegata documentazione fotografica, dove richiedo l'installazione di dossi artificiali nel centro abitato di Trecasali, in quanto un dissuasore è presente fisicamente davanti alla ex sede Municipale di Trecasali in via Nazionale 42 e un altro è presente in via Verdi quasi all'uscita del Paese, oltre all'installazione di speed check o auto-velox e posti di blocco più frequenti da parte delle Autorità competenti. In pratica tra i 2 dissuasori, sorge una distanza di circa 800 metri e riguardano uno l'entrata e uno l'uscita dal paese stesso. Nel bel mezzo del centro abitato, non vi è alcun dispositivo che possa persuadere i veicoli dal transito a velocità spericolata. Le doglianze della cittadinanza riguardo ai rumori causati da tali dossi, possono essere comprensibili, ma io personalmente mi chiedo al tempo stesso, perché nessuno propone idee alternative, per far si che questo fenomeno cessi e si possa percorrere in tranquillità, sia a piedi che in bicicletta il centro abitato, diminuendo i rischi di essere investiti. Deve succedere qualcosa perché qualcuno prenda provvedimenti, o è una cosa che possiamo evitare prevenendo? In quanto alla petizione, informo che sto già raccogliendo le firme, ma volevo attendere risposta dagli uffici competenti prima di arrivare a presentarla formalmente, perché il problema riguarda tutti, anzi, dopo la mia lettera, ho ricevuto complimenti per aver smosso il problema anche dal paese di Sissa, dove in via Sott'argine in direzione Torricella, non esiste alcun dosso artificiale o altro e la velocità dei mezzi che la percorrono è elevatissima. Segnale che il problema non è mai stato curato in precedenza neanche lì. Leggo dalla lettera di risposta che l'Amministrazione è già al corrente del problema. Allora perché mai nessuno ha fatto qualcosa? Con questa concludo, non tratterò più il problema a mezzo stampa, ma spero vivamente che il problema venga preso seriamente in considerazione con urgenza, perché cosi non si può andare avanti.

Marco Corradi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti